Fumo

dic172018

Nei pazienti con diabete di tipo 1 il fumo ha un effetto dose-dipendente sul rischio cardiovascolare

Secondo uno studio pubblicato su Diabetologia, il fumo influenza in modo dose-dipendente il rischio di coronaropatia, insufficienza cardiaca e ictus in soggetti con diabete di tipo 1. «Nella popolazione generale, il fumo è un importante fattore...
transparent

dic62018

Nel Regno Unito la mortalità per malattie respiratorie è ancora alta nonostante il calo del fumo

I tassi di mortalità per malattie respiratorie sono più elevati nel Regno Unito rispetto a paesi simili in Europa, Nord America e Australia, secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal. «Abbiamo voluto valutare se, essendo...
transparent

nov292018

Ipertensione, studio Cardia: politiche antifumo efficaci per la riduzione pressoria

Nelle comunità statunitensi che hanno adottato politiche antifumo nei loro ristoranti, bar e luoghi di lavoro si è verificato un significativo calo della pressione sistolica, secondo i dati dello studio CARDIA (Coronary Artery Risk Development...
transparent

ott232018

Smettere di fumare fa bene nonostante l’aumento di peso faccia aumentare il rischio di diabete

Secondo uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, sebbene l'aumento di peso associato alla cessazione del fumo costituisca un fattore di rischio per lo sviluppo del diabete, l'aumento del rischio è generalmente temporaneo, e i...
transparent

mag212018

Residuo chimico del fumo si deposita e si diffonde nell’aria

Il fumo di terza mano, ovvero il residuo chimico derivante dal fumo di sigaretta che si attacca a qualsiasi cosa e a chiunque si trovi nelle vicinanze di una nuvola di fumo, può farsi strada nell'aria e circolare all'interno di edifici in cui nessuno...
transparent

feb22018

Ictus, fumo aumenta rischio nelle donne durante il periodo fertile

Pillola anticoncezionale e fumo sono una combinazione pericolosa, secondo A.L.I.Ce. Italia Onlus, l'Associazione per la lotta all'ictus cerebrale, e il rischio aumenta per le donne che soffrono di emicrania con "aura': la contemporanea presenza di questi...
transparent

gen122018

L'uso di tabacco non proveniente dalle sigarette aumenta il rischio di iniziazione al fumo

Tra gli adolescenti che usano sigarette elettroniche e altri prodotti a base di tabacco non fumato il rischio di iniziare a fumare un anno dopo aumenta in modo significativo, secondo uno studio pubblicato su JAMA Pediatrics e finanziato dai National Institutes...
transparent
Sistema sorveglianza Passi, con meno reddito più fumo e sedentarietà

gen92018

Sistema sorveglianza Passi, con meno reddito più fumo e sedentarietà

Reddito e livello di istruzione influenzano le cattive abitudini con un impatto diretto sullo stato di salute degli italiani, dal fumo all'obesità, dalla sedentarietà all'uso di alcol in gravidanza o durante l'allattamento. A rilevarlo è...
transparent
La check list pre-operatoria riduce il tasso di fumatori

lug272017

La check list pre-operatoria riduce il tasso di fumatori

Secondo i dati presentati alla Conferenza sulla qualità e la sicurezza dell'American College of Surgeons (Acs), il programma di miglioramento qualitativo che usa anche in fase pre-operatoria la lista di controllo, già utilizzata in sala...
transparent
La convenzione internazionale per la lotta contro il tabacco è efficace

mar242017

La convenzione internazionale per la lotta contro il tabacco è efficace

La convenzione quadro dell'Oms sul controllo del tabacco (WHO-FCTC), entrata in vigore nel 2005, ha apportato sostanziali progressi nella lotta mondiale contro il fumo, con una riduzione del 2,5% dei tassi di fumo globale, ma non tutte le misure chiave...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>