Fumare

Sigarette elettroniche: l’Oms chiede regole globali

set32014

Sigarette elettroniche: l’Oms chiede regole globali

Divieto di utilizzo nei luoghi chiusi e divieto di vendita agli adolescenti. Ecco alcune delle indicazioni contenute in un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sugli Electronic nicotine delivery systems (Ends), di cui le e-cig sono...
transparent

ago272014

Stretta dell’Oms sulle sigarette elettroniche

L’Organizzazione mondiale della sanità chiede misure più severe nei confronti delle e-cig: divieto di vendita ai minori, di pubblicità e d’uso nei luoghi chiusi. Le raccomandazioni sono contenute nel rapporto che l’Oms discuterà con gli stati membri il...
transparent
E-cig in Europa: tutti i dati di Eurobarometro

giu182014

E-cig in Europa: tutti i dati di Eurobarometro

La sigaretta elettronica (E-cig) viene usata per lo più dai giovani, dai fumatori attuali o da chi vorrebbe smettere, secondo un'analisi svolta in 27 Paesi europei e pubblicata online su Tobacco control. «E il loro uso, che ormai coinvolge oltre 29 milioni...
transparent
Le leggi antifumo fanno bene anche ai bambini

mar312014

Le leggi antifumo fanno bene anche ai bambini

La legislazione che vieta il fumo nei luoghi pubblici e nei luoghi di lavoro ha portato a una sostanziale riduzione dei parti pretermine e dei ricoveri per asma nei bambini. Insieme alla dimostrazione dei benefici per la salute, questi dati forniscono...
transparent
Usa, e-cig: sale l’utilizzo tra i giovanissimi

mar102014

Usa, e-cig: sale l’utilizzo tra i giovanissimi

Uno studio e un editoriale di Jama Pediatrics riaprono il dibattito sulla reale innocuità delle sigarette elettroniche, in rapida diffusione anche tra gli adolescenti: Lauren Dutra e Stanton Glantz , del Center for Tobacco research and education della...
transparent
Terapia antifumo combinata, benefici limitati

gen82014

Terapia antifumo combinata, benefici limitati

Rispetto alla vareniclina, i tassi di astinenza tra i fumatori con l’associazione tra questa e bupropione migliorano dopo 12 settimane di terapia, mentre dopo un anno risultano invece sovrapponibili. Questo almeno è ciò che avviene in uno studio svolto...
transparent
Tabacco nel mondo: il consumo cala ma i fumatori aumentano

gen82014

Tabacco nel mondo: il consumo cala ma i fumatori aumentano

Dal 1980 il consumo giornaliero di tabacco è sceso del 25% tra gli uomini e del 42% tra le donne. Ma la popolazione mondiale è cresciuta, e il numero di fumatori è aumentato del 41% tra i maschi e del 7% tra le femmine. Ecco, in sintesi, il quadro mondiale...
transparent

set62012

Ers 2012, fumo e patologie correlate al centro dei lavori

Si è appena concluso a Vienna il congresso annuale della European respiratory society che ha dedicato ampio spazio al fumo e alle patologie fumo correlate e alle opzioni per la disassuefazione. In particolare si conferma il ruolo predittivo del fumo nella...
transparent

dic62011

Counseling telefonico protratto, valido nei fumatori cronici

Un programma di intervento basato su counseling telefonico, con l’obiettivo di supportare la decisione di fumatori cronici di smettere di fumare, si è mostrato efficace in uno studio coordinato da Anne M. Joseph della university of Minnesota, Minneapolis...
transparent

ott42011

Bpco, velocità di modificazione del Fev1 molto variabile

Tra i pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), la velocità di modificazione del Fev1 (volume espiratorio forzato in 1 secondo) – fattore chiave nello sviluppo della patologia - è molto variabile, con picchi di declino nei fumatori correnti,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi