Fratture dell'anca

giu132011

Assunzione di calcio e rischio di fratture: un rapporto non lineare

Un graduale aumento dell'apporto di calcio in una popolazione femminile, dai livelli meno elevati a quelli più alti, non si associa a un'ulteriore riduzione del rischio fratturativo o di osteoporosi. È quanto emerge da uno studio longitudinale e prospettico...
transparent

nov52010

Ruolo dell’ibandronato nelle fratture da fragilità

L’osteoporosi e le fratture che ne conseguono rapresentano un rilevante problema nella gestione del paziente anziano, in quanto sono responsabili non solo di invalidità, ma anche di un eccesso di mortalità. Un notevole progresso nella...
transparent

dic62007

Come prevedere le fratture d’anca

Endocrinologia-metabolismo osseo Un algoritmo composto da 11 variabili cliniche prontamente disponibili offre un semplice mezzo per stratificare il rischio di frattura d’anca nelle donne in età postmenopausale. Queste fratture sono associate...
transparent

dic52007

Studi sulle fratture in osteoporosi

Endocrinologia-metabolismo osseo Allo stesso modo delle fratture da traumi di basso grado, le fratture non spinali da trauma di grado elevato sono associate ad una bassa BMD ed ad un aumento del rischio di fratture susseguenti negli anziani, il che suggerisce...
transparent

nov252007

Osteoporosi: MORES identifica uomini a rischio

Endocrinologia-metabolismo osseo Negli uomini di età dai 60 anni in su, il punteggio MORES costituisce un semplice approccio per identificare quelli a rischio di osteoporosi che dovrebbero essere sottoposti a DXA. Nonostante l’aumento della...
transparent

apr112007

Diabete: elevato rischio frattura d’anca negli anziani

Geriatria I soggetti anziani diabetici presentano un rischio di frattura d’anca più elevato rispetto agli altri. Di fatto, i soggetti con diabete di tipo 2 hanno una BMD più elevata rispetto ai non diabetici, probabilmente a causa del...
transparent

feb102007

Glucocorticoidi ad alte dosi intermittenti aumentano rischio fratture

Reumatologia I pazienti trattati con terapia intermittente con glucocorticoidi ad alte dosi per via orale presentano un lieve aumento del rischio di fratture osteoporotiche. L’incremento del rischio di frattura, soprattutto a carico di anca e vertebre,...
transparent

feb72007

Test in quattro punti prevede frattura d’anca e mortalità nelle donne anziane

Il test FRAMO, composto da quattro regole predittive, può determinare il rischio di frattura d’anca e di mortalità nelle donne anziane. Le fratture d’anca sono molto frequenti fra le pazienti anziane, e si tratta di un evento che...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>