Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Green pass, niente stipendio agli sprovvisti. Ecco per chi vale la sospensione e quali sono le sanzi
Administrator
#1 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 08:07:52(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 8.029

GREEN PASS, NIENTE STIPENDIO AGLI SPROVVISTI. ECCO PER CHI VALE LA SOSPENSIONE E QUALI SONO LE SANZIONI


I medici di famiglia hanno visto aumentare in questi giorni le richieste di esami per "evitare" il vaccino da parte di alcuni lavoratori evidentemente contrari all'immunizzazione. Il 15 ottobre scatta infatti l'obbligo di esibire il green pass al lavoro per 23 milioni di dipendenti pubblici e privati e autonomi. La legge 127, appena approvata, modifica anche il decreto legge 52/2021 inserendovi agli articoli da 9 a 9 septies tutte le nuove categorie interessate al "pass" e le sanzioni per chi non...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

CARLA MARIA BRUNIALTI
#2 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 08:07:55(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 12

Un medico specialista contrario al vaccino che opera in libera professione senza essere vaccinato, PUO' farlo dopo il 15/10?

Come può agire il pz. per tutelarsi? Puo chiedere di vedere gli esiti delll'eventuale tampone fatto entro le 48 ore?

Carla Maria

Gaetano Caloprisco
#3 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 08:44:20(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 6

Confido in un Norimberga 2 con pena capitale.

Intanto penso di andarmene definitivamente dall' ordine dei madici

dott Caloprisco Gaetano

 

Ettore Nardelli
#4 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 09:08:14(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 25

Caloprisco,  cominci a fare a meno del Dott. prima del nome... ha già smesso di onorarlo.

Nardelli Dr. Ettore

 

Michele Arcangelo Mussari
#5 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 09:10:12(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 513

E fa bene, egregio Caloprisco, non solo ad andarsene dall'Ordine dei Medici ma a cambiare attività, in quanto un aperto no vax "medico" in epoca pandemica tuttora in corso coi milioni di morti nel mondo (tra cui moltissimi medici) non può e non deve per la salute collettiva esercitare liberamente la professione. Se questa contro il COVID-19 è, come è stato detto da più parti e come verificato dall'elevatissimo numero di vittime, una guerra allora ben vengano le Norimberga. Tuttavia questo è un paragone molto infelice, considerato chi veniva giudicato nel famoso tribunale postbellico, cioè il peggiore regime dittatoriale che abbia "governato" nella civiltà occidentale da sempre, ma è forse utile per comprendere l'orientamento politico di Caloprisco.

Gaetano Caloprisco
#6 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 09:41:34(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 6

Egregi ex Colleghi, premesso che l'orientamento politico non c'entra nulla: darei il mio voto a chi potesse garantire solo il recupero della libertà e rispetto della dignità personale. A nessun altro adesso. In quanto al resto, esaminate anche ciò che è sostenuto da eminenti studiosi con prove documentali scientifiche alla mano e dell' OMS tenete presente il monito di non intraprendere campagne vaccinali di massa in corso di pandemia. Infine, per concludere, non ho potuto ancora vedere una " consensus conference " sull' argomento. Altro non è possibile affrontare qui. Buona continuazione a voi.

dott Caloprisco Gaetano

Sebastiano Rizzo
#7 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 11:05:32(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 25
Buon giorno a tutti. Non entro nel merito del Vax, No Vax, Forse Vax, Forse no Vax. Caloprisco Gaetano (che non conosco, non so chi sia e potrebbe essere chiunque di noi) si è firmato anteponendo "dott" e non posponendo "medico chirurgo". Poiché "dott" è titolo accademico che rivela il possesso di una laurea universitaria (dal Latino "doctus") non ha commesso nulla di grave. Essere "dott" non significa essere "medico chirurgo". Quest'ultimo è titolo di Stato abilitante all'esercizio della professione medica ed all'iscrizione all'Ordine professionale. Se il "dott" Colaprisco Gaetano, attualmente "medico chirurgo", decide di cancellarsi dall'Ordine dei Medici, è libero di farlo e nessuno di noi è titolato a sapere perché lo fa. "Dott" era e "Dott" resta anche se non eserciterà più.
MICHELE PIO Pugliese
#8 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 11:05:35(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1

egregio dott.colaprisco

lei e' una vergogna per cio' che rappresenta e fa bene ad andarsene e scomparire perche' il suo esempio non venga seguito da altri scellerati imitatori  che non riescono a capirel'importanza di un vaccino salvavita in periodo di pandemia.si vergogni

ANDREA BRUNORO
#9 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 12:17:51(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 3

Un medico specialista che è contrario al vaccino non è un medico e non capisce nulla di scienza medica. Quindi farebbe bene a cambiare mestiere al più presto perchè pericoloso per la salute dei suoi pazienti. Questo indipendentemente dagli obblighi di legge.

Gaetano Caloprisco
#10 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 12:50:01(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 6

Gentile dott Pugliese,

non mi vergogno minimamente del mio pensiero. Vi sono 2 aspetti della questione: il primo, oggetto dell' articolo al quale si riferiva la mia irritazione (un pò forte ma condivisa dall' avvocato tedesco Fuelmich a capo di numerosi altri avvocati cha hanno intrapreso una azione legale per crimini contro l' umanità con ampi riferimenti al regime nazista). Il regolamento Europeo, sovrastante i DM italiani vieta discriminazioni nei confronti di coloro che ...hanno scelto di non vaccinarsi. È stato candidamente detto che il lasciapassare è uno strumento coercitivo che nulla ha di sanitario. Il secondo aspetto, relativo alla utilità dello pseudo vaccino, (se Le puó interessare gli altri li ho ricevuti in abbondanza, compresi TBE e febbre gialla) la cui sperimentazione terminerà nel 2023, rapporto rischi/benefici, fasce di età ecc ecc derivano da informazioni provenienti dai report periodici di enti istituzionali inglese, americano, israeliano, europeo e da studi esplicitati da eminenti esperti ( ne cito alcuni :Didier Raoult, Luc Montagnier, Loretta Bolgan, Van Der Bosche, dott Massimo Citro-v. libro Eresia...,e altri che non ho spazio per enumerare). Informazioni sostenute da lavori scientifici, al di fuori dalla infodemia corrente che potrà verficare se vorrà farlo.

Pertanto La prego cortesemente di non dirmi di vergognarmi. Le frasi offensive dirette, penso, un pó all' antica, sarebbero da dire viso a viso.

Per finire, in piena trasparenza, comunico che sono un primario ospedaliero in pensione che ha sempre onorato professione e ruolo apportando anche innovazioni. Sono in pensione e svolgo una contenuta attività libero-professionale.

Nulla avevano da temere i miei pazienti perchè sono sano e vigoroso e nulla avranno da temere perche sono stato sospeso dal 1 ottobre.

Peccato che per ottenere le stesse prestazioni dovranno attendere 4 mesi per l' appuntamento in Ospedale.

Distinti saluti

G. Caloprisco 

Gaetano Caloprisco
#11 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 13:12:39(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 6

Andrea, leggi cosa ho risposto all' altro collega e non ripetere le stesse amenità.

Passo e chiudo

Saluti

Ciro Di Benedetto
#12 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 15:11:36(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 48

Egregi Colleghi meglio abbassare i toni . In tempi eccezionali bisogna ricorrere a rimedi eccezionali . Vero è che anche se a causa della pandemia decedesse la metà dell'umanità , resterebbe l'altra meta' a continuare a fare "scassi" , ma questo non significa che non bisogna ricorrere ai vaccini . Ci faranno crescere la coda ,le corna,le branchie, le squame ? Lo sapremo in futuro , come sappiamo tutti che se qualcuno dice A un altro dirà B ed un altro ancora C . Bene sarebbe stato , ma con altri governanti che si fossero presi la responsabilità , che la vaccinazione fosse stata resa obbligatoria dal principio ed amen . Invece vax, no vax  , ni vax  , forse vax  . Vacciniamoci  perché con o senza vaccinazione , di qualche morte dovremo pur morire . Io sono felicemente  in attesa della terza dose . Salute e saluti a tutti

giovanni colonna
#13 Inviato : giovedì 7 ottobre 2021 17:44:00(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 480

Perfettamente d’accordo con Di Benedetto. Ormai sono state inoculate circa 6 miliardi di dosi a livello mondiale. In Italia si stanno estinguendo, ad un ritmo di 50-60 al giorno, solo i non vaccinati. Mi sembra che ci siano tutti gli elementi per capire. Chi vuole capire, capisca; chi non vuole, non lo faccia. Ciascuno si assuma la propria responsabilità e le conseguenze.

Ad onor del vero, la colpa di tanta confusione è solo della politica e di chi governa. Il tacere (o fare finta di non sapere) che il virus è a prevalente infettività aerea, scientificamente provata con solidi argomenti, è molto comodo. La prevenzione per l’infezione da “contatto” permette di fare decreti e ordinanze, con norme che “impongono” di lavarsi le mani, mantenere la distanza, ecc., ecc., Se non lo fai, non segui la norma, quindi sei colpevole, come singolo cittadino. Inoltre, costa molto poco attuare questo tipo di prevenzione nei luoghi pubblici. Se invece si accetta la trasmissione aerea, il problema della sanificazione ricade solo su chi governa, che dovrà provvedere in tutti i posti pubblici a sanificare l’aria. Non c’è più il cittadino colpevole, ma solo il governo colpevole (che deve provvedere anche ai maggiori costi). È sempre il solito prendere per i fondelli la gente. Purtroppo, i più sprovveduti ci cascano. Avete mai sentito nelle infinite trasmissioni TV sulla pandemia un qualche intervistatore chiedere all’esperto di turno se ci si può infettare attraverso l’aria dell’ambiente? Se l’avete ascoltato fate sapere a tutti la risposta.

Un saluto

FRANCO FAMBRINI
#14 Inviato : venerdì 8 ottobre 2021 10:24:34(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1

Sig Caloprisco, Ancor di più dopo le cavolate che ha scritto lei non è degno di chiamarci colleghi né noi di chiamarlo dottore..

antonio costantin
#15 Inviato : venerdì 8 ottobre 2021 18:24:13(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 11

un medico che non crede alla scienza è come un prete che non crede a Dio: l'uno e l'altro devono cambiare mestiere.

massimo sabatino
#16 Inviato : sabato 9 ottobre 2021 10:15:10(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 16

Non esiste alcun medico Gaetano Caloprisco negli ordini dei medici italiani, come la mettiamo?

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.


chiudi