Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Le mascherine proteggono anche chi le indossa. Ecco quali funzionano e quali no
Administrator
#1 Inviato : giovedì 19 novembre 2020 8.35.15(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 7.340

LE MASCHERINE PROTEGGONO ANCHE CHI LE INDOSSA. ECCO QUALI FUNZIONANO E QUALI NO


Secondo una nuova guida emessa dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti, le mascherine facciali possono proteggere chi le indossa e gli altri dall'infezione da Sars-CoV-2. L'aggiornamento apporta una variazione alla guida precedente che affermava che le mascherine impedivano principalmente di diffondere il virus ad altri, piuttosto che proteggere chi le indossava. «Le mascherine aiutano a ridurre l'inalazione di droplet da parte di chi le indossa» spiegano adesso gli...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Giorgio Tonini
#2 Inviato : giovedì 19 novembre 2020 8.35.19(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 9
Volevo ribadire che le mascherine chirurgiche non proteggono dal virus chi le porta e siccome sono "costose" (moltiplicate 60 cent per 365 giorni per una famiglia di tre persone e vedete che sono un business per chi le fabbrica, non così furbo il commissario che pensa di aver trovato lo strumento economico che poi non lo è, se come raccomandato può essere usata per 1 solo giorno: Dr., G. Tonini
Michele Arcangelo Mussari
#3 Inviato : giovedì 19 novembre 2020 13.36.10(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 471

Collega, nonostante Trump, ormai ex presidente, pensi di saperne di più dei celeberrimi CDC statunitensi, non un centro qualsiasi in qualunque parte del mondo? E poi non è detto che bisogna cambiarne una al giorno se non si porta per molte ore consecutive?

MARCO BRIGANTI
#4 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 10.53.33(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 10

Non so in cosa lei sia "dottore" ma le conviene non ribadire alcunchè.

Luigi Massimino Sena
#5 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 11.00.25(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 5

 

What do you want to do ?   i batteri dopo una fase di latenza si moltiplicano velocemente dopo 12- 24 ore. 
quinidi cambiare la mascerina dopo l'utilizzo, anche se inferiore a un giorno. il virus è piccolo ma viaggia
con le goccioline che vengono bloccate dalla mascherina. in media proteggono al 50% alcune fino al 70%.
Usatele!!!!
New mailCopy
Michele Arcangelo Mussari
#6 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 12.31.13(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 471

Ma, caro Sena, rileggi quello che scrivi prima di postare il messaggio? Un misto di inglese, italiano pessimo e contenuto di significato oscuro. Così non va, sei fuorviante!

Michele Arcangelo Mussari
#7 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 12.32.29(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 471

P.S.: Sena, ma stiamo parlando di virus o di batteri? Sei un pò confuso!

giovanni colonna
#8 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 13.41.59(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 229

Caro Sena,

si tratta di virus, e questo è anche uno dei più grandi conosciuti ad RNA singolo. 

E' vero che viaggia con le goccioline, ma il viaggio è breve e rapido perchè gravità dipendente e non va molto oltre i due metri. Mentre invece veleggia alla grande e a lungo negli ambienti con gli aerosol, arrivando ben oltre i dieci metri e (con il tempo) ti occupa anche l'intero ambiente. Contro gli aerosol la mascherina (anche la FFP2 che protegge intorno al 90%) protegge fino ad un certo punto se permani in quell'ambiente per alcune ore. Quel 10% di differenza determina un poco di virus alla prima ora, un'altro poco alla seconda ora, e così (se stai sempre lì) finisci per raggiungere una carica sufficiente ad infettarti, il resto dipende dalla suscettibilità individuale.  

In conclusione, io mi preoccuperei moltissimo degli aerosol infetti ed un pò meno delle goccioline (quelle invocate da Zuccatelli nei rapporti ravvicinati di primo tipo).

un saluto

 

Salvatore Dipietro
#9 Inviato : martedì 24 novembre 2020 8.16.10(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 5

due soggetti che indossano la mascherina chirurgica si proteggono entrambi, tu che soluzione proponi

 

tiziano abati
#10 Inviato : martedì 24 novembre 2020 13.19.00(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 48

UNA SCIARPA DI LANA PROTEGGE DI PIU,' ANCHE CONTRO LO SMOG. UTILE QUANDO SI E' RAFFREDDATI PER RISPETTO AL PROSSIMO

SI TRATTA DI BUSINESS, AMMETTIAMOLO, EVITIAMO LE FIAMME AL CULO NELL'ALDILA'

fabrizio vignali
#11 Inviato : mercoledì 25 novembre 2020 18.33.37(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 31

SE IL RISCHIO DI CONTRARRE  O TRASMETTERE IL VIRUS FOSSE COSì IMPORTANTE ( E LO è), VISTA LA DRAMMATICITà DELLA SITUAZIONE, RIMANGO SCONCERTATO DAL NON DISTRIBUIRE GRATUITAMENTE LE MASCHERINE fp3.

 

FABRIZIO VIGNALI.

giovanni colonna
#12 Inviato : giovedì 26 novembre 2020 8.57.26(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 229

La mascherina non protegge in assoluto, il suo uso deve essere razionale.

Il problema non è se la mascherina protegge o meno. Qualsiasi filtro alla respirazione tra noi e l’ambiente da cui traiamo l’aria per respirare a modo suo protegge, anche la sciarpa di cui prima. Il problema è che tipo di protezione ottengo e che tipo di espirato, eventualmente infetto, posso produrre.

Le mascherine hanno origini commerciali diverse e diversa tecnologia costruttiva. Non sono tutte uguali e non hanno sempre gli stessi standard di protezione. Alcune sono riutilizzabili altre no. Alcune sono realmente certificate altre no. Basta poi andare in giro per capire come alcuni usano la mascherina, toccandola continuamente con le mani, mettendola in tasca per poi riusarla, usandola per giorni quando dovrebbe essere usata solo un giorno, ecc…, ecc… Troverete moltissime varianti in giro ed alla fine converrete che moltissimi portano una mascherina che potrebbe avere ridottissime capacità protettive, soprattutto verso gli altri. Quando incontriamo qualcuno cosa sappiamo del suo stato fisico reale? E’ un ammalato che incoscientemente va in giro? È un asintomatico? È una persona infetta nelle sue fasi iniziali? È una persona sana? È un super-diffusore? Come facciamo a saperlo? Il 37,5°C dei supermercati è risibile ed inutile. Tutti sappiamo come abbassare la temp per qualche ora, e asintomatici e superdiffusori non hanno febbre. I fatti dicono che si tratta di milioni di persone. Quindi sorge un altro problema, l’appropriatezza dell’uso individuale che si fa della mascherina, che è il parametro meno gestibile in assoluto.

Allora, i problemi diventano tre: protezione, espirato e utilizzo. Parecchi, per essere gestiti contemporaneamente e non tutti dipendenti da noi. Purtroppo la realtà è ben diversa dalla teoria. Altrimenti come spiegate le persone attentissime che poi hanno contratto il virus? Alla fine non è la mascherina, ma l’uso che ne fa l’altro che può creare problemi, l’ambiente in cui ci troviamo e il tempo di permanenza.

Personalmente uso da sempre una FP2. All’aperto (sempre con mascherina) non mi preoccupo molto e mantengo il distanziamento. È al chiuso, in presenza di altre persone, che mi preoccupo molto. Valuto l’ambiente chiuso (quanto è grande, se c’è aerazione, quante persone ci sono, ecc.) poi cerco di permanerci quanto meno tempo è possibile. Negli ospedali, o dove ci siano ammalati covid, è un’altra cosa, lì occorre una protezione ben più consistente oltre la mascherina. Io la penso così, prevenire è meglio che subire. Poi, errori banali, spesso dovuti alla consuetudine che ci fa calare l’attenzione, possono fare la differenza.

Un saluto

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.