Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Cadute negli anziani, colpa del cuore in metà dei casi
Administrator
#1 Inviato : domenica 23 febbraio 2020 8.01.28(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 6.911

CADUTE NEGLI ANZIANI, COLPA DEL CUORE IN METÀ DEI CASI


Circa 100 mila anziani ogni anno sono vittime di cadute per cause riconducibili a problemi cardiovascolari , e questa cifra rappresenta ben la metà delle persone con più di 65 anni che si rivolgono al pronto soccorso per una caduta improvvisa. Per trattare al meglio queste situazioni, da tempo le Società europee di cardiologia suggeriscono l'implementazione di Unità per la gestione di sincope e cadute. Anche di questo si è parlato a Roma al Congresso internazionale...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Lorenzo Adinolfi
#2 Inviato : domenica 23 febbraio 2020 8.01.32(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 5
Molto interessante e conferma quanto da noi già riportato 15 anni or sono in una relazione congressuale e poi lavoro per extenso (G GERONTOL 2005;LIII:617-621 ARTICOLO ORIGINALE) Aritmie e frattura di femore nel paziente anziano Femoral fracture and arrhythmias in ederly Annapatrizia MARINO* Dipartimento di Medicina Interna, Geriatria, Patologia Cardiovascolare ed Immunitaria, Cardiochirurgia, Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli; * Div. Cardiologia, UTIC dell’Ospedale “Santa Maria delle Grazie”, Pozzuoli, Napoli; ** Div. Ortopedia dell’Ospedale “Fatebenefratelli”, Napoli Sarebbe oltremodo utile una sensibilizzazione e maggior collaborazione con i colleghi ortopedici affinchè tali pazienti possano rientrare in un follow-up cardiologico.
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.