Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Il rispetto delle linee guida va sempre rapportato alle circostanze concrete
Administrator
#1 Inviato : giovedì 7 marzo 2019 11.53.05(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 6.394

IL RISPETTO DELLE LINEE GUIDA VA SEMPRE RAPPORTATO ALLE CIRCOSTANZE CONCRETE


Nell'ambito della colpa medica, un ruolo peculiare è assunto dalle linee guida dettate dalla comunità scientifica. Esse costituiscono un nucleo di regole di azione per il medico da cui il Giudice può trarre le regole cautelari rilevanti per il giudizio di colpa, quantomeno nei casi in cui occorra apprezzare l'imperizia del personale medico. Nondimeno, il rispetto, da parte del sanitario, delle linee guida - pur costituendo un utile parametro nell'accertamento di una sua eventuale...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Vincenzo Manganiello
#2 Inviato : giovedì 7 marzo 2019 11.53.08(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 8
CI VORREBBERO ANCHE LINEE GUIDA PER LA DISCREZIONALITA' DI GIUDIZIO DEI GIUDICI ( FORMARE GIUDICI ESPERTI IN MATERIA SANITARIA)...
Vincenzo Scrivano
#3 Inviato : lunedì 18 marzo 2019 17.27.46(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 296

L'avevo detto un paio di anni fa ad un collega che si occupa di Medicina Legale, e lui lo ha negato; ma la verità è questa. E' una medaglia a due facce, delle quali ti viene mostrata la faccia che serve a fregarti.

Se non hai seguito le linee guida, il magistrato ti dice: "e perché non le ha seguite? Se le avesse seguite, questo non sarebbe accaduto. La colpa è sua"

Se hai seguito le linee guida ti dice: "ma linee guida sono una guida di massima. Vengono applicate da un professionista che dovrebbe sapere se sono appropriate nel singolo caso; se potessero essere applicate alla cieca, basterebbe leggere un manuale, non ci sarebbe bisogno di un professionista. Se lei fosse stato abbastanza eclettico da operare una scelta diversa, questo non sarebbe accaduto. La colpa è sua".

Il magistrato sa sempre quale sarebbe stata la strada giusta da prendere; l'unico, insignificante, dettaglio è che lo sa sempe dopo che il fatto è successo.

Secondo il senso comune, questo tipo di onnisceinza dei magistrati si chiama "senno del poi".

Secondo il senso dei magistrati, si chiama "limitazione della responsabilità dei magistrati"

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.