Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Diabete, il fruttosio nelle bevande zuccherate non sempre fa male
Administrator
#1 Inviato : martedì 4 dicembre 2018 23.37.02(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 5.813

DIABETE, IL FRUTTOSIO NELLE BEVANDE ZUCCHERATE NON SEMPRE FA MALE


Chi assume bevande zuccherate ha un rischio maggiore di sviluppare diabete di tipo 2 rispetto a chi consuma una buona parte degli alimenti contenenti fruttosio, secondo una revisione delle prove pubblicata sul British Medical Journal. «I nostri risultati suggeriscono che la frutta e altri alimenti che contengono il fruttosio non abbiano effetti nocivi sui livelli di glucosio nel sangue, mentre le bevande con zuccheri aggiunti e altri alimenti che presentano un'energia "povera di nutrienti" possono...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Enrico Bevacqua
#2 Inviato : martedì 4 dicembre 2018 23.37.05(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1
Il fruttosio non alzerà la glicemia, ma potrà essere usato dal fegato per aumentare la steatosi epatica spesso presente nei pazienti diabetici. Ricordiamoci la biochimica del fruttosio. Ok il fruttosio ma solo nel contesto di un frutto intero ma non in altr forme altamente assorbibili.
Giovanni Colonna
#3 Inviato : martedì 18 dicembre 2018 14.36.13(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 17

E’ vero che il fruttosio non alza la glicemia ed ha ingresso nella glicolisi per vie un po’ traverse (attraverso il ciclo dei pentoso fosfati) ma la capacità di glicare le proteine attraverso la reazione di Amadori (è una reazione chimica non catalizzata da enzimi, quindi immediata e spontanea) è superiore al glucosio. Anche altri zuccheri semplici quale per esempio il galattosio (proveniente dal lattosio) hanno una forte attività di glicazione. Questo comporta comunque dei danni ai gruppi amminici delle proteine simili a quello del glucosio, se non di più. La glicazione dipende ovviamente dalla concentrazione ematica e tissutale dello zucchero. Quindi il diabetico che beve molto latte o usa alimenti con il fruttosio, o mangia molta frutta, non avrà un innalzamento di glicemia ma si ritroverà l'emoglobina glicata in gran parte da questi zuccheri anche se fa attenzione ai livelli di glucosio provenienti dagli alimenti. che lo contengono. Molti di questi zuccheri diversi dal glucosio vengono spesso aggiunti ad alimenti di cui nessuno immagina che li dovesse contenere. Sapete che le passate di pomodoro contengono un sacco di zuccheri aggiunti? poi si ritrovano come emoglobina glicata.

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.