Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Vaccini a confronto, la risposta varia in base al farmaco somministrato e all’età
Administrator
#1 Inviato : lunedì 13 settembre 2021 12:51:16(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 7.881

VACCINI A CONFRONTO, LA RISPOSTA VARIA IN BASE AL FARMACO SOMMINISTRATO E ALL’ETÀ


In una lettera di ricerca pubblicata su Jama Network Open, gli esperti hanno rilevato che il vaccino Pfizer/Biontech (BNT162b2) ha sollecitato livelli anticorpali relativamente più bassi negli anziani rispetto ai giovani adulti, mentre non vi era alcuna differenza nei livelli anticorpali negli adulti più anziani rispetto ai giovani adulti che hanno ricevuto il vaccino Moderna (mRNA-1273). «Sebbene i due vaccini condividano caratteristiche simili ed entrambi abbiano mostrato una forte...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

PIETRO TASSAN SIMONAT
#2 Inviato : lunedì 13 settembre 2021 12:51:20(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 3
Servirebbe sapere se la risposta anticorpale IgG di PFIZER risultata inferiore rispetto a Moderna è comunque protettiva ad una eventuale reinfezione grave.
giovanni colonna
#3 Inviato : lunedì 13 settembre 2021 15:30:05(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 412

Un campione di 167 pazienti è ridicolo. Lo scorso anno gli americani attaccarono violentemente il vaccino Astra Zeneca perchè i progettisiti avevano usato un campione di sole 2700 persone over 70 per testare il vaccino sugli anziani (poi si scoprì che loro non avevano mai testato il vaccino di Pfizer sugli anziani). 

La risposta immunitaria è dipendente dal fenotipo individuale e certamente queste persone non posseggono un fenotipo standard comune, quindi risultati da prendere con le molle.

Un saluto

Giuseppe Montenegro
#4 Inviato : lunedì 13 settembre 2021 17:05:10(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 13

Pubblicazione scientifica (?). Non merita commento. Ho solo perso tempo a leggerla. Meglio non pubblicare riferimenti a queste pseudoricerche.

Maurizio Carlini
#5 Inviato : lunedì 13 settembre 2021 18:39:21(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 7

Pubblicazioni (?) patetiche anche su riviste una volta di riferimento (JAMA, Lancet ecc). Aspettiamo un lavoro che esamini il numero di calli in 2 pazienti con scarpe 46. Ai miei tempi, quando pubblicavamo su queste riviste, i referee erano di una severità inusitata, specie con i latini. Ora sembra che vada bene tutto, specialmente se si segue il main stream

Lucia Filippi
#6 Inviato : domenica 19 settembre 2021 12:11:16(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 3

167 soggetti testati? pochi. Anziani? Sopra i 50 anni

 

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.