Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Covid-19, perdita di fluido cerebrospinale dopo tampone nasale. Il caso negli Usa
Administrator
#1 Inviato : lunedì 12 ottobre 2020 12.02.58(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 7.340

COVID-19, PERDITA DI FLUIDO CEREBROSPINALE DOPO TAMPONE NASALE. IL CASO NEGLI USA


Un gruppo di ricercatori del University of Iowa Hospitals and Clinics, negli Stati Uniti, ha descritto in una lettera pubblicata su Jama Otolaryngology - Head & Neck Surgery il primo caso, per quanto noto, di perdita di liquido cerebrospinale dal naso in seguito a tampone nasale per la ricerca di Covid-19. «I tamponi rinofaringei, nasali anteriori e del turbinato medio sono tre dei cinque metodi per la raccolta di campioni diagnostici raccomandati dai Centers for Disease Control and Prevention...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Pier Luigi Di Gaetano
#2 Inviato : lunedì 12 ottobre 2020 12.03.02(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1
Che delusione da questa testata, finora ritenuta seria, che "spara" titoli ad effetto e fuorvianti. Non potevate titolare, ad es. "In soggetti con difetti congeniti o acquisiti della base cranica, preferire metodi di diagnosi alternativa al tampone nasale" ...e ci lamentiamo di quelli che gridano al terrorismo mediatico e alla "dittatura sanitaria"! Bell'esempio! Pier Luigi Di Gaetano, Pediatra
Enrico Melillo
#3 Inviato : lunedì 12 ottobre 2020 12.55.28(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 50

certo un titolo del genere richiama più l'attenzione............poi leggendo bene si capisce il fattore di rischio preesistente

Carlo Vincenti
#4 Inviato : lunedì 12 ottobre 2020 13.34.39(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 49

Questo è un esempio di quello che circola su Twitter 

"Mi scusi.lei lo sa’ che la maggior parte dei pazienti è morta proprio per essere stata intubata? Lo sa? E che quindi le terapie intensive praticamente non sono più centrali come prima?che ci si cura con i farmaci?perché’ non provate a fare un ragionamento e a fare delle domande ?"

capiscono fischi per fiaschi e a far diventare la ns una categoria di bounty killers a servizio di occulte potenze straniere non ci vuole molto

 

 

 

 

Franco Luri
#5 Inviato : lunedì 12 ottobre 2020 17.07.10(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 2

Che ansia il titolo. Forse è il caso di postare una piccola descrizione, altrimenti così è fuorviante.

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.