Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Statine, Lancet pubblica revisione su rischi e benefici. Ecco le novità
Administrator
#1 Inviato : lunedì 19 settembre 2016 6.38.52(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 6.896

STATINE, LANCET PUBBLICA REVISIONE SU RISCHI E BENEFICI. ECCO LE NOVITÀ


Un comitato di esperti messo insieme dalla London School of Hygiene & Tropical Medicine ha pubblicato su The Lancet (primo autore Rory Collins , del Department of Population Health dell'Università di Oxford) un lavoro di revisione della letteratura in tema di statine, concludendo che occorre rivedere al rialzo i benefici e al ribasso i danni: «In sintesi la riduzione del colesterolo di 2 mmol/l - circa 35 mg/dl - ottenuta con una efficace terapia con statine a basso costo come per esempio...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Sergio Stagnaro
#2 Inviato : lunedì 19 settembre 2016 6.38.54(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 15
Il seguente commento è riportato nel mio blog! «In sintesi la riduzione del colesterolo di 2 mmol/l - circa 35 mg/dl - ottenuta con una efficace terapia con statine a basso costo come per esempio atorvastatina 40 mg al giorno per cinque anni su 10.000 pazienti sarebbe in grado di prevenire gli eventi cardiovascolari sia in 1.000 persone con malattie vascolari preesistenti (prevenzione secondaria), sia in 500 persone a rischio aumentato per l'età o la presenza di ipertensione o diabete, ma che non hanno ancora avuto un evento vascolare (prevenzione primaria)» commenta Liam Smeeth, della London School of Hygiene & Tropical Medicine, tra gli autori della revisione". Desolante è il mancato aggiornamento degli AA. di questa gigantesca ma falsata ricerca. Infatti, gli AA. ignorano o, forse, fingono di ignorare - come gli Editori e Revisori di THE LANCET - le Costituzioni SBQ e i dipendenti Reali Rischi Congeniti (RRC). Senza RRC di CVD/CAD nessun fattore di rischio ambientale (300 circa!) può provocare eventi cardiovascolari (1-32). Il fatto più sospetto però è che possano esistere ancora oggi laureati in Medicina che non conoscono la Sindrome da Carenza di Co Q10, da me scoperta e descritta (articoli MEDLINE), aggravata e/o svelata clinicamente dall'uso di statine, causa della mortale rabdomiolisi, anni or sono riportata da media (33, 34) Bibliografia 1) Sergio Stagnaro (29 May 2008) Bedside Recognizing CAD Inherited Real Risk and silent CAD with Biophysical Semeiotics. http://www.lipidworld.com/content/7/1/19/comments 2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis – www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, first version, http://www.sisbq.org/upl...30/ats_qbs__mctheory.pdf 3) Sergio Stagnaro, Use of multiple markers and improvement of the prediction model for cardiovascular mortality, www.nature.com, 21 May, 2008 http://network.nature.com/forums/pmgs/1587?page=1 4) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp 5) Sergio Stagnaro Bed-side biophysical semeiotic recognizing CAD "inherited real risk" and overt CAD, event silent. l: (18 October 2003). www.bmj.com, http://www.bmj.com/cgi/eletters/327/7420/895 6) Sergio Stagnaro Assessing NK cell compartment in individuals with CAD Inherited Real Risk. Immunity & Aging, (14 May 2007), http://www.immunityagein...m/content/4/1/3/comments 7) Sergio Stagnaro. Bedside Biophysical-Semeiotic Recognizing CAD Real Risk and silent CAD. Journal Review, http://journalreview.org...icles/view/16449729.html 8) Sergio Stagnaro. A Clinical Biophysical-Semeiotic Contribution reliable in prompt recognizing CAD, even silent. BMC.Cardiovascular Disorders, 2005, http://www.biomedcentral...m/1471-2261/5/5/comments 9) Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009, http://www.cmaj.ca/content/181/12/E267/reply 10) Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning - c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, 2007. http://www.fac.org.ar/qc...lave/c007i/stagnaros.php 11) Sergio Stagnaro. A Clinical Method far better than Blood Cell Count in CAD Primary Prevention. www.bmj.com, 2005, http://www.bmj.com/cgi/eletters/330/7493/690 12) New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann Int Med.2007. http://www.annals.org/cgi/eletters/147/3/149 12) Sergio Stagnaro. Biophysical Semeiotics is really useful in order to bed-side recognizing heart ischaemic disease, even before its onset, i.e., real risk of coronary artery disease. BMC. Cardiovascular Diseases, 2004, http://www.biomedcentral.../1471-2261/3/12/comments 13) Stagnaro Sergio. Bedside Evaluation of CAD biophysical-semeiotic inherited real risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008. "Photodiagnosis and photodynamic therapy", Elsevier, Vol. 5 suppl 1 august 2008 issn 1572-1000. 14) Sergio Stagnaro Biophysical-Semeiotic Diagnosing Cad "real" risk, as well as pre-clinical and clinical CAD. www.bmj.com, (12 September 2003) http://bmj.bmjjournals.c...gi/eletters/327/7415/591 15) Sergio Stagnaro Bedside Biophysical Semeiotic Evaluation of Acute Phase Proteins. Ann Family Med. 2008, http://www.annfammed.org/cgi/eletters/6/2/100 16) Sergio Stagnaro. EBM "and" Single Patient Based Medicine, Medical News today, 2007, http://www.medicalnewsto...ions.php?opinionid=23466 17) Sergio Stagnaro. Inherited Real Risk of CAD and Cancer, www.nature.com, 2008, http://blogs.nature.com/...ights_on_your_hea_1.html 18) Sergio Stagnaro (2012). I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna). www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/upl...ntazione_stagnaro_it.pdf ; English version: http://www.sisbq.org/upl...tazione_stagnaro_eng.pdf 19) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009. 20) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012). Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Endocrin. 3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.o...89/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]. 21) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ej...6/full/ejcn201337a.html. [MEDLINE]. 22) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences Corroborating Microcirculatory Quantum-Biophysical-Semeiotic Theory of Atherosclerosis. Lectio Magistralis, IV Congress of SISBQ, Porretta Terme (Bologna), 4-5 May, 2013 www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/upl...herotheory_evidences.pdf 23) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.o...89/fgene.2013.00055/full [MEDLINE] 24) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences corroborating Microcirculatory QBS Theory of Atherosclerosis. Lectio Magistralis, IV Meeting of Quantum Biophysical Semeiotics International Society, May 4-5, 2013, Porretta Terme, Bologna, Auditorium, Hotel Santoli. Journal of QBS, http://www.sisbq.org/upl...herotheory_evidences.pdf 25) Sergio Stagnaro (2013). Abdominal Aortic Aneurism Inherited Real Risk: Patho-Physiology, Quantum-Biophysical-Semeiotic Symptomatology, Diagnosis and Therapy. www.sisbq.org. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/upl...tio_magistralis_2013.pdf 26) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/l...gnaro/tl054_stagnaro.php - PDF 27) Sergio Stagnaro. CAD Inherited Real Risk In Preventing Myocardial Infarct. http://www.sci-vox.com, 13 September, 2010. http://www.sci-vox.com/s...myocardial+infarct..html 28) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto miocardio. Fondamentali Aspetti Teorici, 2014. www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/upl...rrcima2014_sstagnaro.pdf 29) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto Miocardio, 20014. Diagnosi e Terapia. http://www.sisbq.org/upl...rrcima2014_sstagnaro.pdf 30) Pyatakovich F.A., Stagnaro S., Caramel S., Yakunchenko T.I., Makkonen K.F., Moryleva O.N. Background Millimeter Radiation Influence in Cardiology on patients with metabolic and pre-metabolic syndrome. Journal of Infrared and Millimeter Waves, , Shanghai, China http://journal.sitp.ac.c...?file_no=120750&flag=131) Simone Caramel (2010). Coronary Artery Disease and Inherited Real Risk of CAD. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/upl.../5687930/cad_caramel.pdf 31) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/l...gnaro/tl054_stagnaro.php - PDF 32) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37 [MEDLINE] 33) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabete mellito. Il Cuore. 6, 617 [MEDLINE] 34) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Carenza di Co Q10 secondaria a terapia ipolipidemmizante diagnosticata con la Percussione Ascoltata. Settimana Italiana di Dietologia, 9-13 Aprile 1991, Merano. Atti, pg. 65. Epat. 37, 17
Saverio Marini
#3 Inviato : sabato 24 settembre 2016 10.54.43(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1

Non ho ancora letto l'articolo di Lancet, ma mi propongo di farlo appena possibile; non voglio neppure commentare quanto scritto da collega Stagnaro, perchè andrebbero rpima letti i lavori citati.

Intervengo invece per fare un'osservazione.  Supponete di  essere stati incaricati di fare una presentazione "indipendente" ( nel senso di non sponsorizzata da una casa produttrice di farmaci che abbia un interesse diretto su quell'argomento ) e abbiate quindi bisogno di reperire le pubblicazioni scientifiche di supporto.

Vi renderete subito conto delle difficoltà perchè di molti lavori troverete al massimo l'Abstract o un riassunto; questo perchè nel mondo dell'informazione indipendente ( cioè non pompata dall'industria e\o da terzi portatori di interessi )  l'Open access non esiste per cui, salvo sotterfugi più meno legali ai quali si può ricorrere per sopperire,  devi pagare per disporre del full text dell'articolo che ti interessa.

A meno che.......  a meno che   non vi sia un interesse da parte di terzi di metterti a disposizione il lavoro in full text ed in formato PDF comodamente sul tuo PC semplicemente cliccando il relativo link.

Ripeto ancora,  non ho ancora letto l'articolo di Lancet; però il  semplice fatto che cliccando sul link sono arrivato in pochi secondi sul full text di un articolo che "assolve" le statine e, anzi,  prospetta un  allargamento del  loro  utilizzo in settori di popolazione definiti a "medio" rischio CV , settori nei quali  è enorme il gap  di conoscenza circa il  reale rapporto di rischio\benefecio di questi farmaci,   beh vi confesso che mi lascia molto, molto perplesso.

Sento puzza di bruciato prima ancora di essere andato a leggermi il lavoro e  di aver controllato inumeri...

 

Saverio Marini

Sergio Stagnaro
#4 Inviato : venerdì 23 dicembre 2016 11.39.56(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 15

Caro Saverio Marini, leggo solo ora il tuo commento. Non trovo la tua mail. Scrivimi e ti fornirò importanti informazioni.

Ciao Sergio

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.