Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Logo Medikey
icona
Per accedere è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali





Caffè filtrato si associa a minor rischio di infarto e mortalità
Administrator
#1 Inviato : venerdì 8 maggio 2020 13.45.24(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 7.052

CAFFÈ FILTRATO SI ASSOCIA A MINOR RISCHIO DI INFARTO E MORTALITÀ


Secondo uno studio pubblicato su European Journal of Preventive Cardiology, il caffè filtrato è associato a minor mortalità rispetto al non filtrato o a nessun consumo di caffè. «Il nostro studio fornisce prove forti e convincenti di un legame tra metodi di preparazione del caffè, attacchi di cuore e longevità» ha dichiarato l'autore leader Dag Thelle , della University of Gothenburg in Svezia. Era già noto che il consumo di caffè fosse legato...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

giovanni colonna
#2 Inviato : sabato 30 maggio 2020 7.59.23(UTC)
Rank: Advanced Member
Messaggi: 147

Visto che non ci sono commenti, e poiché caffettiera con il filtro dalle mie parti significa caffettiera napoletana, antico strumento per fare il caffè filtrato, vi propongo un piccolo passo da “Questi Fantasmi!” di Eduardo De Filippo.

Parla Pasquale Loiacono (De Filippo) seduto fuori al balcone, con una piccola macchinetta da caffè napoletana (la Coccumella), una tazzina e un piattino, posti su di una piccola sedia. Mentre attende che il caffè “scenda” parla con il dirimpettaio prof. Santanna:

“A noialtri napoletani, toglierci questo poco di sfogo fuori al balcone… Io, per esempio, a tutto rinuncerei tranne a questa tazzina di caffè, presa tranquillamente qua, fuori al balcone, dopo quell’oretta di sonno che uno si è fatta dopo mangiato. E me la devo fare io stesso, con le mie mani. Questa è una macchinetta per quattro tazze, ma se ne possono ricavare pure sei, e se le tazze sono piccole pure otto per gli amici… il caffè costa cosi’ caro… (Ascolta, poi …) Mia moglie non mi onora, queste cose non le capisce. E’ molto più giovane di me, sapete, e la nuova generazione ha perduto queste abitudini che, secondo me, sotto un certo punto di vista sono la poesia della vita; perché, oltre a farvi occupare il tempo, vi danno pure una certa serenità di spirito.”

E’ un concentrato di 3000 anni di storia napoletana.

Un saluto

Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.