Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Tag as favorite Nuovo Topic Rispondi
AUMENTO ANOMALO DELLE GGT
Luca Ballarini
#1 Inviato : venerdì 18 gennaio 2013 15.30.35(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 2

AUMENTO ANOMALO DELLE GGT

Anamnesi
PZ. DI 74 ANNI DIABETICA NON INSULINO DIP. TRATTATA CON METFORMINA 500 X3 IN BUON COMPENSO ( ULTIMA GLICATA 7,0 ) , DISLIPIDEMICA ( TRATTTAMENTO CON FENOFIBRATO 145 MG AL Dì ).MODESTO SOVRAPPESO ( BMI 27,7 ) . PRESSIONE 130-75 BEN CONTROLLATA CON TRIATEC 5 MG . ASA 1 AL Dì X STENOSI CAROTIDEA BILATERALE ( 35 % DX AL BULBO E 30 % SX C. INTERNA ,CON V.P.S. NEI LIMITI.) SEGNALO IMPORTANTE INTOLLERANZA ALLE STATINE ( > CPK 4 VV IL NORMALE CON IMPORTANTI MIALGIE ARTI INFERIORI -TALI FARMACI SONO STATI SOSPESI GIA ' NEL 2009 . ROUTINE EMATOCHIMICA DI DIC. 2012 : PERFETTA ECCETTO > GGT 250 E.O. ADDOME N.D.P. RICHIEDO PROFILO EPATO PANCREATICO + MARKER EPATITE : NORMALITA' ASSOLUTA . ANCHE UN ECO ADDOME CHE LA PZ AVEVA ESEGUITO IN OTTOBRE 2012 RISULTAVA NEGATIVO ECCEZZION FATTA PER MINIMA STEATOSI . DOPO UN MESE RICONTROLLO GGT : 222 SEGNALO PZ IN BENESSERE / NON ASSUNZIONE DI ALCOLICI / NON FUMATRICE / ALVO E DIURESI NELLA NORMA MI CONVIENE ESSERE ATTENDISTA E CONTROLLARE A 2-3 MESI OPPURE ? Grazie

Dott. Luca Ballarini
Medicina generale convenz.
Specialista in Chirurgia d’urgenza
CASTEL D'AZZANO (VR)
Sponsor  
 
Alessandro Giardino
#2 Inviato : venerdì 25 gennaio 2013 14.56.42(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1

Se sono solo le GGT io proverei ad osservare un paio di mesi. Consiglierei un abbondante idratazione per os. Dopo 2 mesi, Qualora i livelli fossero ancora elevati io consiglierei di eseguire una colangio risonanza magnetica. Se fosse negativa le Ggt potrebbero dipendere dalla steatosi epatica. 

Cordialità

VITO BORROMETI
#3 Inviato : venerdì 25 gennaio 2013 18.12.36(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 8

Salve sono il collega Vito Borrometi ortopedico. Pur non essendo una patologia che rientra nella mia specializzazione, vorrei apportare un caso analogo a me giunto in osservazione per una patologia ortopedica. Trattavasi di una sig.ra di 54 anni in ottime condizioni di salute, le cui analisi mostravano esclusivamente un aumento del ggt. L'ecografia epatica risultava nella norma, percui la P. si sottopose a biopsia epatica che evidenziò una cirrosi biliare. Effettuò quindi un trattamento terapeutico da cui trasse buoni risultati, in particolare la diminuzione dei livelli di ggt. Vito Borrometi

Maurizio Benucci
#4 Inviato : venerdì 25 gennaio 2013 21.32.14(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 2

dosaggio degli anticorpi anti mitocondri e profilo epatico autoimmune SP-100 Coilina

Dr Maurizio Benucci

ELISA DE MICHELE
#5 Inviato : sabato 26 gennaio 2013 11.33.49(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 1

IO CONTROLLEREI ANCHE LA FERRITINA

 

DOTT.SSA ELISA DE MICHELE

Luca Ballarini
#6 Inviato : sabato 26 gennaio 2013 19.02.44(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 2
Ringrazio tutti i colleghi delle cortesi risposte relative al caso clinico da me segnalato ( aumento anomalo delle ggt ).

Dr. Luca Ballarini
ROCCO INDELLICATO
#7 Inviato : domenica 27 gennaio 2013 12.56.27(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 4

Senz'altro andrebbe indagata l'autoimmunità con AMA, ANA, ASMA, LKM per eventuale cirrosi biliare o colangite autoimmune!Indagine su metabolismo di rame e ferro! in alternativa potrebbe trattarsi di reazione colestatica a farmaci o di una NASH.

 

Tag as favorite Nuovo Topic Rispondi
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.