Formazione medica

Ecm: sanzioni per chi non si aggiorna, se ne occuperà la prossima Commissione

mag202015

Ecm: sanzioni per chi non si aggiorna, se ne occuperà la prossima Commissione

«Non ho letto il dispositivo della sentenza di Cassazione, ma nel caso dei medici e odontoiatri una sentenza come quella relativa ai notai e confermata dalla Suprema Corte in questo momento sarebbe difficilmente applicabile perché finora le sanzioni...
transparent
Formazione medicina generale, Smi: attuale sistema regionale è un disastro

mag152015

Formazione medicina generale, Smi: attuale sistema regionale è un disastro

L'accesso al Corso di formazione specifica in Medicina generale (Cfsmg) prevede «ancora modalità non eque nonché penalizzanti per i giovani colleghi che intraprendono la carriera dell'Assistenza primaria». Lo rileva in una nota il settore...
transparent
Crediti Ecm, medici competenti: anche altre discipline rispettino debito formativo

mag152015

Crediti Ecm, medici competenti: anche altre discipline rispettino debito formativo

«Si profila una proroga al 2015 per i colleghi "borderline" cui mancano pochi crediti di formazione continua del triennio 2011-2013 per raggiungere requisiti necessari all'iscrizione al registro ministeriale dei medici competenti. Il ministero della Salute...
transparent
Ecm, Rossi (Omceo Milano): ministero in ritardo sulle validazioni

apr162015

Ecm, Rossi (Omceo Milano): ministero in ritardo sulle validazioni

Il ministero della Salute è in ritardo nella validazione delle autocertificazioni dei medici, relative ai corsi di aggiornamento obbligatori, con il rischio concreto e già verificatosi di cancellazione dall'elenco professionale. A denunciare...
transparent
Ecm, Fnom tratta con ministero riammissione a un anno di chi torna in linea con i crediti

apr152015

Ecm, Fnom tratta con ministero riammissione a un anno di chi torna in linea con i crediti

«Non c'è nessun atteggiamento punitivo del Ministero della Salute verso i medici competenti o verso i medici tutti. La cancellazione di 6 mila medici dall'elenco dei medici competenti nasce dalla necessità di attuare l'obbligo di aggiornamento...
transparent
Crediti Ecm, che cosa succede alle altre categorie dopo il caso dei medici competenti

apr112015

Crediti Ecm, che cosa succede alle altre categorie dopo il caso dei medici competenti

Ha destato scalpore il caso dei medici competenti di cui il ministero della Salute ha avviato le procedure di cancellazione, 6 mila circa su 11 mila, non in regola con i crediti Ecm. Malgrado il ministero abbia invitato i medici a contattarlo per sanare...
transparent
Mancano i crediti Ecm, medici competenti depennati. Ora rischiano di risarcire i lavoratori

apr102015

Mancano i crediti Ecm, medici competenti depennati. Ora rischiano di risarcire i lavoratori

Il Ministero della Salute ha depennato dal registro dei medici competenti - quelli che effettuano la sorveglianza sanitaria sui lavoratori - 6500 iscritti su circa 11 mila. Motivo: non avrebbero i crediti di aggiornamento sufficienti. Il decreto legislativo...
transparent
Formazione medica, Anaao giovani: per ora solo un restyling

apr12015

Formazione medica, Anaao giovani: per ora solo un restyling

«La montagna partorisce il topolino». Lo sottolinea un comunicato di Anaao giovani commentando le ultime novità sul fronte della formazione in medicina che arrivano dal Miur. «Di fronte alla necessità di rivedere l'intero sistema formativo,...
transparent
Formazione in mg, prorogati i termini per lo scorrimento delle graduatorie

feb242015

Formazione in mg, prorogati i termini per lo scorrimento delle graduatorie

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato il decreto di proroga dei termini per lo scorrimento delle graduatorie degli idonei al corso di formazione specifica in medicina generale relativo al triennio 2014-2017. In virtù di tale decreto...
transparent
Nutraceutici, sempre più promozione rivolta ai medici ma manca la preparazione

gen242015

Nutraceutici, sempre più promozione rivolta ai medici ma manca la preparazione

«La grande distribuzione e i produttori di integratori alimentari sono pronti all'impatto con il mondo medico ma dobbiamo chiederci se i medici sono a loro volta pronti e informati». Lo afferma Dario Chiriacò presidente dell'Ordine dei Medici...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi