Focus

nov32015

Allarme carni rosse, i contenuti del documento Iarc nel dettaglio

Un gruppo di 22 esperti provenienti da 10 paesi, riuniti nell'ambito del programma Monografie Iarc, ha classificato la carne rossa come "probabilmente cancerogena per l'uomo" (gruppo 2A) sulla base di prove limitate che il suo consumo possa causare neoplasie...
transparent

ott292015

Giovani donne con Stemi: la rivascolarizzazione è meno frequente che negli uomini

Le giovani donne colpite da Stemi, l'infarto miocardico con sopraslivellamento del tratto St, non solo hanno meno probabilità di essere trattate con angioplastica e stent rispetto ai coetanei maschi, ma hanno anche degenze più lunghe e tassi...
transparent

ott272015

Videoregistrare le prestazioni migliorerebbe la qualità delle cure

Per migliorare la qualità delle cure e la responsabilità degli operatori sanitari dovrebbe essere possibile videoregistrare tutte le procedure mediche e chirurgiche, almeno secondo quanto sostengono in un articolo appena pubblicato sul British...
transparent

ott222015

Linee guida Acs: lo screening del cancro al seno dev’essere annuale o biennale, a seconda dell’età

Le donne a medio rischio di cancro al seno dovrebbero essere sottoposte a mammografia annuale dai 45 anni e dovrebbe essere offerta loro l'opportunità di scegliere se iniziare lo screening da 40 anni, nonostante in giovane età i benefici...
transparent

ott202015

Sessualità, come affrontare il tema nello studio del medico di famiglia

Il sesso è oggi pervasivo, e si affaccia di continuo nelle vite di tutti, tranne che nell’ambulatorio del medico di famiglia, in cui continua per molti camici bianchi a rappresentare un tema spinoso e difficile, quando non un vero e proprio tabù
transparent

ott152015

Il vino migliora il controllo glicemico a seconda dell’assetto genetico

Un bicchiere di vino rosso a cena aiuta i malati di diabete di tipo 2 a migliorare sia il colesterolo sia la salute del cuore, secondo i risultati di uno studio controllato e randomizzato pubblicato su Annals of Internal Medicine e svolto dai ricercatori...
transparent

ott132015

Cancro al seno, dimensioni e linfonodi contano ancora molto nel definire la prognosi

La diagnosi precoce di cancro al seno resta di vitale importanza, dato che lo stadio del tumore al momento della diagnosi influenza ancora la sopravvivenza globale in modo significativo nonostante i progressi fatti in campo terapeutico
transparent

ott82015

Fra attività fisica e rischio di scompenso cardiaco esiste una correlazione inversa dose-dipendente

Non solo esiste un'associazione inversa dose-risposta tra attività fisica e rischio di insufficienza cardiaca, ma solo una attività fisica in eccesso rispetto ai livelli minimi attualmente consigliati dalle linee guida può effettivamente...
transparent

ott12015

Infertilità: rispetto a letrozolo, clomifene aumenta i nati vivi e riduce le gravidanze multiple

Il trattamento con clomifene nell'infertilità inspiegata si associa a un tasso di nati vivi maggiore rispetto al letrozolo, secondo quanto emerge sulNew England Journal of Medicineda uno studio svolto dai National Institutes of Health e coordinato...
transparent

set292015

Farmaci, parlare di svolta per piccoli progressi induce false speranze

Secondo una lettera di ricerca appena pubblicata su Jama Internal Medicine la definizione di "farmaco di svolta" data dalla Food and Drug Administration spesso non coincide con quella dell'opinione pubblica. Nei suoi comunicati stampa la Fda usa l'espressione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>