Fnomceo

Giovani medici, i nuovi servizi Enpam per gestire le problematiche

nov252019

Giovani medici, i nuovi servizi Enpam per gestire le problematiche

Giovani medici intrappolati nell'imbuto formativo, prigionieri del collo di bottiglia tra laurea e specializzazione; camici grigi, sospesi per lustri in un limbo fatto di precariato e di chiamate 'a gettone'; medici donna che aprono il loro studio di...
transparent
Antibiotico-resistenza, Fnomceo: serve un approccio multidisciplinare per il contrasto

nov212019

Antibiotico-resistenza, Fnomceo: serve un approccio multidisciplinare per il contrasto

Solo un approccio multidisciplinare può garantire la soluzione all'antibiotico-resistenza, un problema che ogni anno costa la vita a 700mila persone nel mondo, 33mila in Europa, 11mila solo in Italia. Questo il motivo che ha spinto il "Gruppo di...
transparent
Regionalismo, Fnomceo condivide intervento del ministro Speranza

nov152019

Regionalismo, Fnomceo condivide intervento del ministro Speranza

«Abbiamo fortemente apprezzato le dichiarazioni rilasciate oggi dal ministro della Salute Roberto Speranza , ascoltato in Audizione dinnanzi alla Commissione parlamentare per le questioni regionali. Le abbiamo apprezzate per l'impostazione generale,...
transparent
A Bolzano si può essere medici anche senza conoscere l’italiano. Fnomceo: impugnare Legge provinciale

nov132019

A Bolzano si può essere medici anche senza conoscere l’italiano. Fnomceo: impugnare Legge provinciale

Nella provincia autonoma di Bolzano i medici che conoscano solo il tedesco e che quindi non parlino né comprendano l'italiano sono autorizzati ad esercitare la professione, bypassando, nel caso si tratti di medici stranieri, provenienti soprattutto...
transparent
Manifesti Alto Adige contro medici italiani, Fnomceo fa partire segnalazione a Procura

nov112019

Manifesti Alto Adige contro medici italiani, Fnomceo fa partire segnalazione a Procura

"Il medico non sapeva il tedesco" è la scritta che campeggia sui cartelloni affissi in tutto l'Alto Adige alle fermate dei bus e di fronte agli ospedali, con la foto di un cadavere steso sul lettino dell'obitorio. Manifesti inaccettabili per la...
transparent
Appropriatezza terapeutica, no Fnomceo alla sostituibilità automatica dei biosimilari

nov82019

Appropriatezza terapeutica, no Fnomceo alla sostituibilità automatica dei biosimilari

«Non vogliamo, per i nostri pazienti, un farmaco di Stato. Vogliamo il farmaco migliore e più appropriato, scelto dal medico in base alla valutazione del quadro clinico e personale complessivo». Queste le motivazioni del presidente della Fnomceo...
transparent
Rapporto Svimez 2019, focus sulla questione meridionale. Anelli: serve piano Marshall per la sanità

nov52019

Rapporto Svimez 2019, focus sulla questione meridionale. Anelli: serve piano Marshall per la sanità

Un paese piegato da un doppio divario: quello tra Sud e Nord e tra Italia ed Europa. E' il Rapporto Svimez, sull'economia e sulla società del sud Italia dell'Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno, presentato a Roma con la...
transparent
Manovra, Fnomceo: bene il Governo sulla sanità. Ora nuovi modelli assistenziali

nov42019

Manovra, Fnomceo: bene il Governo sulla sanità. Ora nuovi modelli assistenziali

Piacciono alla Federazione degli Ordini dei Medici (Fnomceo) i provvedimenti riguardanti la Sanità che il Governo ha voluto inserire nella bozza della Manovra: la conferma dell'aumento del Fondo sanitario nazionale, la destinazione di 235 milioni...
transparent
Inquinamento, appello Fnomceo al Governo: decarbonizzare e ridurre polveri sottili

ott232019

Inquinamento, appello Fnomceo al Governo: decarbonizzare e ridurre polveri sottili

Mettere in atto, a tutti i livelli, un 'Green new deal' che preveda la riduzione progressiva delle emissioni di anidride carbonica e della concentrazione nell'aria delle polveri sottili. Questo l'appello che il presidente della Federazione nazionale degli...
transparent
Fine vita, Fnomceo ribadisce il suo no al suicidio assistito

ott212019

Fine vita, Fnomceo ribadisce il suo no al suicidio assistito

Nessun abbandono del paziente - seguito e accompagnato in ogni attimo per lenire il suo dolore - ma il medico "non compirà l'atto fisico di somministrare la morte" ad una persona. È questa la linea emersa a Parma all'interno della Consulta...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>