Fnomceo

Aggressioni ai medici, 1 su 2 è stato attaccato nell’ultimo anno: i dati dello studio Fnomceo

giu132019

Aggressioni ai medici, 1 su 2 è stato attaccato nell’ultimo anno: i dati dello studio Fnomceo

Il 50% dei circa 5000 professionisti sanitari intervistati afferma di aver subito aggressioni verbali nel corso dell'ultimo anno, mentre il 4% denuncia episodi di violenza fisica. Questi alcuni dei dati preliminari forniti dall'analisi del questionario...
transparent
Aggressione medici, Fnomceo scrive a Fico e Casellati. Atteso il Ministro al comitato del 13 giugno

giu102019

Aggressione medici, Fnomceo scrive a Fico e Casellati. Atteso il Ministro al comitato del 13 giugno

Una lettera per chiedere la «velocizzazione dell'iter dei provvedimenti legislativi in itinere contro la violenza a danno degli operatori sanitari, al fine di creare dei deterrenti normativi che siano un segnale contro intemperanze sociali, che siano...
transparent
Ilva, studio Sentieri: 600 bimbi malformati dal 2002. Anelli (Fnomceo): va garantito diritto alla salute

giu72019

Ilva, studio Sentieri: 600 bimbi malformati dal 2002. Anelli (Fnomceo): va garantito diritto alla salute

Sono 600 i casi di bambini con malformazioni congenite su 25.853 nati nei comuni di Taranto e Statte tra 2002 e 2015. Queste le maggiori evidenze provenienti dallo studio Sentieri promosso dall'Istituto Superiore di Sanità e pubblicato online da...
transparent
Aggressione medici, Pd propone procedimento d’ufficio. Anelli (Fnomceo): un passo avanti

giu62019

Aggressione medici, Pd propone procedimento d’ufficio. Anelli (Fnomceo): un passo avanti

Procedimento d'ufficio per quanti aggrediscono un medico o un membro del personale sanitario, senza la necessità che chi ha subito l'attacco sporga denuncia presso le autorità. Questa la proposta del Partito Democratico, presentata tramite...
transparent
Violenza sui medici, Anelli (Fnomceo): vera emergenza di salute pubblica. Il 13 giugno comitato centrale con il ministro

giu42019

Violenza sui medici, Anelli (Fnomceo): vera emergenza di salute pubblica. Il 13 giugno comitato centrale con il ministro

«Esprimiamo la nostra vicinanza al ginecologo dell'ospedale Rummo, al Presidente e a tutti i colleghi dell'Ordine di Benevento, dei quali abbiamo apprezzato le attività messe in atto per combattere il fenomeno della violenza, ultima la campagna...
transparent
Medici in crisi e a rischio burnout, oltre il 70% considera l’estero

giu12019

Medici in crisi e a rischio burnout, oltre il 70% considera l’estero

Il 71% dei circa 500 tra medici dipendenti, convenzionati, liberi professionisti e odontoiatri al di sotto dei 55 anni, che si sono sottoposti a un questionario, ha affermato di star valutando l'ipotesi di un trasferimento all'estero o di aver già...
transparent
Violenza contro i medici: il Ministro al Comitato Fnomceo del 13 giugno

mag212019

Violenza contro i medici: il Ministro al Comitato Fnomceo del 13 giugno

Il ministro della Salute Giulia Grillo interverrà il prossimo 13 giugno al Comitato Centrale della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri: l'annuncio arriva per voce del presidente della stessa Fnomceo...
transparent
Comitato centrale contro violenza ai medici. Fnomceo invita il ministro

mag212019

Comitato centrale contro violenza ai medici. Fnomceo invita il ministro

Una lettera al ministro della Salute Giulia Grillo , per ringraziarla della "vicinanza concreta e di intenti" manifestata "ai presidenti degli Ordini dei medici della Campania e a tutti i medici e gli odontoiatri italiani", e per invitarla, il 22 maggio,...
transparent
Medici italiani al lavoro all’estero, campagna Fnomceo inquadra declino Ssn

mag172019

Medici italiani al lavoro all’estero, campagna Fnomceo inquadra declino Ssn

Quattordicimila tra medici di famiglia e specialisti mancheranno all'appello nei prossimi quindici anni per il saldo negativo tra pensionamenti e nuovi arrivi; e molti , forse molti più dei 1500 già attualmente emigrati, non ci saranno perché...
transparent
Stati Generali della professione medica, Anelli (Fnomceo): il medico è garante dei diritti dell’uomo

mag162019

Stati Generali della professione medica, Anelli (Fnomceo): il medico è garante dei diritti dell’uomo

«Noi siamo i medici del cittadino e non i medici dello Stato. E siamo i professionisti che rendono possibile la piena realizzazione della democrazia in uno stato fondato sui diritti. È pertanto non solo sulle competenze, ma soprattutto sul ruolo di garante...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>