Fisiologia delle vie urinarie

lug142015

Il pH urinario è un indice di danno renale nel diabete

Un basso pH urinario (UpH) è un utile marcatore dell'insorgenza di malattia nefrovascolare nei diabetici, secondo uno studio pubblicato su BMJ Open Diabetes Research and Care, primo autore Susumu Ogawa della Divisione di nefrologia, endocrinologia...
transparent
Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

giu42014

Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

Una riduzione del 30% della velocità di filtrazione glomerulare (Gfr) è strettamente legata a un aumento del rischio di insufficienza renale in stadio terminale (Esrd) e di mortalità correlata. Ecco in sintesi le conclusioni di uno studio pubblicato su...
transparent

set172012

Nefropatia cronica, fattore ufficiale di alto rischio coronarico

La nefropatia cronica può essere inserita ne l la lista dei criteri che definiscono i pazienti a più elevato rischio di futuri eventi coronarici, al pari del diabete. Lo rivela uno studio di popolazione, condotto dall'università di Alberta, a Edmonton...
transparent

lug192012

Tasso filtrazione glomerulare: due marker meglio di uno

Ai fini del calcolo della velocità di filtrazione glomerulare (Gfr), un'equazione basata sulla combinazione di creatinina e cistatina C risulta più precisa rispetto alle formule che considerano uno solo dei due marker, e può essere utile come test per...
transparent

giu262012

Una nuova formula per il calcolo del filtrato glomerulare

La nuova formula CKD-EPI (Chronic Kidney Disease Epidemiology Collaboration) viene attualmente ritenuta la più valida per il calcolo del Volume di Filtrato Glomerulare (VFG) nella Insufficienza Renale Cronica (IRC); ciò è stato confermato da una recentissima...
transparent

ott22011

Nicturia: desmopressina efficace e sicura

Dalla Cina arriva una nuova conferma del fatto che la somministrazione di desmopressina costituisca un trattamento efficace e ben tollerato della nicturia. Un team di urologi dell'università Medica di Pechino, guidato da Huantao Zong , ha eseguito una...
transparent

set282011

Ipertesi diabetici: nefroprotezione difficile anche se combinata

In pazienti ipertesi con diabete di tipo 2, il trattamento combinato con delapril, Ace-inibitore, e manidipina, calcio-antagonista diidropiridinico di terza generazione, non si è dimostrato in grado di rallentare il declino del tasso di filtrazione glomerulare...
transparent

feb242011

Ckd: albuminuria ed eGfr legati a mortalità e nefropatia terminale

Nei pazienti con nefropatia cronica un valore più basso di velocità di filtrazione glomerulare stimata (eGfr) e più alto di albuminuria predicono in modo indipendente la mortalità e lo sviluppo di nefropatia allo stadio terminale (Esrd). Tali associazioni...
transparent

dic92010

Funzione renale e rischio cardiovascolare

Migliorare la funzione renale può migliorare la stratificazione del rischio cardiovascolare (cv) e la prevenzione degli eventi, perché la maggior parte delle persone, con un ridotto tasso di filtrazione glomerulare (eGFR), muore per cause vascolari e...
transparent

nov232010

Microalbuminuria: marker importante di danno renale?

Ormai si può affermare che la microalbuminuria (MA), specialmente se combinata col filtrato glomerulare stimato (eGFR), è utile come biomarker per un aumentato rischio di morte per tutte le cause, eventi cardiovascolari, insufficienza renale e insufficienza...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>