Finanziamento della ricerca

Dipendenti e progressione economica orizzontale: vietati i riconoscimenti a pioggia

nov72017

Dipendenti e progressione economica orizzontale: vietati i riconoscimenti "a pioggia"

La vicenda per cui è causa è stata originata dalla sottoscrizione (e successivi, conseguenziali provvedimenti amministrativi attuativi) di accordi sindacali decentrati, con i quali era stata decisa l'attribuzione al personale dipendente...
transparent
Industria farmaceutica: in crescita export, produzione, investimenti e occupazione

giu212017

Industria farmaceutica: in crescita export, produzione, investimenti e occupazione

L'industria farmaceutica italiana mette a segno per il 2016 numerosi trend di crescita confermati anche nei primi del 2017, nella produzione (+2,3%), nell'export (+52% dal 2010), negli investimenti (+20% in tre anni) e nell'occupazione con 6.000 nuovi...
transparent
Pronti 800mila euro per finanziare ricerca indipendente. Bando Roche finanzierà progetti di medicina personalizzata

giu162016

Pronti 800mila euro per finanziare ricerca indipendente. Bando Roche finanzierà progetti di medicina personalizzata

Ricerca e innovazione dovrebbero essere il motore dello sviluppo del nostro Paese e, nel campo della salute, rappresentano la chiave per migliorare la qualità di vita delle persone. Partendo da questi presupposti Roche ha dato vita ad un'iniziativa...
transparent
Ricerca, Lorenzin: Italia quinta al mondo per pubblicazioni ma i brevetti sono pochi

apr272016

Ricerca, Lorenzin: Italia quinta al mondo per pubblicazioni ma i brevetti sono pochi

«L'Italia è il quinto Paese al mondo per pubblicazioni scientifiche ed è al 12/o posto per investimenti nella ricerca biomedica, ma nonostante tanta produzione, sono poche le ricerche che si sviluppano poi in opportunità concrete...
transparent

dic152015

Negli Usa in calo gli studi a finanziamento pubblico, aumentano quelli sponsorizzati

Secondo quanto rileva uno studio pubblicato su Jama, dal 2006 al 2014 c'è stata una riduzione dei trial a finanziamento pubblico sostenuti dai National Institutes of Health (Nih) a fronte di un incremento delle ricerche sponsorizzate dall'industria....
transparent
Stati generali della sanità, basta con tagli e definanziamenti. A rischio le prestazioni

ott212015

Stati generali della sanità, basta con tagli e definanziamenti. A rischio le prestazioni

«Il progresso della società non è possibile senza i medici», hanno ribadito oggi da Roma i camici bianchi delle diverse associazioni, sindacali e scientifiche, riuniti sotto l'ala comune della Federazione nazionale degli Ordini dei medici...
transparent
Tumori femminili, in aumento la sopravvivenza. Domani giornata Airc

mag92015

Tumori femminili, in aumento la sopravvivenza. Domani giornata Airc

La sopravvivenza a cinque anni per il tumore al seno è all'87%, quella per il tumore della cervice uterina è al 68%. Sono solo alcuni dei risultati cui è giunta la ricerca oncologica nell'ambito della prevenzione, della diagnosi e...
transparent
Dalle risorse alle nuove assunzioni, 10 proposte di rilancio per la ricerca indipendente

apr152015

Dalle risorse alle nuove assunzioni, 10 proposte di rilancio per la ricerca indipendente

Risorse, semplificazione burocratica, contenimento dei costi assicurativi, incentivi per le assunzioni di ricercatori, snellimento delle procedure per la raccolta dati dei pazienti. Queste ma non solo, le principali proposte alle Istituzioni contenute...
transparent
La proteina Pd-L1 aiuta a predire l’efficacia della terapia antitumorale

dic22014

La proteina Pd-L1 aiuta a predire l’efficacia della terapia antitumorale

La presenza di una specifica proteina nelle cellule immunitarie non colpite dal tumore può predire l’efficacia di un farmaco oncologico sperimentale in pazienti con diversi tipi di tumore. È questa la conclusione di uno studio preliminare pubblicato su...
transparent
La ricerca in Italia; Moschetta (Airc): grandi risultati ma poche risorse

nov112014

La ricerca in Italia; Moschetta (Airc): grandi risultati ma poche risorse

«A fronte di un totale netto di finanziamenti che numericamente ammonta al 50% in media di quanto investito in altri paesi europei come Germania, Francia ed Inghilterra, la ricerca biomedica italiana ha sostenuto con forza e qualità la scienza in Europa»....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi