Fibrillazione ventricolare

Ictus, screening della popolazione anziana per la fibrillazione atriale può ridurre il rischio

set12021

Ictus, screening della popolazione anziana per la fibrillazione atriale può ridurre il rischio

Uno studio pubblicato su Lancet indica che effettuare uno screening per la fibrillazione atriale nei pazienti di 75 e 76 anni potrebbe ridurre il rischio di ictus , emorragie gravi e morte. «Il nostro è il primo studio a esaminare l'utilità...
transparent
Droni con defibrillatori più veloci dei servizi di emergenza nel fornire assistenza

giu142017

Droni con defibrillatori più veloci dei servizi di emergenza nel fornire assistenza

Nel caso di arresti cardiaci simulati fuori ospedale, un drone che trasportava un defibrillatore è arrivato sul luogo dove necessitava il soccorso con un guadagno di circa 16 minuti di tempo rispetto ai servizi medici di emergenza. È quanto si...
transparent
Il defibrillatore indossabile può essere un’alternativa efficace a quello impiantabile

apr12016

Il defibrillatore indossabile può essere un’alternativa efficace a quello impiantabile

Un defibrillatore automatico indossabile può essere una valida opzione per i pazienti a rischio di aritmie minacciose non candidabili al defibrillatore impiantabile (Icd), secondo quanto conclude su Circulation un documento dell'American Heart...
transparent

ott202014

Identificare in chi è indicato l'uso di defibrillatore cardioversore impiantabile

Un aumento dei biomarcatori d’infiammazione e danno miocardico aumenta il rischio di morte, ma non predice le probabilità di uno shock erogato da un defibrillatore cardioversore impiantabile (Icd). È quanto conclude su Circulation: arrhythmia and electrophysiology...
transparent

apr182013

Conduzione difettosa aumenta rischio di fibrillazione

Il rischio di fibrillazione atriale o di insufficienza cardiaca congestizia aumenta in presenza di anomalie elettrocardiografiche apparentemente innocue
transparent
Nuove norme su defibrillatori, per i cardiologi un passo importante

giu202011

Nuove norme su defibrillatori, per i cardiologi un passo importante

È operativo, con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, il decreto legge per la diffusione in ambito extraospedaliero dei defibrillatori semiautomatici esterni, che potranno essere utilizzati da personale non sanitario, purché adeguatamente istruito....
transparent

feb92011

Arresto cardiaco: più chance se avviene in luogo pubblico

La quantità di arresti cardiaci extraospedalieri che si presentano con fibrillazione ventricolare iniziale o tachicardia ventricolare senza polso è molto superiore nei luoghi pubblici piuttosto che al domicilio del paziente, e il valore incrementale delle...
transparent

mag42010

Fibrillazione da attività ectopica sopraventricolare

Cardiologia In soggetti apparentemente sani e senza precedenti di malattie cardiache, un’eccessiva attività ectopica sopraventricolare aumenta il rischio di fibrillazione atriale (Fa), ictus e morte. è quanto sostiene una ricerca danese...
transparent

lug12008

Pericolosa la fibrillazione nelle coronaropatie acute

Cardiologia-aritmie La fibrillazione atriale è associata a mortalità a breve e lungo termine nei pazienti con coronaropatie acute con o senza slivellamento del tratto ST. La fibrillazione atriale risulta associata ad infarto e mortalità...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi