Fenilacetati

lug242013

FANS e rischio cardiovascolare: equiparabili ai COX-2 inibitori

Già nel numero del 10 aprile ci si era occupati della tossicità dei FANS per il sistema cardiovascolare ed ancora una recente meta-analisi pubblicata su Lancet sostiene che alte dosi di FANS possono raddoppiare il rischio di infarto...
transparent
Avvisi di sicurezza dall’Aifa su 4 medicinali

giu182013

Avvisi di sicurezza dall’Aifa su 4 medicinali

L’Agenzia italiana del farmaco ha recepito 4 avvertimenti, relativi alla sicurezza di altrettanti medicinali, varati dal Prac, il comitato di valutazione dei rischi per la farmacovigilanza dell’Ema. Il primo è un provvedimento di sospensione delle autorizzazioni...
transparent
Coxib e Fans ad alte dosi: il rischio cardiovascolare non cambia

giu32013

Coxib e Fans ad alte dosi: il rischio cardiovascolare non cambia

Il rischio cardiovascolare legato a diclofenac e ibuprofene a dosi elevate è simile a quello dei coxib, mentre quello del naprossene è inferiore rispetto agli altri antinfiammatori non steroidei (Fans). Ecco, in sintesi, le conclusioni della metanalisi...
transparent

mar262013

Tossicità cardiovascolare dei FANS

I FANS, soprattutto certi FANS, sono frequentemente associati con un significativo aumento del rischio cardiovascolare: il diclofenac, a seconda degli studi, aumenta il rischio di eventi cardiovascolari dal 38 al 63%, percentuale simile a quella del rofecoxib...
transparent

mag82012

Indometacina per via rettale: protezione per l’insorgenza di pancreatite post ERCP

Ricerche, anche se un po’ datate ( Gross V et al. Inflammatory mediators and cytokines - new aspects of the pathophysiology and assessment of severity of acute pancreatitis? Hepatoastroenterology 1993; 40: 522- 530. Makela A et al. Inhibition of serum...
transparent

giu272011

I FANS nel post-IMA

Negli ultimi tempi c’è stata una crescente attenzione al maggior rischio cardiovascolare (CVR) associato all’utilizzo dei FANS, specialmente in pazienti con malattia cardiovascolare stabiliz-zata, e questo vale sia per gli inibitori selettivi della ciclossigenasi...
transparent

gen122011

L’insicurezza cardiovascolare dei fans

  di Elisabetta Lucchesini Assumere determinati antidolorifici, quotidianamente e per anni, porta con sè un incremento, anche se minimo, del rischio di attacco cardiaco o infarto. È la conclusione cui è giunto un gruppo di ricercatori elvetici al...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi