Febbre

feb282018

Tempesta tiroidea, da diagnosi a trattamento tutte le informazioni su un’entità clinica potenzialmente letale

Il termine "tempesta tiroidea" (TT) appare in letteratura intorno al 1920 per indicare un quadro di grave ipertiroidismo (IT) associato ad alta percentuale di mortalità, in particolare nei pazienti sottoposti a chirurgia (Lahey F. N Engl J Med,...
transparent

giu102016

Somministrando tre vaccini lo stesso giorno il rischio di convulsioni febbrili aumenta di poco

La somministrazione del vaccino antinfluenzale trivalente inattivato (IIV3) lo stesso giorno del vaccino antipneumococcico coniugato (Pcv) e del DTaP, il vaccino acellulare per difterite-tetano-pertosse, si associa a un rischio maggiore di convulsioni...
transparent
Termometri, la misurazione periferica della temperatura è imprecisa

nov232015

Termometri, la misurazione periferica della temperatura è imprecisa

I termometri periferici inseriti nell'orecchio o sotto l'ascella non stimano con precisione la temperatura corporea, almeno secondo quanto emerge su Annals of Internal Medicine da una metanalisi firmata da Daniel Niven del Dipartimento di medicina critica,...
transparent

lug282014

Emocolture nei neonati febbrili: oltre 9 su 10 sono positive dopo 24 ore

Secondo uno studio pubblicato su JAMA Pediatrics, verificare la crescita delle emocolture per più di 24 ore potrebbe non essere più così importante nell’escludere la presenza di una batteriemia nei neonati febbrili. «Delle 393 emocolture prelevate, il...
transparent
Antipiretici: abbassare la febbre scatena il contagio

gen242014

Antipiretici: abbassare la febbre scatena il contagio

Migliorare i sintomi facilitando il contagio? È proprio questo ciò che fanno i farmaci contro l’influenza secondo David Earn , matematico della McMaster University di Hamilton, Ontario, e autore di uno studio appena apparso sulla rivista Proceedings...
transparent

set242012

Ancora falsi miti sul trattamento della febbre

Secondo una ricerca turca sono ancora diffuse molte concezioni erronee nell'ambito della pediatria primaria riguardo al corretto trattamento, nei bambini, degli stati febbrili e delle loro possibili complicanze. Gli autori ritengono che vi sia la necessità...
transparent

mag222012

EULAR/ACR Collaborative Initiative: nuovi Criteri per la classificazione della PMR

La polimialgia reumatica (PMR) può essere difficile da diagnosticare per le sue manifestazioni proteiformi che includono dolori, febbre, anomalie dei test epatici, edema periferico, nonché per la sovrapposizione dei sintomi con molte altre malattie e...
transparent

nov32008

Ictus: cattiva prognosi con febbre

Neurologia-vasculopatie cerebrali La più grande meta-analisi in materia effettuata finora ha dimostrato che la febbre è fortemente associata ad esiti peggiori nei pazienti con ictus ed altri tipi di danni neurologici. Non importa dunque che...
transparent

gen302008

Mononucleosi: efficace vaccino anti-Ebv

Malattie infettive-comparto ematopoietico e sistema linforeticolare Un vaccino anti-Ebv ha dimostrato una considerevole efficacia nella prevenzione della mononucleosi infettiva susseguente all’infezione da Ebv. La febbre ghiandolare è un problema...
transparent

set42007

Basso rischio di setticemia nei neonati febbrili

Vaccinazioni e malattie infettive I neonati con infezioni del tratto urinario, non rilevate a causa degli scarsi leucociti nelle urine, sono a basso rischio di sepsi batterica infettiva. Uno dei motivi di preoccupazione per i neonati febbrili di aspetto...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>