Fattori di rischio

L’uso prolungato di antibiotici aumenta il rischio di adenoma colorettale

apr72017

L’uso prolungato di antibiotici aumenta il rischio di adenoma colorettale

Un uso prolungato di antibiotici potrebbe aumentare il rischio di sviluppare cancro del colon-retto, secondo una recente ricerca pubblicata sulla rivista specialistica Gut. Lo studio mostra che l'assunzione massiccia di antibiotici aumenta in modo considerevole...
transparent
La presenza di epatite B e C si associa a un aumento del rischio di malattia di Parkinson

apr32017

La presenza di epatite B e C si associa a un aumento del rischio di malattia di Parkinson

Esiste una forte evidenza a favore di un innalzamento dei tassi di malattia di Parkinson in pazienti con epatite B e C, ma resta da chiarire se l'associazione possa essere spiegata da fattori connessi all'infezione, da meccanismi comuni di malattia o...
transparent
Cancro ovarico: scoperte dodici nuove varianti genetiche con aumento del rischio

mar292017

Cancro ovarico: scoperte dodici nuove varianti genetiche con aumento del rischio

Uno studio pubblicato su Nature Genetics riporta la scoperta di dodici nuove varianti genetiche che aumentano il rischio di contrarre il cancro ovarico e la conferma dell'associazione con la malattia per diciotto mutazioni già conosciute. Come...
transparent

mar62017

Da diseguaglianze sociali stessi effetti dei fattori di rischio indicati da Oms

Trovarsi in una scarsa condizione socioeconomica, come per esempio una bassa posizione occupazionale, può "togliere" in media 2,1 anni di vita a una persona. È la conclusione di uno studio pubblicato su "Lancet" da Lifepath, un progetto fondato...
transparent
Con dispositivi elettronici cardiovascolari i rischi della risonanza sono minimi

mar12017

Con dispositivi elettronici cardiovascolari i rischi della risonanza sono minimi

Nessun dispositivo di assistenza al ritmo cardiaco non approvato dalla Food and Drug Administration (Fda) per l'uso durante la risonanza magnetica (Mri), opportunamente schermato e riprogrammato, è andato incontro a malfunzionamenti durante lo...
transparent

feb132017

Evitare aumenti di peso nella mezza età abbassa il rischio di diabete di tipo 2

Impegnare risorse di sanità pubblica per mirare a mantenere un peso sano nella popolazione generale di mezza età ha un impatto maggiore sulla riduzione dell'incidenza del diabete di tipo 2 rispetto alla diminuzione del peso nei pazienti...
transparent
Morbo di Alzheimer, esposizione al particolato fine si associa a un aumentato rischio

feb132017

Morbo di Alzheimer, esposizione al particolato fine si associa a un aumentato rischio

L'esposizione all'inquinamento atmosferico, in special modo al particolato fine, e le sue interazioni con gli alleli del gene che codifica per l'apolipoproteina E (APO E) può contribuire ad accelerare l'invecchiamento cerebrale e alla patogenesi...
transparent
Psoriasi e artrite psoriasica associate a rischio di fratture osteoporotiche

feb32017

Psoriasi e artrite psoriasica associate a rischio di fratture osteoporotiche

Da uno studio di coorte pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases e coordinato da Alexis Ogdie della Perelman School of Medicine presso la University of Pennsylvania a Philadelphia, che ha messo a confronto pazienti con artrite psoriasica, psoriasi...
transparent
Apnea ostruttiva, trattamento con Mad non efficace sui fattori di rischio cardiovascolari

feb12017

Apnea ostruttiva, trattamento con Mad non efficace sui fattori di rischio cardiovascolari

Due mesi di terapia con dispositivo per l'avanzamento mandibolare (Mad) sono efficaci nel migliorare la gravità dell'apnea del sonno ostruttiva (Osa) e i sintomi ad essa correlati, ma non sembrano avere effetto sulla funzione endoteliale e sulla...
transparent

gen232017

Troppa carne rossa favorisce la diverticolite negli uomini

Un'alimentazione molto ricca di carne rossa è associata a un aumento di rischio di diverticolite negli uomini. È questa la conclusione di uno studio pubblicato sulla rivista Gut da Andrew Chan e colleghi dell'Unità di epidemiologia clinica...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community