Farmacoresistenza

nov182008

Troppi antibiotici sotto i tre anni

In Italia, in 7 casi su 10, in particolare nella fascia di età sotto i 3 anni di età, gli antibiotici sono usati in modo scorretto. Secondo un’analisi proposta da Ignazio Barberi, presidente della Commissione formazione e ricerca della...
transparent

nov122008

Predire le polmoniti farmacoresistenti

Pneumologia-infezioni polmonari e TBC Fattori di rischio selezionati incorporati in semplici strumenti di valutazione consentono una più accurata identificazione dei soggetti con polmonite associata all’uso di risorse sanitarie (HCAP) causata...
transparent

mag102008

La Dieta chetogena aiuta i bambini epilettici

Neurologia-epilessia La dieta chetogena è efficace nella prevenzione e nel controllo degli attacchi epilettici nei bambini con malattia farmacoresistente: una dieta ad alto contenuto di grassi e basso contenuto di carboidrati può infatti ridurre...
transparent

mag42008

Asma incontrollabile spesso con rinite

Pneumologia-asma bronchiale I pazienti che rispondono in modo scarso alla terapia dell’asma sono probabilmente affetti anche da rinite moderata-grave. Asma e rinite hanno anche molte caratteristiche in comune, e la prevalenza della rinite negli asmatici...
transparent

apr292008

Utile variare terapia negli SSRI-resistenti

Psichiatria-sindromi affettive Nei pazienti depressi che non rispondono agli SSRI, passare ad una classe diversa di antidepressivi potrebbe rappresentare il trattamento migliore. In base a studi recenti, solo il 30 percento circa dei pazienti depressi...
transparent

mar32008

Demenza terminale: frequente uso antibiotici

Geriatria-demenza Nei pazienti con demenza in stadio avanzato l’uso di antibiotici è frequente, soprattutto nelle ultime due settimane di vita, il che solleva alcuni quesiti. Nel presente studio, due terzi dei pazienti gravemente dementi ricoverati...
transparent

ott182007

HIV, risposta antiretrovirale a volte sufficiente

Malattie infettive-infezioni sistemiche I pazienti con infezione da Hiv altamente resistente che vengono trattati con un regime non completamente soppressivo possono mantenere comunque una risposta immunologica e virologica durevole. In ogni caso, le...
transparent

set182007

Antibiotici per le urinarie a rischio resistenze

Uropatie Nei bambini fino a sei anni di età, la profilassi antimicrobica non riduce il rischio di infezioni ricorrenti del tratto urinario, e potrebbe essere associata all’aumento del rischio di infezioni resistenti. Si tratta del primo studio...
transparent

lug132007

Bisfosfonati vincono resistenza agli antibiotici

Medicina interna-farmacologia clinica Alcuni bisfosfonati sono in grado di interrompere un processo chiamato trasferimento coniugativo del DNA, la vi aprincipale di propagazione delle resistenze fra i batteri, targettando selettivamente la proteina relassasi....
transparent

mag62007

Hiv e TBC comportano elevata infettività ad ampio raggio

Malattie infettive Una ricreazione degli studi classici che hanno definitivamente dimostrato la trasmissione per via aerea della TBC dimostra che sono necessari metodi di controllo infettivo per i pazienti con coinfezione Hiv-TBC, che presentano gradi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community