Farmacoresistenza

feb242012

Amoxicillina superflua nella rinosinusite acuta non complicata

Nei pazienti con rinosinusite acuta, un trattamento di dieci giorni con amoxicillina non riduce la sintomatologia in misura diversa dal placebo, secondo quanto emerge dai risultati di un trial della Washington university school of medicine di St Louis, nel Missouri
transparent

lug82011

Antibioticoresistenza nell'otite media acuta pediatrica

Per contrastare al meglio le resistenze antibiotiche presenti in Francia, il trattamento ottimale per l’otite media acuta pediatrica dovrebbe puntare a una riduzione delle cefalosporine e a un aumento del ricorso in prima battuta ad amoxicillina/acido...
transparent

giu82011

H. pylori: la resistenza varia con la sede dell'infezione

La mancata eradicazione di Helicobacter pylori può essere dovuta alla resistenza agli antibiotici e alla presenza di un'infezione mista. Per approfondire la questione uno studio italiano, condotto da Leonardo Marzio , unità di Fisiopatologia digestiva...
transparent

mag132011

Antibioticoresistenza: ricerca al palo. L’industria si appella alle istituzioni

La sfida all’antibiotico resistenza è al palo. Mentre da una parte il fenomeno è in continua crescita, dall’altra non si registrano sufficienti investimenti in ricerca e sviluppo ed emergono con sempre maggiore evidenza la necessità di molecole innovative...
transparent

mar312011

Giustificata la decontaminazione selettiva nelle unità intensive

Nelle unità di cure intensive con bassi livelli di resistenza agli antibiotici è giustificato il ricorso alla decontaminazione selettiva del tratto digestivo (Sdd) e alla decontaminazione selettiva orofaringea (Sod). Lo rivela uno studio in aperto condotto...
transparent

mar222011

L’aumento posologico del clopidogrel è efficace nei pazienti “resistenti”

Un recentissimo studio ha affrontato lo spinoso problema della “resistenza” al clopidogrel e di come poterla superare. 192 pazienti sottoposti a PCI - sulla base dei risultati del Test P2Y12 VerifyNow, che può evidenziare una ridotta efficacia antiaggregante...
transparent

mar92011

Il fallimento dell'aspirina identifica il paziente ad alto rischio

Il fallimento dell’aspirina, definito dal presentarsi di una sindrome coronarica acuta nonostante l’uso della stessa, è stato associato ad un maggior rischio cardiovascolare e ad una peggiore prognosi. Se questo fenomeno sia la manifestazione delle caratteristiche...
transparent

mar92011

Quadruplice regime per eradicare l’Helicobacter pylori

L’eradicazione di Helicobacter pylori è sempre più problematica a causa della sua resistenza alle terapie antibiotiche classiche. Sono quindi necessarie nuove opzioni di trattamento che forniscano risultati più incisivi. Si propone ora una terapia quadrupla...
transparent

nov52010

Prescrizione di antibiotici sul territorio e induzione di resistenza

Dall’inizio degli anni ’80 a oggi il drastico rallentamento nello sviluppo di nuovi antibiotici da parte delle industrie farmaceutiche e il crescente riscontro di germi multiresistenti destano serissime preoccupazioni, nel mondo scientifico,...
transparent

set132010

Meningite tubercolare, esiti legati a resistenza a isoniazide

Nei pazienti colpiti da meningite tubercolare con positività dei fluidi cerebrospinali, la resistenza a isoniazide nel test iniziale di suscettibilità si associa al rischio di morte successiva. Si rendono necessari studi randomizzati controllati...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community