Farmacoresistenza

Costo delle infezioni batteriche insostenibile, urgenti strategie contro l’antibioticoresistenza

mag252016

Costo delle infezioni batteriche insostenibile, urgenti strategie contro l’antibioticoresistenza

Nel 2050 le infezioni batteriche causeranno circa 10 milioni di morti all'anno, superando ampiamente i decessi per tumore (8,2 milioni), diabete (1,5 milioni) o incidenti stradali (1,2 milioni, con costi stimati oltre ai 100 trilioni di dollari. È la...
transparent
Apocalisse antibiotici, l’inefficacia nel 2050 provocherà 10 milioni di morti l’anno

mag192016

Apocalisse antibiotici, l’inefficacia nel 2050 provocherà 10 milioni di morti l’anno

Se non verranno prese misure adeguate, entro il 2050 la resistenza agli antibiotici potrebbe rappresentare una causa di morte più pericolosa del cancro, portando alla morte di 10 milioni persone ogni anno nel mondo. La minacciosa previsione è...
transparent
Infezioni ospedaliere multiresistenti, in Lombardia strategie di prevenzione

apr202016

Infezioni ospedaliere multiresistenti, in Lombardia strategie di prevenzione

In Italia dal 5% all'8% dei pazienti ricoverati contrae un'infezione ospedaliera e ogni anno si verificano 450-700mila infezioni in pazienti ospedalizzati (soprattutto a carico di vie urinarie, ferite chirurgiche oppure polmoniti e sepsi). Di queste,...
transparent
Collaborazione fra strutture evita infezioni da enterobatteri resistenti ai carbapenemi

apr182016

Collaborazione fra strutture evita infezioni da enterobatteri resistenti ai carbapenemi

Da una simulazione su come le Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi (Cre) potrebbero diffondersi nelle strutture sanitarie emerge che un'azione coordinata di contenimento impedirebbe oltre il 75% delle infezioni spesso gravi che altrimenti si verificherebbero...
transparent
Resistenza agli antibiotici, nei bambini è elevata e si associa a un precedente uso

mar162016

Resistenza agli antibiotici, nei bambini è elevata e si associa a un precedente uso

Nei bambini con infezioni delle vie urinarie il tasso di germi resistenti agli antibiotici è alto e potrebbe rendere inefficaci alcuni trattamenti di prima linea, avvisa un articolo pubblicato sul British Medical Journal in cui i ricercatori dell'Università...
transparent
Resistenza antibiotici, messo a punto un nuovo test rapido

feb12016

Resistenza antibiotici, messo a punto un nuovo test rapido

Un gruppo di ricercatori dell'Università della California a San Diego tra i quali Victor Nizet , infettivologo della Divisione di Scienze Biologiche, ha messo a punto un metodo in grado di determinare nel giro di poche ore la sensibilità...
transparent
Gonorrea: il miglioramento della sensibilità a cefixime è stato di breve durata

nov42015

Gonorrea: il miglioramento della sensibilità a cefixime è stato di breve durata

Sebbene la sensibilità della gonorrea al cefixime sia migliorata negli ultimi anni, i dati del 2014 ne indicano un peggioramento con aumento del tasso di resistenza, secondo uno studio pubblicato su Jama. «La gonorrea è una malattia sessuale...
transparent
Antibioticoresistenza, da Amcli l’appello per investire nella diagnosi microbiologica

ott202015

Antibioticoresistenza, da Amcli l’appello per investire nella diagnosi microbiologica

Prodotti mirati a superare i principali meccanismi di resistenza che rendono inefficaci gli attuali antibiotici: è una delle tematiche di cui si sta discutendo in questi giorni a Rimini, al 64esimo Congresso nazionale dell'Amcli, l'Associazione...
transparent

ott122015

Enterobatteriacee resistenti ai carbapenemi: secondo i Cdc è un ceppo emergente

Tra il 2012 e il 2013 l'incidenza di infezioni da enterobatteriacee resistenti ai carbapenemi (Cre), un ceppo di patogeni altamente resistente ai farmaci causa di infezioni ospedaliere, è stata relativamente bassa secondo uno studio pubblicato...
transparent
Resistenza agli antibiotici, aggiornata la mappa mondiale

set212015

Resistenza agli antibiotici, aggiornata la mappa mondiale

La resistenza antibiotica sta aumentando e creando allarme in tutto il mondo: lo afferma "The state of the world's antibiotics, 2015", l'ultimo rapporto a livello planetario prodotto sull'argomento. Arriva dagli Stati Uniti e se ne sono incaricati il...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community