Epatite C

Epatite C, presentate a Londra linee guida Oms

apr172014

Epatite C, presentate a Londra linee guida Oms

All’ International Liver Congress, svoltosi a Londra dal 9 al 14 aprile scorso l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha diffuso le sue prime linee guida per la cura dell’epatite C, un'infezione cronica che colpisce circa 140 milioni di persone...
transparent
Trattamenti contro l’epatite C: molto efficaci, molto costosi

mar262014

Trattamenti contro l’epatite C: molto efficaci, molto costosi

La terapia dell’epatite C è a una svolta: lo sviluppo di nuovi farmaci molto efficaci potrebbe risolvere un problema rilevante di Sanità pubblica. Se ne è parlato ieri in un incontro a Milano. «L’impatto economico della progressione della malattia è un...
transparent
Farmaci anti-epatite C: disparità di accesso, serve piano nazionale

feb102014

Farmaci anti-epatite C: disparità di accesso, serve piano nazionale

Ritardi nell’approvazione dei nuovi farmaci, disparità di accesso alle cure e mancanza di un coordinamento centrale: sono le conclusioni dell'indagine civica sull'accesso alle nuove terapie per il trattamento dell'epatite C, presentata dal Coordinamento...
transparent
Fda approva la molecola che rivoluziona la cura dell’epatite C

dic102013

Fda approva la molecola che rivoluziona la cura dell’epatite C

Una pillola che promette di segnare una pietra miliare nella cura dell’epatite C. La molecola in questione è il sofosbuvir, approvata definitivamente lo scorso venerdì sera dalla Food and drug administration (Fda). La molecola ha anche un costo notevole,...
transparent
Epatiti, senza regole coi nuovi farmaci migrazioni dei cittadini

dic62013

Epatiti, senza regole coi nuovi farmaci migrazioni dei cittadini

Senza un Piano Nazionale per le Epatiti che fissi principi e percorsi di diagnosi e cura uguali nelle Regioni, soprattutto per l'accesso ai nuovi e costosi farmaci, saranno inevitabili le migrazioni sanitarie dei cittadini. Ad affermarlo è Antonio Gasbarrini...
transparent
Il virus C non perdona i baby boomers

lug32013

Il virus C non perdona i baby boomers

In un aggiornamento delle raccomandazioni del 2004 sulla diagnosi e il trattamento dell’infezione da virus dell’epatite C (Hcv) negli adulti asintomatici, l’Us Preventive Services Task Force (Uspstf) consiglia di sottoporre a screening almeno una volta nella vita gli adulti nati tra il 1945 e il 1965, in aggiunta alle persone ad alto rischio di infezione
transparent
Epatite C, speranze da antivirali diretti e da Piano nazionale

mag222013

Epatite C, speranze da antivirali diretti e da Piano nazionale

Molti pazienti sono infetti dal virus dell’epatite C senza saperlo ed esistono cure in grado di debellare il virus nelle fasi precoci, scongiurando il rischio di cirrosi e tumore del fegato. Anche per questo è nata l’esigenza di un Piano nazionale contro le malattie epatiche
transparent
Epatite C: presto linee guida dai Cdc per rafforzare il follow-up

mag132013

Epatite C: presto linee guida dai Cdc per rafforzare il follow-up

Negli Stati Uniti solo la metà dei pazienti che sono risultati infetti dal virus dell’epatite C (in base all’esito del test degli anticorpi anti-Hcv) effettua un adeguato esame di follow-up, più sofisticato, per verificare la presenza del virus e il persistere della necessità di un trattamento
transparent

mar252013

Epatite C, la trasmissione sessuale resta rara

Niente paura per gli individui con infezione cronica da virus dell’epatite C (Hcv) all’interno di una relazione eterosessuale monogama: la trasmissione per via sessuale da un partner infetto a uno sano è alquanto rara
transparent

feb262013

Una review sulla terapia dell’epatite C (HCV)

Si conoscono 3 genotipi di infezione da HCV: genotipo1 (il più frequente negli USA e il più difficile da trattare), genotipo 2 e 3; naturalmente il goal del trattamento antivirale è quello di eradicare la viremia e di prevenirne le complicazioni a lungo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi