dallo speciale Endocrinologia33, in collaborazione con Associazione Medici Endocrinologi

dic102018

Clinica

Malattia di Cushing nei pazienti over 60, diverso fenotipo clinico, remissione chirurgica simile

Un recente studio condotto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Harvard ha definito i segni, i sintomi e gli esiti del trattamento in una popolazione di pazienti anziani con malattia di Cushing (CD). Quest'ultima, ricordano gli autori...
transparent

dic102018

Clinica

Linee guida WHO su intensificazione della terapia anti-diabetica nei Paesi poveri: punti di forza e criticità

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) ha recentemente pubblicato un aggiornamento delle sue linee guida (LG) sul diabete mellito (DM) del 2013. L'obiettivo è fornire un'indicazione nella scelta per l'intensificazione della terapia...
transparent

dic102018

Clinica

Disordini ipotalamo-ipofisari in pazienti guariti da un tumore pediatrico, linea guida Endocrine Society

L'Endocrine Society ha pubblicato recentemente le linee guida (LG) per la diagnosi e terapia dei disordini ipotalamo-ipofisari e delle alterazioni dell'accrescimento di più frequente riscontro nei pazienti guariti da un tumore pediatrico (childhood...
transparent

dic102018

Clinica

Iperparatiroidismo primario, gestione clinica del danno renale

L'iperparatiroidismo primario (IPP) è la terza patologia endocrina più frequente dopo diabete e tireopatie. Nei suoi vari quadri clinici si manifestano sempre complicanze renali ed è sul danno d'organo del rene nell'IPP che si sofferma,...
transparent

dic102018

Clinica

Modelli nutrizionali e cancro, quali lo favoriscono e quali sono protettivi

Nella patogenesi del cancro si ritiene che i fattori genetici incidano per il 5-10% e quelli ambientali per il 90-95%: la dieta, in particolare, risulta pesare per il 30-35% dei casi e l'obesità per il 10-20%. «Secondo l'OMS» ricordano Giovanni...
transparent

dic102018

Clinica

Attività fisica e sport, l’importanza dell’equilibrio ormonale e i rischi del doping per la salute

L'Organizzazione Mondiale della Sanità indica nell'inattività fisica il quarto più importante fattore di rischio di mortalità nel mondo e il maggior fattore di rischio per le malattie non trasmissibili, quali patologie cardiovascolari,...
transparent

nov242018

Clinica

Carcinoma papillare della tiroide, strategia personalizzata di follow-up nei casi di risposta indeterminata alla terapia iniziale

Per la gestione personalizzata dei pazienti con carcinoma papillare della tiroide (PTC) è stato suggerito il concetto di uno schema di stratificazione dinamica del rischio. Tuttavia, non esiste una specifica strategia di follow-up per i pazienti...
transparent

nov242018

Clinica

Diagnosi citologica prechirurgica di NIFTP troppo indeterminata, da identificare ulteriori caratteristiche

La recente introduzione - nella classificazione OMS dei tumori della tiroide - di neoplasie tiroidee follicolari non invasive con caratteristiche nucleari simil-papillari (NIFTP) ha significativamente modificato il rischio di malignità delle diagnosi...
transparent

nov242018

Clinica

Canagliflozin, dopo il CANVAS inclusa in scheda tecnica la riduzione degli eventi cardiovascolari maggiori

In seguito ai positivi risultati cardio-vascolari (CV) dello studio CANVAS (Canagliflozin Cardiovascular Assessment Study), per decisione della Commissione Europea è stato effettuato un aggiornamento delle informazioni di prodotto di canagliflozin...
transparent

nov242018

Clinica

Nefropatia diabetica, indagini di laboratorio - recenti o consolidate - per diagnosi precoce e monitoraggio

Anche se si tratta della principale causa di morbilità e mortalità sia per i diabetici di tipo 1 (DMT1) che per quelli di tipo 2 (DMT2), l'impatto complessivo della nefropatia diabetica è molto più vasto «sia nei Paesi in via...
transparent

nov242018

Clinica

Proposto l’innalzamento della soglia della significatività statistica come freno agli errori interpretativi

Più del 95% delle pubblicazioni scientifiche in ambito biomedico riporta valori di P ≤ 0.05 per definire la soglia della significatività statistica. Su questa base John P.A. Ioannidis, della Stanford University (California), afferma...
transparent

nov242018

Clinica

Pubertà ritardata nel maschio, gli obiettivi della terapia

Nella vita di un individuo la pubertà è un processo fondamentale, che conduce alla maturazione fisica, sessuale e psico-sociale. «L'inizio della pubertà rappresenta il frutto di complessi meccanismi neuroendocrini non ancora completamente...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community