dallo speciale Endocrinologia33, in collaborazione con Associazione Medici Endocrinologi

mag252022

Clinica

Fosfatemia, dosaggio sottovalutato nella gestione terapeutica dell’iperparatiroidismo primario

L'iperparatiroidismo primario (PHPT) classico è caratterizzato da concentrazioni inappropriatamente elevate di PTH, associate a livelli alti di calcio sierico (Ca) e urinario (UCa) e bassi di fosfatemia (P). «La classificazione clinica più...
transparent

mag252022

Pianeta Farmaco

Terapia sostitutiva tiroidea pre-concezionale, relazione tra livelli di TSH ed esito della gravidanza

Il 2-6% delle donne in età fertile è affetta da ipotiroidismo, la cui corretta gestione durante la gravidanza è di fondamentale importanza, concorrendo al regolare svolgimento della gravidanza stessa. «I cambiamenti fisiologici dell'omeostasi...
transparent

mag252022

Clinica

Carcinoma differenziato della tiroide, possibili conseguenze della terapia con I-131 sulla fertilità femminile

Lo iodio radioattivo (I-131) è utilizzato dopo l'intervento chirurgico nel trattamento del carcinoma differenziato della tiroide (DTC). Un possibile rischio di questo trattamento riguarda la preservazione della fertilità (Clement SC, et...
transparent

mag252022

Politica e Sanità

Ipotiroidismo subclinico materno, quando e come trattare con levotiroxina in gravidanza

È noto il dibattito sugli effetti deleteri dell'ipotiroidismo subclinico materno sulla progenie. «Le linee guida 2017 dell'American ThyroidAssociation consigliano di trattare con levo-tiroxina (LT4) le pazienti con TSH > 4.0 mIU/L e di considerare...
transparent

mag252022

Politica e Sanità

COVID-19, aumentata incidenza di pubertà precoce nelle femmine durante la pandemia in Italia

La pubertà precoce (PP) è definita come la comparsa dei caratteri sessuali secondari prima degli 8 anni nella femmina e prima dei 9 anni nel maschio (Carel JC, Leger J. N Engl J Med 2008). «Le cause di PP includono tumori ipofisari, malattie...
transparent

mag252022

Pianeta Farmaco

Lenvatinib nel DTC iodio-refrattario metastatico, importante il monitoraggio della funzione surrenalica

Il carcinoma differenziato della tiroide (DTC) iodio-refrattario e metastatico è una forma rara, che pone notevoli difficoltà di trattamento vista la mancata risposta alle terapie standard. «La recente introduzione di inibitori della tirosin-chinasi...
transparent

mag112022

Pianeta Farmaco

Obesità o sovrappeso, effetti di liraglutide sul grasso viscerale ed ectopico negli adulti

È noto come il solo body mass index (BMI) non sia sufficiente a individuare i soggetti obesi a rischio di malattia metabolica o cardio-vascolare (CV) (Neeland IJ, et al. J Am Coll Cardiol 2015), ma come tale rischio aumenti in base all'eccessivo deposito...
transparent

mag112022

Clinica

Relazione tra malattie autoimmuni della tiroide e sviluppo di linfoma tiroideo primario

Il linfoma tiroideo primario (PTL) è noto per svilupparsi principalmente nei pazienti con tiroidite di Hashimoto (HT) mentre è raro che si sviluppi in pazienti con malattia di Graves (GD). È stato condotto da un gruppo di ricercatori dell'Ospedale...
transparent

mag112022

Clinica

Incidentaloma tiroideo PET/TC 18F-FDG, quando è indicato l’esame citologico mediante ago-aspirato

L'avvento negli ultimi anni di strumenti di diagnostica per immagini ad alte prestazioni, come la tomografia a emissione di positroni/tomografia computerizzata (PET/TC) con fluoro-18-fluorodesossi-glucosio (18F-FDG) ha migliorato la gestione clinica dei...
transparent

mag112022

Pianeta Farmaco

Dallo studio EMPEROR-Preserved il possibile tassello mancante nel trattamento dell’insufficienza cardiaca

I due principali fenotipi di insufficienza cardiaca cronica (HF) sono l'insufficienza cardiaca a frazione di eiezione ridotta (HFrEF) e l'insufficienza cardiaca a frazione di eiezione conservata (HFpEF). I vari processi biologici che caratterizzano l'HFpEF...
transparent

mag112022

Clinica

Crisi surrenalica in pazienti con morbo di Addison. Incidenza, caratteristiche e possibili fattori predittivi

Il morbo di Addison (MA) è una patologia rara, con prevalenza stimata tra 93 e 221 casi per milione, causata dalla compromissione della produzione di glucocorticoidi (GC) e mineralcorticoidi (MC) da parte della corticale del surrene. Dal punto...
transparent

mag112022

Pianeta Farmaco

Disponibile anche in Italia il GH long-acting per bambini con deficit dell’ormone della crescita

Il deficit dell'ormone della crescita (GHD) nei bambini in età evolutiva è una malattia rara, causata, nella gran parte dei casi, da un deficit della secrezione ipofisaria di ormone somatotropo (GH). I bambini affetti da GHD presentano bassa...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi