dallo speciale Endocrinologia33, in collaborazione con Associazione Medici Endocrinologi

gen182022

Clinica

Endocrine disruptors nei fast-food, un potenziale pericolo per la salute umana

I fast-food sono da sempre considerati un esempio di alimentazione non bilanciata, spesso annoverati tra le cause dell'epidemia di obesità nel mondo occidentale. «Secondo un recentissimo studio la dieta sbilanciata non sembrerebbe l'unico elemento...
transparent

gen182022

Clinica

Diagnosi di tumore tiroideo, disparità di genere ma non nelle forme aggressive

Il tumore tiroideo è ritenuto tradizionalmente più frequente nel sesso femminile: secondo i dati del Globocan 2020, è la dodicesima neoplasia più diffusa negli uomini negli Stati Uniti (la tredicesima in Italia), mentre risulta...
transparent

gen182022

Clinica

DM1 in età pediatrica, migliore compenso glicemico con l’uso di infusori e sensori

A livello internazionale, l'uso di infusori e sensori varia nella popolazione pediatrica a seconda del contesto di erogazione delle cure. «La valutazione dei risultati clinici e delle modalità di trattamento, grazie a un registro multicentrico...
transparent

gen182022

Pianeta Farmaco

In Italia, la prima pillola per terapia ormonale sostitutiva con estradiolo e progesterone bio-identici

Negli ormoni bio-identici la struttura molecolare è identica a quella delle corrispettive molecole endogene; l'identica struttura chimica determina, quindi, un'identica risposta fisiologica. Possono essere sintetizzati chimicamente oppure ricavati...
transparent

gen182022

Pianeta Farmaco

Sicurezza della metformina in gravidanza, metanalisi di 21 studi controllati randomizzati

L'aumento della prevalenza di sovrappeso e obesità nelle donne in età fertile ha contribuito ad aumentare i casi di diabete mellito gestazionale (GDM) e diabete mellito tipo 2 (DMT2) pre-gravidico (Santos S, et al. BJOG 2019). Alcuni studi...
transparent

gen182022

Clinica

Tiroidite pre-esistente o concomitante a carcinoma papillare della tiroide. Quale rapporto?

La pre-esistenza o la concomitanza di una tiroidite autoimmune nei casi di carcinoma papillare della tiroide (PTC) costituiscono da molto tempo tema di dibattito: ci si chiede, in particolare, se una tiroidite possa costitituire un fattore di rischio...
transparent

dic132021

Clinica

Imaging scintigrafico della patologia paratiroidea, nuove linee guida EANM (Associazione Europea di Medicina Nucleare)

Le linee guida (LG) rilasciate dall'Associazione Europea di Medicina Nucleare (EANM) sono rivolte ai medici nucleari e ai clinici dedicati alla patologia paratiroidea e si prefiggono di fornire le indicazioni appropriate per un corretto percorso medico-nucleare...
transparent

dic132021

Clinica

Iperplasia surrenalica congenita, impatto dell’aderenza alla terapia glucocorticoide su parametri seminali e prevalenza di T-ART

L' iperplasia surrenalica congenita (CongenitalAdrenalHyperplasia - CAH) è una patologia autosomica recessiva, caratterizzata dalla carenza di alcuni enzimi necessari per la sintesi del cortisolo. Il deficit più frequente è quello...
transparent

dic132021

Clinica

Sviluppo cognitivo del bambino, fondamentale la supplementazione materna di iodio in caso di esclusivo allattamento al seno

Lo iodio è un componente essenziale per la produzione dell'ormone tiroideo e ha un ruolo chiave nello sviluppo dell'encefalo fetale. «Un adeguato apporto di iodio durante l'allattamento permette la normale crescita/maturazione dell'encefalo e il...
transparent

dic132021

Clinica

Infiammazione cronica, infiltrazione linfocitaria intratumorale e metabolismo delle cellule neoplastiche. Effetti complessi correlati all’obesità

Diabete, steatosi e malattie cardio-vascolari sono le più note e frequenti patologie associate all'obesità. È ben noto, tuttavia, che alcuni tipi di tumore, tra cui quelli della tiroide, dell'utero e del fegato, si manifestano più...
transparent

dic132021

Clinica

Remissione del diabete di diabete di tipo 2, nuova consensus internazionale su definizione e follow-up

Nei pazienti affetti da diabete di tipo 2 (DM2) a volte si osserva il miglioramento della glicemia, con ritorno a valori inclusi nel range di riferimento. «Tale fenomeno può verificarsi spontaneamente o dopo interventi medici e, in alcuni casi,...
transparent

dic132021

Clinica

Ipotiroidismo subclinico, un algoritmo decisionale pratico per la gestione diagnostica e terapeutica

La gestione dell' ipotiroidismo subclinico (ITS), condizione definita biochimicamente da elevati livelli sierici di TSH a fronte di normali concentrazioni di fT3 e fT4, è una delle principali sfide dell'attuale pratica clinica. L'ITS è...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi