Emorragie intracraniche

Uno studio su Circulation conferma l’efficacia di dabigatran

nov262014

Uno studio su Circulation conferma l’efficacia di dabigatran

Nei pazienti anziani con fibrillazione atriale (Fa) non valvolare, la somministrazione di dabigatran rispetto al warfarin riduce il rischio di morte nonché le probabilità di ictus ischemico e sanguinamento intracranico, aumentando tuttavia la frequenza...
transparent

nov112014

Rischio emorragico con dabigatran sembra maggiore di quello con warfarin

Rispetto al warfarin, l’anticoagulante dabigatran sembra aumentare il rischio di gravi emorragie nonché di sanguinamento gastrointestinale, ma ridurre le probabilità di emorragia intracranica. Ecco i risultati di uno studio pubblicato su Jama internal...
transparent

feb262013

Confronto warfarin vs dabigatran per emorragie intracraniche e IMA

Il documentato e significativamente ridotto numero di emorragie intracraniche che si verifica con il trattamento a base di dabigatran rispetto a quello incentrato sull’utilizzo del warfarin sarebbe da imputare ad un minor effetto sulla generazione della...
transparent

mag212012

Validato un punteggio di rischio di emorragia intracraniale

Uno studio che ha visto la collaborazione di ricercatori svizzeri e finlandesi ha elaborato uno strumento – chiamato Sedan score – che permette di valutare il rischio di emorragia intracraniale sintomatica nei pazienti colpiti da ictus ischemico trattati...
transparent

giu302011

Pretrattamento con statine e trombolisi post-ictus

Il pretrattamento con statine può aumentare il rischio di emorragia intracranica sintomatica (Sich) nei pazienti sottoposti ad alteplase i.v. (t-PA) per ictus ischemico, anche se non influenza l'outcome a tre mesi. Sono però necessari studi prospettici...
transparent

lug232007

La stenosi arteriosa intracranica va peggio nelle donne

Neurologia-vasculopatie cerebrali Gli esiti della stenosi arteriosa intracranica sono peggiori per le donne che per gli uomini. E’ importante tenere in conto le differenze fra i sessi nella valutazione di diagnosi e trattamento per queste patologie:...
transparent

mag72007

Emorragie intracerebrali spontanee: aggiornate linee guida

Neurochirurgia Sono state aggiornate le linee guida per il trattamento delle emorragie intracerebrali spontanee (ICH) negli adulti. L’ICH rappresenta un’emergenza medica, con sanguinamenti precoci e progressivi frequenti e deterioramento progressivo...
transparent

mar222007

Ictus: basso rischio emorragia intracranica con trombolisi endoarteriosa

Neurochirurgia L’incidenza delle emorragie intracraniche sintomatiche (ICH) è al di sotto del cinque per cento nei pazienti a cui viene somministrata trombolisi endoarteriosa per ictus ischemico acuto. Lo studio internazionale più ampio...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi