Emorragia gastrointestinale

apr122022

Endoscopie ed emorragie gastrointestinali, le nuove linee guida per la gestione dei pazienti

Nuove linee guida sviluppate congiuntamente dall'American College of Gastroenterology (ACG) e dalla Canadian Association of Gastroenterology (CAG), e pubblicate sull'American Journal of Gastroenterology, affrontano il tema del sanguinamento gastrointestinale...
transparent
Sanguinamento gastrointestinale, Fda autorizza spray alternativo alla chirurgia

mag162018

Sanguinamento gastrointestinale, Fda autorizza spray alternativo alla chirurgia

La Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha autorizzato la commercializzazione di Hemospray, un nuovo dispositivo pensato per controllare alcuni tipi di sanguinamento gastrointestinale (Gi). «Questo spray minerale aerosolico brevettato, applicato...
transparent
Nuovi anticoagulanti orali a confronto con warfarin, emorragie gastroenteriche da valutare meglio

mag242016

Nuovi anticoagulanti orali a confronto con warfarin, emorragie gastroenteriche da valutare meglio

«A fronte di un'efficacia per lo meno pari a quella del più tradizionale warfarin e di un profilo di tollerabilità e sicurezza di gran lunga migliore in quanto associati a una notevole riduzione di rischio emorragico (specie cerebrale, dal...
transparent
Malattie digestive, Aigo: mortalità raddoppiata nei ricoveri non in gastroenterologia

mar262015

Malattie digestive, Aigo: mortalità raddoppiata nei ricoveri non in gastroenterologia

La mortalità in urgenza per malattie dell'apparato digerente diventa doppia se i pazienti sono ricoverati in reparti differenti da quelli di gastroenterologia, passando dall'1,7% al 3,8% e in Italia solo 7 pazienti su 100 sono curati in strutture...
transparent
Uno studio su Circulation conferma l’efficacia di dabigatran

nov262014

Uno studio su Circulation conferma l’efficacia di dabigatran

Nei pazienti anziani con fibrillazione atriale (Fa) non valvolare, la somministrazione di dabigatran rispetto al warfarin riduce il rischio di morte nonché le probabilità di ictus ischemico e sanguinamento intracranico, aumentando tuttavia la frequenza...
transparent

nov112014

Rischio emorragico con dabigatran sembra maggiore di quello con warfarin

Rispetto al warfarin, l’anticoagulante dabigatran sembra aumentare il rischio di gravi emorragie nonché di sanguinamento gastrointestinale, ma ridurre le probabilità di emorragia intracranica. Ecco i risultati di uno studio pubblicato su Jama internal...
transparent

mag282013

Nuovi anticoagulanti orali e rischio di sanguinamento intestinale

Un prestigioso gruppo di lavoro del Dipartimento gastro-enterologico ed epatologico della Erasmus MC University di Rotterdam ha elaborato di recente una meta-analisi che ha voluto indagare il potenziale rischio di sanguinamenti intestinali correlati ai...
transparent

feb122013

Non sempre la trasfusione di sangue fa bene

Le conclusioni dell’editoriale di accompagnamento dell’articolo di Villanueva apparse sul primo numero del 2013 del NEJM sono molto chiare: “ Most patients with upper gastrointestinal bleeding, with or without portal hypertension, should have blood transfusions...
transparent

mar112011

Soppressione acida in ospedale, no all'impiego di routine

Nei pazienti ospedalizzati, ma al di fuori delle unità di cura intensiva, il sanguinamento gastrointestinale (Gi) è un'eventualità rara. Anche se gli inibitori della secrezione acida (inibitori di pompa protonica e antagonisti dei recettori H2 dell'istamina)...
transparent

nov52010

Biopsie gastriche nei pazienti in trattamento anti-aggregante: come comportarci?

I gastroenterologi del Mount Sinai Medical Center di New York per valutare prospetticamente il rischio di sanguinamento gastroduodenale attribuibile alla biopsia in soggetti che assumono farmaci antiaggreganti piastrinici, hanno condotto uno studio in...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi