EMOGLOBINA GLICATA (HbA1C)

Nei diabetici clinicamente complessi una cura ipoglicemizzante intensiva può essere controproducente

giu92016

Nei diabetici clinicamente complessi una cura ipoglicemizzante intensiva può essere controproducente

Da uno studio appena pubblicato su Jama Internal Medicine e svolto su una casistica di adulti con diabete di tipo 2, emerge che oltre il 25% dei partecipanti ha ricevuto un trattamento ipoglicemizzante intensivo, tra cui numerosi pazienti a rischio di...
transparent
Diabete, dal congresso Sid le ultime novità farmacologiche

mag132016

Diabete, dal congresso Sid le ultime novità farmacologiche

Nuovi dati a sostegno dell'efficacia di IDegLira, la combinazione di insulina degludec e liraglutide in singola somministrazione iniettiva giornaliera, una conferma dell'efficacia e della sicurezza di liraglutide nel trattamento dell'obesità, ma...
transparent

gen212016

Pubblicate le nuove linee guida Aace sulla gestione del diabete di tipo 2

L'American Association of Clinical Endocrinologists (Aace), in collaborazione con l'American College of Endocrinology, ha aggiornato le indicazioni per la gestione del diabete di tipo 2 con la nuova edizione pubblicata sia sul sito Aace sia su Endocrine...
transparent

gen122016

Variabilità dell’emoglobina glicata predittiva di complicanze diabetiche

Indipendentemente dai singoli valori, un'elevata variabilità dell'emoglobina glicata (HbA1c) nei diabetici è direttamente correlata al tasso di mortalità e complicanze micro- e macrovascolari, e potrebbe giocare un ruolo nella valutazione...
transparent

nov92015

Ridurre il trattamento in base agli obiettivi raggiunti: non sempre succede nei diabetici anziani

Dei diabetici anziani che hanno raggiunto con le cure bassi valori di emoglobina glicata (HbA1c) o pressione arteriosa, solo meno del 30% riferisce una deintensificazione del regime farmacologico in corso, dimostrando la presenza di una scarsa associazione...
transparent

nov52015

I valori di emoglobina glicata risultano falsamente aumentati in caso di anemia sideropenica

Una recente revisione (1) ha indagato la correlazione tra valori di HbA1c e la presenza di anemia o anomalie eritrocitarie. Sono stati analizzati 451 studi pubblicati tra il 1990 e il 2014; di questi ne sono stati selezionati 12 che soddisfacevano i seguenti...
transparent

feb112014

Amd vara il Progetto Nice, focalizzato sull'appropriatezza in diabetologia

Nella gestione del diabete occorre che il trattamento sia appropriato. Ciò significa che non basta limitarsi a raggiungere il target di HbA1c ma si devono sempre considerare i reali bisogni dell'individuo. Questo il concetto-chiave del Progetto...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi