Emodinamica

Per la pratica dell'emodinamica sono necessari precisi requisiti

gen192021

Per la pratica dell'emodinamica sono necessari precisi requisiti

L'approccio seguito dagli organi regionali, volto ad autorizzare l'attività di emodinamica soltanto per le strutture sanitarie dotate di unità di cardiochirurgia (e non della sola cardiologia), da un lato assicura un servizio più...
transparent
Emodinamica, altezza degli operatori condiziona esposizione a radiazioni

gen282016

Emodinamica, altezza degli operatori condiziona esposizione a radiazioni

Durante gli interventi coronarici percutanei [Pci] e altre procedure di cateterismo cardiovascolare, gli operatori, gli infermieri e i tecnici di minore statura, rispetto a quelli più alti, sembrano esposti a maggiori livelli di radiazione totale,...
transparent
Fda modifica linee guida sulla donazione di emocomponenti

mag212015

Fda modifica linee guida sulla donazione di emocomponenti

Gli uomini che fanno sesso con altri uomini (Msm) potranno donare il sangue se in astinenza da almeno 12 mesi, secondo la bozza di aggiornamento delle linee guida della Food and Drug Administration (Fda) sulla riduzione della trasmissione del virus HIV...
transparent
Chmp limita uso combinato di farmaci che agiscono sul sistema Ras

mag272014

Chmp limita uso combinato di farmaci che agiscono sul sistema Ras

Il Comitato dell'agenzia europea per i medicinali per uso umano (Chmp) ha approvato delle restrizioni alla combinazione dei farmaci che agiscono sul sistema renina-angiotensina (Ras), un sistema ormonale che controlla la pressione del sangue e il volume...
transparent

dic42013

Renina-angiotensina: doppio blocco minaccia rene di diabetici

Secondo un ampio studio statunitense pubblicato sul New England Journal of Medicine, la terapia combinata con un inibitore dell’enzima di conversione dell'angiotensina, cioè un Ace-inibitore, e con un bloccante del recettore dell'angiotensina, dunque...
transparent

set102013

Bloccare la renina non cura gli ateromi

Nei pazienti con preipertensione e malattia coronarica, gli inibitori diretti della renina non migliorano né rallentano la progressione dell'aterosclerosi coronarica rispetto al placebo: sono queste le conclusioni dello studio Aquarius, pubblicato da...
transparent
Nefropatie, il divario tra Paesi ricchi e poveri incide sul trattamento

mag312013

Nefropatie, il divario tra Paesi ricchi e poveri incide sul trattamento

Il divario esistente tra regioni ricche e povere del mondo si riverbera pesantemente sulle possibilità di prevenzione e cura delle malattie renali acute e croniche. Il tema è al centro dei lavori del Congresso mondiale di nefrologia – organizzato dall’Isn...
transparent

mag282013

Emicrania senza aura: dilatazione arterie extracraniche non c’entra

È stato ipotizzato che la dilatazione delle arterie extracraniche possa essere la causa del dolore nei pazienti con emicrania senza aura. Per testare l’ipotesi alcuni ricercatori danesi hanno misurato con la RM la circonferenza delle...
transparent

mar262013

Attenzione al duplice blocco del sistema renina-angiotensina

Questa in estrema sintesi la conclusione della ponderosa meta-analisi che ha coinvolto più di 68.000 pazienti (età media 61 anni, 71% uomini) reclutati in 33 studi randomizzati e seguiti per un periodo medio di 52 settimane per gli endpoints di efficacia...
transparent

mar182013

Inibire la renina non riduce la mortalità nello scompenso acuto

Il ricovero per scompenso cardiaco rappresenta un importante problema sanitario, gravato da frequenti ritorni in ospedale dopo la dimissione
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi