Emicrania

Farmaco per emicrania, Fda approva nuova terapia anti-Cgrp

gen142020

Farmaco per emicrania, Fda approva nuova terapia anti-Cgrp

È indicato per intervenire nella fase acuta dell' emicrania , con o senza aura, ma non nella prevenzione degli attacchi il nuovo farmaco, ubrogepant (Ubrelvy) approvato dalla statunitense Food and Drug Administration (Fda). Si tratta di una terapia per...
transparent
Emicrania, coi nuovi anticorpi anti-Cgrp svolta terapeutica e preventiva. Il punto della situazione

gen132020

Emicrania, coi nuovi anticorpi anti-Cgrp svolta terapeutica e preventiva. Il punto della situazione

Colpisce circa il 12% della popolazione mondiale. Per il 70% dei pazienti gli attacchi sono invalidanti e il 58% di questi vivono nella paura costante che il dolore ritorni. Eppure, solo il 37% considera l' emicrania una vera e propria patologia. Anche...
transparent
Emicrania, farmaco efficace nella gestione rapida del dolore in episodi acuti

nov262019

Emicrania, farmaco efficace nella gestione rapida del dolore in episodi acuti

Negli adulti con emicrania , un trattamento con ubrogepant in caso di episodio acuto ha portato a tassi significativamente più elevati di libertà dal dolore rispetto al placebo con dosi da 50 mg e 25 mg e ad assenza del sintomo più...
transparent
Emicrania mestruale può dipendere da anemia transitoria causata dal flusso

nov82016

Emicrania mestruale può dipendere da anemia transitoria causata dal flusso

È End-Mestrual Migraine (Emm), il nome suggerito sulla rivista Headache dai ricercatori dell'Università del North Carolina per una condizione simile all'emicrania mestruale. «La differenza è che la EMM si verifica dopo il calo di estrogeni...
transparent
Emicrania si associa a una concentrazione elevata di germi riduttori di nitrati

nov22016

Emicrania si associa a una concentrazione elevata di germi riduttori di nitrati

Secondo uno studio pubblicato su mSystems firmato dai ricercatori della University of California San Diego (Ucsd) School of Medicine, la bocca di chi soffre di emicrania ha una concentrazione significativamente maggiore rispetto ai non emicranici di geni...
transparent
Emicrania, diagnosi si associa a un rischio maggiore di mortalità cardiovascolare

giu12016

Emicrania, diagnosi si associa a un rischio maggiore di mortalità cardiovascolare

Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, le donne con emicrania hanno, rispetto a chi non ne soffre, un modesto aumento del rischio di sviluppare eventi cardiovascolari come attacchi di cuore e ictus e una maggiore mortalità in...
transparent
Messo a punto un questionario in grado di identificare con accuratezza l’emicrania cronica

ott82014

Messo a punto un questionario in grado di identificare con accuratezza l’emicrania cronica

Un nuovo tool in grado di identificare con precisione i pazienti con emicrania cronica (Cm). È un questionario (denominato Id-Cm) messo a punto da un gruppo di ricercatori guidato da Alba Buse - direttore del Behavioral medicine, Montefiore headache...
transparent
I legami tra emicrania nella mezza età e rischio di Parkinson

set192014

I legami tra emicrania nella mezza età e rischio di Parkinson

Chi soffre di emicrania nella mezza età ha un rischio maggiore di sviluppare anni dopo malattia di Parkinson o altri disturbi neurologici del movimento, in particolare la sindrome delle gambe senza riposo (restless leg syndrome, Rls o malattia di Willis-Ekborn,...
transparent
Alla lunga con l’emicrania aumentano le ischemie silenti

mag162014

Alla lunga con l’emicrania aumentano le ischemie silenti

In età avanzata aumenta il rischio di accidenti cerebrovascolari silenti per gli emicranici, il che dovrebbe spingerli a modificare il proprio stile di vita quando sono presenti anche altri fattori di rischio. È questa la conclusione di uno studio pubblicato...
transparent
Terapia cognitivo-comportamentale giova a emicrania bambini

gen152014

Terapia cognitivo-comportamentale giova a emicrania bambini

Secondo uno studio pubblicato su Jama, nei bambini e negli adolescenti con emicrania cronica trattati con amitriptilina, l'aggiunta della terapia cognitivo-comportamentale (Cbt) porta a una riduzione della frequenza di attacchi e disabilità correlata...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>