Durata del ricovero

Ricovero ospedaliero: rientrano anche le prestazioni erogate in day hospital, day surgery o day service

nov162020

Ricovero ospedaliero: rientrano anche le prestazioni erogate in day hospital, day surgery o day service

Dette formule "integrano a tutti gli effetti e tecnicamente ricoveri ospedalieri "a basso impatto economico" per la sanità pubblica in quanto prevedono che i trattamenti sanitari vengano effettuati sì in un contesto "semplificato" ma in...
transparent
Al Giudice ordinario le sanzioni per inappropriatezza dei ricoveri effettuati

nov102020

Al Giudice ordinario le sanzioni per inappropriatezza dei ricoveri effettuati

È inammissibile per difetto di giurisdizione di un ricorso avente ad oggetto l'illegittimità del silenzio serbato dalla Regione e dalla Asl sull'istanza di definizione agevolata in materia di controlli esterni in ambito sanitario ex art. 9, commi...
transparent
La impugnazione delle sanzioni per ricoveri inappropriati innanzi al Go

dic172019

La impugnazione delle sanzioni per ricoveri inappropriati innanzi al Go

Se è vero che "la disciplina dei controlli anche sull'appropriatezza dei ricoveri spetta ad un atto autoritativo e vincolante di programmazione e di organizzazione di competenza regionale, e non già ad una fase concordata e convenzionale",...
transparent
Bpco, da Gimbe le linee guida Nice per diagnosi e terapia. Puntare su prevenzione e coinvolgimento pazienti

dic102019

Bpco, da Gimbe le linee guida Nice per diagnosi e terapia. Puntare su prevenzione e coinvolgimento pazienti

L'impatto economico complessivo della Bpco sul Ssn è molto rilevante, sia per la durata di malattia, sia per il notevole impiego di risorse nelle fasi di riacutizzazione , gestite per lo più con ricoveri ospedalieri . Infatti, il Programma...
transparent
Rapporto Sdo, 171mila ricoveri in meno, Scotti (Fimmg): medicina di famiglia si conferma efficace

mar272019

Rapporto Sdo, 171mila ricoveri in meno, Scotti (Fimmg): medicina di famiglia si conferma efficace

Oltre 171mila ricoveri in meno rispetto al 2016, con un calo dei ricoveri acuti, della riabilitazione e della lungodegenza, e soprattutto dei ricoveri inappropriati, testimonianza del «grandissimo sforzo prodotto dalla Medicina di famiglia». Questi i...
transparent
Dimissioni ospedaliere, in dicembre è associata a un maggior rischio di nuovo ricovero o morte

dic172018

Dimissioni ospedaliere, in dicembre è associata a un maggior rischio di nuovo ricovero o morte

I pazienti che vengono dimessi dall'ospedale durante il mese di dicembre avrebbero un rischio maggiore di essere sottoposti a un follow-up ridotto e di ricadere in un nuovo ricovero, e persino di morire, rispetto ai pazienti dimessi nei mesi di novembre...
transparent
Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

nov92018

Ictus, contrarre un’infezione ospedaliera aumenta il rischio di nuovo ricovero

Secondo un nuovo studio pubblicato su Stroke, i pazienti ricoverati in ospedale per un ictus ischemico che sviluppano un'infezione nosocomiale hanno una maggiore probabilità di essere di nuovo ricoverati entro 30 giorni, indipendentemente dalla...
transparent
Sdo 2016, in calo ricoveri anche tra acuti. Il chirurgo: da day hospital a day service

ott182017

Sdo 2016, in calo ricoveri anche tra acuti. Il chirurgo: da day hospital a day service

Meno ospedale, meno day hospital, gli italiani sembrano curarsi sempre meno tra le mura ospedaliere a giudicare dalle schede di dimissione 2016. Non un solo dato va in controtendenza, anzi confrontando i dati del Rapporto Sdo 2017 resi noti dal sito ...
transparent
Ictus ischemico in aumento ricoveri negli adulti sotto i 65 anni

apr132017

Ictus ischemico in aumento ricoveri negli adulti sotto i 65 anni

Un articolo pubblicato su Jama Neurology ha esaminato i tassi di ricovero ospedaliero dopo un evento cerebrovascolare acuto negli adulti fra 18 e 64 anni, stratificandoli per tipo di ictus, età del paziente, genere ed etnia, oltre ai fattori di...
transparent
Sepsi, riammissioni ospedaliere a 30 giorni piuttosto frequenti

gen242017

Sepsi, riammissioni ospedaliere a 30 giorni piuttosto frequenti

Rispetto alle diagnosi di infarto miocardico, insufficienza cardiaca, broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) e polmonite, i ricoveri per sepsi rappresentano negli Stati Uniti una significativa percentuale di riammissioni non pianificate entro 30...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>