Donne

Fase 2, Anaao: copione confuso e affollato. Scarsa attenzione a donne medico

mag192020

Fase 2, Anaao: copione confuso e affollato. Scarsa attenzione a donne medico

La pandemia da Covid-19 ha rappresentato una prova importante per la sanità italiana, dove i due terzi della totalità della forza lavoro del Sistema sanitario nazionale è rappresentato da donne . «Silenziose, efficaci, instancabili,...
transparent
Dichiarazione di riconoscimento del minore quale figlio naturale di entrambe le donne

mag42020

Dichiarazione di riconoscimento del minore quale figlio naturale di entrambe le donne

Il riconoscimento di un minore concepito mediante il ricorso a tecniche di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo da parte di una donna legata in unione civile con quella che lo ha partorito, ma non avente alcun legame biologico con il...
transparent
Covid 19 e salute della donna, attivo numero verde del Ministero per domande sul virus

apr222020

Covid 19 e salute della donna, attivo numero verde del Ministero per domande sul virus

In occasione della Giornata nazionale della Salute della donna, il ministero della Salute ha attivato un numero verde gratuito, rivolto a tutte le donne , per rispondere a dubbi e domande sull'emergenza sanitaria Covid-19; e ha promosso un percorso formativo...
transparent
Coronavirus, bambini sotto i 10 anni e donne hanno meno probabilità di infettarsi

apr222020

Coronavirus, bambini sotto i 10 anni e donne hanno meno probabilità di infettarsi

Un nuovo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine che ha esaminato la diffusione del virus Sars-CoV-2 nella popolazione islandese ha rilevato che la malattia ha un'incidenza più bassa nei bambini di età inferiore a 10 anni...
transparent
Coronavirus, fase 2. Lorenzin: «parità di genere da ripristinare nei luoghi decisionali della Sanità»

apr202020

Coronavirus, fase 2. Lorenzin: «parità di genere da ripristinare nei luoghi decisionali della Sanità»

L'emergenza Covid-19 ha imposto una riflessione su come rivedere il Sistema sanitario nazionale e, in questo senso, la figura della donna - sia come soggetto apparentemente meno colpito dal virus sia nel ruolo di caregiver che ricoprirà nelle...
transparent
Cancro mammario, nuove varianti genetiche per mappare in maniera più precisa il rischio

gen92020

Cancro mammario, nuove varianti genetiche per mappare in maniera più precisa il rischio

Uno studio, pubblicato su Nature Genetics , ha identificato circa 350 varianti del Dna che aumentano il rischio di sviluppare il carcinoma mammario . «I nostri risultati forniscono la mappa più completa delle varianti di rischio per il cancro...
transparent
Emicrania, Censis: le donne ne soffrono di più, ma si curano di meno

dic122019

Emicrania, Censis: le donne ne soffrono di più, ma si curano di meno

Quasi l'80% dei pazienti che soffrono di emicrania è costituito da donne, il 18,3% da uomini, ma il sesso femminile si trascura e dilata i tempi della diagnosi. È quanto emerge dalla ricerca «Vivere con l'emicrania» realizzata dal Censis con la...
transparent

gen72019

Cirrosi in aumento tra le donne e gli adulti più giovani

I tassi di cirrosi aumentano, specie tra le donne e i giovani adulti, e una delle possibili cause è la dilagante epidemia di steatosi epatica non alcolica (NAFLD). Ecco, in sintesi, quanto conclude uno studio appena pubblicato su Lancet Gastroenterology...
transparent
Rischio cardiovascolare nelle donne, controllare lo stile di vita nella mezza età può diminuirlo

dic182018

Rischio cardiovascolare nelle donne, controllare lo stile di vita nella mezza età può diminuirlo

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association, le donne che durante il periodo del passaggio alla menopausa mantengono uno stile di vita sano, con astinenza dal fumo, una dieta sana e impegno regolare nell'attività...
transparent

lug122018

Prevenzione al femminile, donne sempre più attente al rischio cardiovascolare

Sono attente alla prevenzione primaria e chiedono maggiore accessibilità a programmi di screening e diagnosi precoce, non solo in ambito cardiovascolare ma anche dermatologico (il 58%), ginecologico (24%) e dell'Hiv (17%). È questo il ritratto...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>