DNA polimerasi RNA dipendente

Mappato l’enzima Rna polimerasi III, fondamentale in alcune patologie e nella suscettibilità ai virus

dic212020

Mappato l’enzima Rna polimerasi III, fondamentale in alcune patologie e nella suscettibilità ai virus

Un gruppo di ricercatori guidato da Alessandro Vannini , direttore del Centro di ricerca in Biologia strutturale dello Human Technopole di Milano, ha pubblicato su Nature Communications un nuovo studio in cui comunica di essere riuscito a mappare la...
transparent
Stop test genetici da parte delle assicurazioni, cosa stabilisce la Raccomandazione europea

nov22016

Stop test genetici da parte delle assicurazioni, cosa stabilisce la Raccomandazione europea

Il Consiglio d'Europa il 26 ottobre u.s. ha approvato una raccomandazione che vieta alle compagnie di assicurazione di utilizzare e richiedere test genetici per determinare se concedere o meno una polizza, determinare il premio assicurativo e l'indennizzo....
transparent
Hiv, Moroni: terapia precoce per aspettativa di vita normale

mar72014

Hiv, Moroni: terapia precoce per aspettativa di vita normale

La terapia antiretrovirale permette alle persone con infezione da Hiv e adeguato recupero immunologico, di avere un'aspettativa di vita paragonabile alla popolazione sana: a dimostrarlo è un recente studio multicentrico coordinato da Giovanni Guaraldi...
transparent

mar112013

Hiv, periodicità screening dipende dal livello di rischio

Lo screening per l'Hiv nei paziente ad alto e basso rischio richiede una frequenza almeno trimestrale nel primo caso, e triennale nel secondo
transparent

mar92011

Tre esami combinati per migliorare la diagnosi di cancro della vescica

Tra i metodi proposti per la diagnosi di cancro della vescica, la combinazione della citologia con la valutazione dell'attività telomerasica mediante protocollo Trap (Telomere Repeat Amplification Protocol) e l'analisi del Dna mediante ibridazione fluorescente...
transparent

feb132011

Il timing dello switch farmacologico nei bambini con Hiv

Nei bambini con infezione da Hiv ritardare lo switch della terapia antiretrovirale (Art) basata sugli inibitori della proteasi (Pi) potrebbe essere una strategia ragionevole in considerazione della limitazione delle future opzioni terapeutiche, poiché...
transparent

set132010

Rischio overdose degli Nnrti nei pazienti con coinfezione Hiv/Hcv Farmacologia

Per quanto riguarda abacavir, lopinavir ed efavirenz i valori mediani della concentrazione minima di farmaco nel plasma (Cmin) differiscono in modo significativo tra i pazienti con infezione da Hiv e pazienti coinfetti dai virus Hiv e Hcv. In questi ultimi...
transparent

set182008

Stile di vita connesso ad attività telomerasi

Oncologia-altre neoplasie Cambiamenti radicali verso uno stile di vita più sano possono incrementare in modo sostanziale l’attività telomerasica, e pertanto anche la capacità di mantenimento del telomero, anche in soli tre mesi....
transparent

apr162008

Ca polmone, malignità indicata da telomerasi

Pneumologia-tumori polmonari Il rilevamento di attività delle telomerasi negli aspirati ottenuti tramite agobiopsia transtoracica degli infiltrati polmonari periferici è un’indicazione di un elevato rischio di malignità nei casi...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi