Disturbi di transizione sonno-veglia

Un ritmo sonno-veglia regolare riduce il rischio cardiovascolare negli anziani

mar42020

Un ritmo sonno-veglia regolare riduce il rischio cardiovascolare negli anziani

Gli anziani che hanno schemi di sonno non regolari, ovvero che non hanno un ritmo di sonno-veglia che si ripete, o che dormono una quantità di ore diverse per notte, hanno quasi il doppio della possibilità di sviluppare una malattia...
transparent

mar182013

Dormire poco e male danneggia il cuore?

Faticare a prendere sonno, svegliarsi frequentemente durante la notte e sentirsi stanchi al risveglio non sono sensazioni affatto piacevoli. Ma per gli insonni le cose potrebbero andare anche peggio. I sintomi dell’insonnia, infatti, correlano con un...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi