Disturbi della respirazione

mag242007

Distress respiratorio neonatale: ventilazione intermittente utile nei pretermine

Pediatria e neonatologia-pneumopatie Nei neonati pretermine con sindrome da distress respiratorio (RDS), la ventilazione nasale a pressione positiva continua comunemente usata per mantenere i polmoni distesi appare meno efficace della ventilazione nasale...
transparent

mag172007

Insufficienza cardiaca ed apnea nel sonno diminuiscono sopravvivenza

Cardiologia-insufficienza cardiaca I soggetti con insufficienza cardiaca ed apnea nel sonno vanno incontro ad un aumento del rischio di morte rispetto a quelli con insufficienza cardiaca ma senza disturbi della respirazione nel sonno, che di fatto potrebbero...
transparent

apr182007

Tosse cronica: un peso significativo

Pneumologia La tosse cronica causa un elevato livello di morbidità in coloro che ne sono affetti, determinando un elevato livello di sfruttamento delle risorse sanitarie da parte di questi ultimi. Questo disturbo è sempre meglio caratterizzato...
transparent

mar292007

Disturbi del sonno marcatori rischio cardiovascolare protrombotico

Epidemiologia Diversi parametri relativi ai disturbi del sonno possono predire un incremento dell’attività protrombotica. Vi è un’estesa letteratura che dimostra che i disturbi del sonno sono associati ad un incremento del rischio...
transparent

mar282007

Apnea nel sonno: apparecchio portatile consente diagnosi a domicilio

Pneumologia Utilizzato in un laboratorio del sonno o a domicilio, un nuovo apparecchio risulta utile nell’accertare la presenza della sindrome apnea-ipopnea (SAHS). In molti pazienti oggi la diagnosi di questa sindrome può essere effettuata...
transparent

mar262007

ARDS: dannosa inalazione ossido nitrico

Pneumologia     La somministrazione di routine di ossido nitrico a pazienti con pneumopatie acute ed ARDS non migliora la sopravvivenza, e potrebbe di fatto causare disfunzioni renali. L’ossido nitrico è un vasodilatatore polmonare...
transparent

mar172007

Apnea ostruttiva nel sonno: trattamento migliora funzionalità neurale periferica

Neurologia L’apnea ostruttiva nel sonno rappresenta un fattore di rischio indipendente di disfunzioni neurali sensoriali periferiche: il trattamento dell’apnea potrebbe pertanto almeno parzialmente migliorare la funzionalità neurale periferica...
transparent

mar12007

BPCO riacutizzata: induzione espettorato priva di rischi

Pneumologia L’induzione dell’espettorato può essere praticata in sicurezza nei pazienti con BPCO riacutizzata. Questa tecnica è considerata uno strumento sicuro per la valutazione dell’infiammazione delle vie aeree nei pazienti...
transparent

feb212007

BPCO: triplice terapia riduce ricoveri e migliora funzionalità respiratoria

Pneumologia Nei pazienti con BPCO, il trattamento con tre farmaci per via inalatoria (corticosteroidi, beta-agonisti e broncodilatatori anticolinergici) migliora la funzionalità respiratoria e diminuisce i ricoveri rispetto all’uso dei soli...
transparent

feb132007

Pneumopatie acute: elevati livelli ossido nitrico nelle urine connessi ad esiti migliori

Medicina interna Nei pazienti con ARDS, elevati livelli di ossido nitrico nelle urine sono connessi ad un miglioramento della sopravvivenza, ad un maggior numero di giorni senza ventilazione assistita ed a minori tassi di insufficienza d’organo....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community