Disturbi del sonno

set112008

Poco sonno, più cadute per le anziane

Geriatria-traumi Le donne dai 70 anni in su che dormono meno di cinque ore per notte sono più esposte al rischio di caduta rispetto a quelle che dormono più di sette-otto ore. Già studi precedenti avevano suggerito che l’insonnia...
transparent

set22008

Il sonno non peggiora con l’età

Geriatria-invecchiamento Fra gli 80 ed i 90 anni si dorme di meno, con una minore efficienza del sonno e più risvegli rispetto alle età più giovanili, ma gli anziani riferiscono più difficilmente di sentirsi stanchi o assonnati...
transparent

mag242008

Metabolica: rischio connesso a durata del sonno

Igiene e medicina preventiva-stile di vita e fattori di rischio Il rischio di sindrome metabolica è stato associato alla durata del sonno. Un sonno troppo lungo o breve è stato connesso a vari fattori di rischio di malattie cardiovascolari,...
transparent

mag122008

Piccoli insonni e sovrappeso

Individuare i determinanti del sovrappeso nella prima infanzia è utile per attuare correttivi che aiutino a evitare le complicanze dell’eccesso di peso nel corso della vita. Ma non è detto che siano così intuibili: tra i meno immediati...
transparent

apr92008

Insonnia coesiste con depressione nei giovani

Psichiatria-sindromi affettiv L’insonnia tende a coesistere con la depressione nei giovani adulti, piuttosto che conseguire ad essa. Depressione e sintomi depressivi sono i più grandi e costanti fattori di rischio di insonnia, ma di contro...
transparent

apr92008

Durata del sonno connessa ad aumento di peso

Endocrinologia-obesità I pazienti che tendono a dormire particolarmente poco o a lungo vanno incontro ad un aumento di peso rispetto a coloro che dormono in media sette-nove ore. I fattori individuali ed ambientali che influenzano il bilancio energetico...
transparent

mar202008

Deprivazione per diagnosticare il sonnambulo

Medicina interna-malattie neurologiche La deprivazione del sonno può portare a sonnambulismo, e può essere usata per diagnosticare questo disordine in alcuni soggetti predisposti. Non soltanto sottrarre sonno produce più episodi di attività...
transparent

feb102008

Fumo di sigaretta causa disturbi del sonno

Igiene e medicina preventiva-stili di vita e fattori di rischio Fumare sigarette danneggia la qualità del sonno, probabilmente a causa dell’astinenza da nicotina. Il presente studio è fra i primi ad isolare gli effetti del fumo sul sonno:...
transparent

nov72007

Demenza: illuminazione diurna migliora il sonno

Neurologia-demenze La creazione di condizioni di luce forte durante il giorno ha un effetto, pur modesto, sul sonno dei soggetti affetti da demenza. I problemi del sonno sono particolarmente prevalenti nei soggetti con morbo di Alzheimer e demenze correlate,...
transparent

ott302007

Deprivazione del sonno e instabilità emotiva

Psichiatria-sindromi psicorganiche Un nuovo studio ha gettato una luce importante sul legame fra deprivazione del sonno e malattie psichiatriche: alcune parti del cervello che governano le risposte emotive risultano molto più attive nei soggetti...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi