Disordini linfoproliferativi

Sirolimus è efficace nei bambini con sindrome linfoproliferativa autoimmune

ott282015

Sirolimus è efficace nei bambini con sindrome linfoproliferativa autoimmune

L'immunosoppressore sirolimus è efficace e sicuro nei bambini e giovani adulti con patologie ematologiche autoimmuni resistenti al trattamento, secondo uno studio pubblicato su Blood. Il farmaco è particolarmente efficace nei casi di sindrome...
transparent
Nuovi potenziali bersagli contro la leucemia mieloide acuta

ott12014

Nuovi potenziali bersagli contro la leucemia mieloide acuta

Da uno studio del Cancer Science Institute of Singapore emerge che l’aumento dell’espressione di un gene noto come Leo1 coinvolge altri geni implicati a loro volta nello sviluppo della leucemia mieloide acuta. Coordinati da Var Wee Joo , direttore del...
transparent
Linfoma follicolare: la Pet-Tc più efficace della Tc convenzionale

set232014

Linfoma follicolare: la Pet-Tc più efficace della Tc convenzionale

La Pet-Tc, un’indagine effettuata da un’apparecchiatura che esegue in successione una Tc, per lo studio degli organi e una tomografia a emissione di positroni che valuta la funzione cellulare e dei tessuti, è meglio della Tc convenzionale per misurare...
transparent
Scoperta l’origine della resistenza ai farmaci anticancro

giu42014

Scoperta l’origine della resistenza ai farmaci anticancro

Un meccanismo che consente alla leucemia mieloide acuta di sviluppare di resistenza agli antitumorali, portando alla recidiva è stato identificato dai ricercatori dell’Iric, university of Montreal's Institute for research in immunology and cancer, coordinati...
transparent
Idelalisib: una nuova opzione contro il linfoma non-Hodgkin

gen302014

Idelalisib: una nuova opzione contro il linfoma non-Hodgkin

Idelalisib, ecco il nuovo farmaco messo a punto dalla Gilead Sciences di Seattle che secondo due studi sul New England Journal of Medicine sembra offrire speranze contro i linfomi non Hodgkin a lento accrescimento. «I linfomi non Hodgkin indolenti (iNHL),...
transparent
Dall’Ash novità nel trattamento di mieloma e Llc

gen142014

Dall’Ash novità nel trattamento di mieloma e Llc

I pazienti anziani sono stati fra i protagonisti dall’annuale congresso dell’American Society of Hematology. A loro sono stati infatti dedicati alcuni degli studi più importanti presentati al convegno, ricerche che hanno consentito di fare significativi...
transparent

mar272013

Variabilità etnica nella leucemia linfoblastica acuta

Le differenze nell’incidenza della leucemia linfoblastica acuta (All) legate all'etnia potrebbero essere spiegate dallo stretto legame esistente tra variazioni genetiche ereditarie e rischio di All nei bambini
transparent

feb112013

In studio seconda linea per i linfomi aggressivi refrattari

I pazienti con un linfoma aggressivo che non rispondono alla chemioterapia potrebbero avere a disposizione un nuovo farmaco di seconda linea contro il tumore
transparent

dic212012

Herpes zoster e neoplasie linfoidi, ipotesi di correlazione

Una pregressa infezione da Herpes zoster (Hz) è un marker indipendente di rischio per successive neoplasie linfoidi maligne (Nlm). Il dato proviene da uno studio prospettico nazionale caso-controllo svolto a Taiwan
transparent

set212012

Ilva, Iss: dati posticipati per completezza. Marino: atteggiamento burocratico

Il posticipo della pubblicazione dei dati dell'analisi della mortalità a Taranto nel periodo 2003-2008, è stata decisa per completare l'analisi di questi stessi dati. Lo precisa l'Istituto Superiore di Sanità, in una nota
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi