Disintossicazione ad assorbimento

Fenoldopam non evita la dialisi dopo cardiochirurgia

ott12014

Fenoldopam non evita la dialisi dopo cardiochirurgia

Nei pazienti con danno renale acuto dopo chirurgia cardiaca, l'infusione con l’antipertensivo fenoldopam non riduce il ricorso alla dialisi né il rischio di morte a 30 giorni rispetto al placebo, ma aumenta il rischio di ipotensione. Questo è quanto...
transparent
Il citrato ferrico è efficace e sicuro nei pazienti dializzati

lug292014

Il citrato ferrico è efficace e sicuro nei pazienti dializzati

Nei pazienti dializzati la somministrazione di citrato ferrico riduce il consumo di farmaci contro le complicanze della malattia renale. Ecco, in sintesi, i risultati di uno studio pubblicato su JASN, il Journal of American Society of Nephrology, da cui...
transparent
Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

giu42014

Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

Una riduzione del 30% della velocità di filtrazione glomerulare (Gfr) è strettamente legata a un aumento del rischio di insufficienza renale in stadio terminale (Esrd) e di mortalità correlata. Ecco in sintesi le conclusioni di uno studio pubblicato su...
transparent
Insufficienza renale, Censis: trapianto più economico della dialisi

dic182013

Insufficienza renale, Censis: trapianto più economico della dialisi

Il costo medio complessivo di un paziente con trapianto di rene per il Sistema sanitario nazionale è di 95.247 euro in un periodo di tre anni, contro i 123.081 euro stimati nello stesso arco di tempo per un paziente non trapiantato e sottoposto a dialisi....
transparent

nov272013

Anziani e dialisi cronica: quali strategie prolungano la sopravvivenza

Se un anziano inizia la dialisi in ospedale, la durata della degenza e l’intensità delle cure predicono la sua sopravvivenza e il successivo uso dei servizi sanitari. Ecco, in sintesi, i risultati di uno studio apparso sul Jasn, il giornale della Società...
transparent
Denervazione renale endovascolare, conclusa la fase sperimentale

nov192013

Denervazione renale endovascolare, conclusa la fase sperimentale

Continue conferme a sostegno dell'efficacia e sicurezza della denervazione simpatica renale, procedura che in Europa ha tagliato il traguardo dei seimila casi. «Applicata clinicamente da 6 anni, forte di una continua progressione tecnologica, non è più...
transparent
Il ferro in bolo infetta i dializzati

giu242013

Il ferro in bolo infetta i dializzati

Per ridurre il rischio di infezione negli emodializzati è meglio somministrare il ferro a piccole dosi rispetto ai boli, almeno secondo un articolo pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology da un gruppo di ricercatori della Scuola...
transparent

gen302012

Malattia renale, nuove linee guida per medico di famiglia

Il medico di famiglia sarà sempre più coinvolto in prima linea nella diagnosi precoce della malattia renale cronica, grazie alle nuove Linee guida proposte venerdì a Roma dalla Società Italiana di Nefrologia (Sin), realizzate grazie alla collaborazione...
transparent

gen252012

Biomarker urinari per diagnosi di danno renale acuto

Una serie di molecole proposte recentemente come biomarker urinari di danno renale intrinseco acuto consentono di effettuare affidabili stratificazioni prospettiche diagnostiche e prognostiche in fase di triage nei dipartimenti di emergenza. La loro validazione...
transparent

gen252012

Incretina estesa a malattia renale media, grave o terminale

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo di sitagliptin in pazienti con diabete di tipo 2 che hanno un'insufficienza renale moderata o grave e l'impiego senza limitazioni anche nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale (Esrd) che necessitano di emodialisi o dialisi peritoneale
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi