Discinesie

Epilessie, discinesie ed emicranie, scoperta importante con la riprogrammazione cellulare

apr42018

Epilessie, discinesie ed emicranie, scoperta importante con la riprogrammazione cellulare

Uno studio pubblicato su Brain mostra che mutazioni del gene PRRT2 possono causare l'inattivazione della proteina corrispondente, portando alla maggiore eccitabilità neuronale alla base di manifestazioni quali epilessia, discinesie o emicrania....
transparent

nov122012

Neurostimolazione pallidale sicura in distonia grave

Tre e cinque anni dopo la chirurgia, la neurostimolazione profonda del sistema pallidale mantiene la sua efficacia e si conferma come trattamento relativamente sicuro per i pazienti con distonia idiopatica grave. È il risultato di uno studio multicentrico...
transparent

mag242010

Terapia comportamentale per Tourette e tic cronici

Neurologia Il ricorso a una terapia comportamentale globale, rispetto a un trattamento di supporto con intervento educazionale, induce una più consistente riduzione della gravità dei sintomi nei bambini con sindrome di Tourette e tic cronici....
transparent

apr272009

Distonia del musicista ha componente genetica

Medicina del lavoro-malattie da posizione La distonia del musicista può essere geneticamente correlata ad altri disordini del movimento familiari. Per lungo tempo, questa malattia è stata indicata come esempio da manuale di distonia professionale...
transparent

apr82009

Parkinson: tremore essenziale fattore di rischio

Neurologia-morbo di Parkinson I pazienti con tremore essenziale hanno probabilità significativamente maggiori di sviluppare morbo di Parkinson rispetto agli altri. Si tratta di un’associazione teorizzata già da lungo tempo, ma che non...
transparent

giu302008

Indizi neurologici per la mortalità dell’anziano

Geriatria-invecchiamento cerebrale Rispetto ai soggetti anziani con meno anomalie neurologiche, quelli con tre o più segni clinicamente riconoscibili presentano un rischio doppio di ictus e morte nell’arco di otto anni. Le sottili anomalie...
transparent

gen62008

Manganese pericoloso anche dopo l’esposizione

Medicina del lavoro-intossicazioni I deficit funzionali del sistema nervoso e gli stati d’umore negativi permangono per anni dopo la cessazione dell’esposizione al manganese. Elevati livelli di esposizione al manganese nell’aria sono stati...
transparent

lug22007

Blefarospasmo ad insorgenza tardiva: ruolo protettivo del caffè

Oftalmologia-palpebre ed apparato lacrimale     Bere caffè, ma non fumare sigarette, può avere un effetto protettivo nel blefarospasmo primario ad insorgenza tardiva, un raro tipo di distonia. Bere una o due tazzine di caffè...
transparent

giu92007

Mioclono ortostatico contribuisce al declino della deambulazione

Neurologia-malattie degenerative Io mioclono ortostatico contribuisce al declino della deambulazione in alcuni soggetti anziani. Si tratta di una sindrome che i medici dovrebbero riconoscere come una delle molte cause del declino della deambulazione nell’anziano:...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi