Disabili

Negato il trasferimento chiesto per poter prestare assistenza al padre disabile

giu192018

Negato il trasferimento chiesto per poter prestare assistenza al padre disabile

Grava sull'amministrazione datrice di lavoro l'onere di dimostrare l'esistenza di ragioni oggettive tali da rendere prevalente l'interesse organizzativo a trattenere il dipendente nell'attuale sede e, per l'effetto, recessivo l'interesse alla tutela del...
transparent
Prestazioni socio-sanitarie nei confronti di disabili gravi in strutture residenziali

nov222017

Prestazioni socio-sanitarie nei confronti di disabili gravi in strutture residenziali

È valida ed efficace la normativa di cui al Dpcm del 14.02.2001, che prevede che la spesa per le prestazioni socio-sanitarie nei confronti di coloro che si trovino in strutture residenziali per disabili gravi debba essere ripartita per il 40% a carico...
transparent
Disabilità, servono criteri per l’accesso ai nuovi dispositivi indossabili. L’esperto: rivedere i Lea

apr52017

Disabilità, servono criteri per l’accesso ai nuovi dispositivi indossabili. L’esperto: rivedere i Lea

«Così come sono state introdotte scale di priorità per dispensare i nuovi e costosi farmaci antiepatite C ai pazienti affetti dal virus, vanno introdotti criteri per accedere ai nuovi dispositivi indossabili che consentono ai disabili di...
transparent

gen192016

Convenzione ONU: divieto al trasferimento del lavoratore che assiste il disabile

Sulla base di una interpretazione costituzionalmente orientata della L. 104 del 1992 cit., art. 33, comma 5 - effettuata alla luce dell'art. 3 Cost., comma 2, dell'art. 26 della Carta di Nizza e della Convenzione delle Nazioni Unite del 13 dicembre 2006...
transparent

mag192015

Utilizzo anomalo del permesso per assistenza al disabile grave

Aver partecipato ad una serata danzante durante la fruizione di un permesso per assistere un genitore disabile grave implica un disvalore sociale giacchè il lavoratore, nel caso specifico, aveva appunto usufruito di permessi per l'assistenza a...
transparent
Sclerosi multipla: il trapianto non mieloablativo di staminali migliora la disabilità

gen212015

Sclerosi multipla: il trapianto non mieloablativo di staminali migliora la disabilità

Secondo uno studio preliminare pubblicato su Jama svolto in pazienti con forma recidivante-remittente di sclerosi multipla, il trapianto non mieloablativo di cellule staminali ematopoietiche si associa a un miglioramento della disabilità e della...
transparent

dic62014

Tutela della privacy del minore disabile

In relazione alla violazione della tutela della privacy di una minore disabile da parte di un periodico locale, si è ritenuto non applicabile il comma 3 dell’art. 137 del D. Lgs. n. 196 del 2003, secondo cui "possono essere trattati i dati personali...
transparent

set122014

Diabete e amputazioni: più frequenti se i pazienti sono poveri

Diabete e povertà: un’abbinata che aumenta il rischio di andare incontro a un’amputazione di un arto, con differenze fino a 10 volte fra quartieri più poveri e più ricchi in California. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Health affair, a firma...
transparent

set92014

t-PA ai primi sintomi abbatte rischio disabilità post ictus

Il trattamento trombolitico va somministrato al più presto, subito dopo i primi sintomi dell’ictus, secondo una meta-analisi appena pubblicata su The Lancet. Lo studio, che ha coinvolto quasi 7.000 pazienti con ictus trattati con Alteplase, un attivatore...
transparent

gen292014

I nuovi criteri diagnostici abbassano le stime dell’autismo

In uno studio apparso su Jama Psychiatry, un gruppo di ricercatori suggerisce che i nuovi criteri diagnostici del Dsm-5 per le sindromi dello spettro autistico (Asd), porterebbero all’esclusione di molti bambini dall'accesso ai servizi di cui potrebbero...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community