Diritto

Legittimo servirsi delle agenzie investigative per verificare comportamento extralavorativo illecito del dipendente

lug22020

Legittimo servirsi delle agenzie investigative per verificare comportamento extralavorativo illecito del dipendente

È legittimo il l icenziamento per giusta causa a seguito di un controllo datoriale che abbia accertato un comportamento extralavorativo illecito del lavoratore. Infatti, il divieto di accertamenti da parte del datore di lavoro sulle infermità...
transparent
Il rapporto dirigenziale non può proseguire oltre il limite dei 65 anni

lug12020

Il rapporto dirigenziale non può proseguire oltre il limite dei 65 anni

La disposizione di cui all'art. 15 nonies, deve ritenersi avente portata generale e cioè riferita tanto al rapporto dirigenziale a tempo indeterminato tanto a quello a termine come desumibile dalla collocazione di tale disposizione e di quella...
transparent
Responsabile del centro ematologico può essere laureato in scienze biologiche? Quesito alla Corte Ue

giu302020

Responsabile del centro ematologico può essere laureato in scienze biologiche? Quesito alla Corte Ue

La Corte ritiene di dover sollevare questione pregiudiziale interpretativa alla Corte di Giustizia Ue alla quale vanno sottoposti i seguenti quesiti, ai sensi dell'art. 267 del Tfue: "se la disposizione dell'art. 9, comma 2 della direttiva 2002/98/Ce,...
transparent
Emolumenti medico convenzionato, violazione dei limiti di pignorabilità da Agenzia entrate

giu292020

Emolumenti medico convenzionato, violazione dei limiti di pignorabilità da Agenzia entrate

Essendo l'attività medica svolta in convenzione con il servizio sanitario nazionale assimilabile ad un rapporto di lavoro c.d. parasubordinato caratterizzato da una prestazione di opera continuativa e coordinata prevalentemente personale già...
transparent
Mobbing e straining, è identico l'onere della prova incombente sul lavoratore

giu262020

Mobbing e straining, è identico l'onere della prova incombente sul lavoratore

Il " mobbing " consiste in un comportamento del datore di lavoro o del superiore gerarchico sistematico e protratto nel tempo, tenuto nei confronti del lavoratore nell'ambiente di lavoro, che si risolve in sistematici e reiterati comportamenti ostili...
transparent
Decesso avvenuto venticinque minuti dopo l'incidente, negato risarcimento iure hereditario

giu252020

Decesso avvenuto venticinque minuti dopo l'incidente, negato risarcimento iure hereditario

In caso di morte cagionata da un illecito, in ambito di danno non patrimoniale, il pregiudizio conseguente è costituito dalla perdita della vita, bene giuridico autonomo rispetto alla salute, fruibile solo in natura dal titolare e insuscettibile...
transparent
Emergenza Covid, provvedimenti su incontri minori con genitori in comune diverso

giu242020

Emergenza Covid, provvedimenti su incontri minori con genitori in comune diverso

In tema di diritto di visita durante l'emergenza Covid-19, gli incontri dei minori con genitori dimoranti in un Comune diverso da quello di residenza dei minori stessi, non realizzano le condizioni di sicurezza e prudenza di cui al Dpcm 9 marzo 2020...
transparent
I limiti del giudizio di inidoneità psichica formulato dalla commissione medica

giu232020

I limiti del giudizio di inidoneità psichica formulato dalla commissione medica

Sono causa di esclusione non solo le " infermità " psichiche, ossia le patologie a rilevanza propriamente clinica, ma anche tutte quelle mere "imperfezioni" psichiche che, pur prive di rilievo clinico stricto sensu inteso, comunque rivelano e denotano...
transparent
Perdita di chance, assegnazione incarichi di sostituzione ed errori nella formazione della graduatoria

giu222020

Perdita di chance, assegnazione incarichi di sostituzione ed errori nella formazione della graduatoria

Il danno da perdita di chance si verifica tutte le volte in cui il venir meno di un'occasione favorevole, cioè la perdita della possibilità di conseguire un risultato utile, è determinato e causato dell'adozione di un atto illegittimo...
transparent
Negato ad ufficiale medico in servizio la cessazione anticipata degli obblighi di ferma

giu192020

Negato ad ufficiale medico in servizio la cessazione anticipata degli obblighi di ferma

Una lettura costituzionalmente orientata dell'art. 933 com. non impone che tra i "casi eccezionali" rientri automaticamente il passaggio ad altra pubblica amministrazione atteso che una tale impostazione porrebbe le basi per una elusione sistematica degli...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>