Diritto sanitario

Illegittimità del diniego di ammissione a rimborso a carico del Ssn di una specialità medicinale

gen222021

Illegittimità del diniego di ammissione a rimborso a carico del Ssn di una specialità medicinale

Le valutazioni sulla efficacia terapeutica del farmaco devono prendere in considerazione anche il rapporto costo-efficacia del medicinale, così come prevede la Del.Cipe n. 3 del 2001, ed in particolare, valutare il minor costo di Fotivda, che assicura...
transparent
Assunzione come Oss e idoneità fisica piena. Legittima clausola del bando

gen212021

Assunzione come Oss e idoneità fisica piena. Legittima clausola del bando

Non risulta violato l'articolo 16, co. 3, della L. n. 68 del 1999, poiché questo si limita ad abrogare l'obbligo di produzione del certificato di "sana e robusta costituzione" ai fini dell'instaurazione del rapporto di lavoro, ma lascia comunque...
transparent
Non è consentito il raggruppamento delle istanze di variazione delle specialità medicinali

gen202021

Non è consentito il raggruppamento delle istanze di variazione delle specialità medicinali

Né il regolamento (CE) n. 297/95 del Consiglio, del 10 febbraio 1995, concernente i diritti spettanti all'Agenzia europea di valutazione dei medicinali, come modificato dal regolamento (UE) n. 273/2012 della Commissione, del 27 marzo 2012, né...
transparent
Per la pratica dell'emodinamica sono necessari precisi requisiti

gen192021

Per la pratica dell'emodinamica sono necessari precisi requisiti

L'approccio seguito dagli organi regionali, volto ad autorizzare l'attività di emodinamica soltanto per le strutture sanitarie dotate di unità di cardiochirurgia (e non della sola cardiologia), da un lato assicura un servizio più...
transparent
Testamento biologico e obbligo di accettazione da parte dell'Ufficiale dello stato civile

gen152021

Testamento biologico e obbligo di accettazione da parte dell'Ufficiale dello stato civile

L'Ufficiale dello Stato Civile che si rifiuti o omette un adempimento connesso all'applicazione delle regole dettate dalle disposizioni del d.P.R. n. 396/2000 in tema di testamento biologico , determina il ricorso innanzi al Tribunale competente al fine...
transparent
Strutture private accreditate, il carattere retroattivo dei tetti di spesa non lede l’affidamento maturato

gen142021

Strutture private accreditate, il carattere retroattivo dei tetti di spesa non lede l’affidamento maturato

La giurisprudenza amministrativa ha chiarito i limiti alla tutela dell'affidamento delle strutture sanitarie private di fronte alla fissazione di tetti di spesa ad effetto retroattivo. In particolare, l'esercizio con effetto retroattivo del potere di...
transparent
Proroghe contrattuali, Corte dei Conti invita Asl ad usare massima prudenza. Rischio di uso improprio

gen132021

Proroghe contrattuali, Corte dei Conti invita Asl ad usare massima prudenza. Rischio di uso improprio

Merita rammentare che l'Autorità anticorruzione interpreta la "proroga tecnica" come un "ammortizzatore pluriennale di inefficienze" dovuto alla mancanza di una corretta programmazione delle acquisizioni di beni e servizi. Anzi, ad avviso dell'Autorità...
transparent
Le strutture sanitarie private dotate di Ps sono assoggettate al regime dei tetti di spesa

gen122021

Le strutture sanitarie private dotate di Ps sono assoggettate al regime dei tetti di spesa

La scelta di operare nell'ambito emergenziale è frutto di un'autonoma scelta imprenditoriale che porta con sé indubbi vantaggi finanziari anche rispetto ad attività erogate da strutture private in altri settori sanitari, ma espone...
transparent
Medici veterinari specialisti ambulatoriali: la programmazione in materia di controlli sanitari

gen112021

Medici veterinari specialisti ambulatoriali: la programmazione in materia di controlli sanitari

La controversia in esame, che involge l'attività svolta dal datore di lavoro pubblico, consistente nella programmazione delle modalità di svolgimento dei controlli sanitari delle malattie infettive e diffusive alle aziende zootecniche operanti...
transparent
Mobbing, danni derivanti da reiterati atti e comportamenti vessatori nell'ambito lavorativo

gen82021

Mobbing, danni derivanti da reiterati atti e comportamenti vessatori nell'ambito lavorativo

Ai fini della configurabilità della condotta lesiva del datore di lavoro sono rilevanti: a) la molteplicità di comportamenti di carattere persecutorio, illeciti o anche leciti se considerati singolarmente, che siano stati posti in essere...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>