Diritto sanitario

Richiesta risarcitoria derivante da interventi chirurgici eseguiti in Ungheria

ott212020

Richiesta risarcitoria derivante da interventi chirurgici eseguiti in Ungheria

Avendo avuto la prestazione sanitaria integrale esecuzione in territorio ungherese, parte convenuta ha la sede ed il domicilio principale, giudice competente a conoscere dell'instaurata controversia risarcitoria, con riguardo a tutte le obbligazioni scaturenti...
transparent
Conferma incarico alla scadenza per dirigente struttura semplice. Manca diritto soggettivo

ott202020

Conferma incarico alla scadenza per dirigente struttura semplice. Manca diritto soggettivo

L'art. 28 del Ccnl applicato al rapporto non prevede un diritto soggettivo del dirigente incaricato di una struttura semplice a ottenere la conferma dell'incarico alla sua scadenza, ma prevede solo che l'esito positivo della valutazione della commissione...
transparent
Attività di fornitura di presidi sanitari da parte delle farmacie

ott192020

Attività di fornitura di presidi sanitari da parte delle farmacie

Il D.M. n. 332 del 1999 (Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale: modalità di erogazione e tariffe) non contiene affatto una disciplina speciale derogatoria quanto...
transparent
La autonoma nozione di fatturato farmaceutico vale solo per il futuro

ott162020

La autonoma nozione di fatturato farmaceutico vale solo per il futuro

Deve osservarsi che, se la norma introdotta con la L. 30 dicembre 2018, n. 145 ha portata innovativa e dispone solo per il futuro, ovvero per il tempo successivo al 31/12/2018, così come espressamente previsto nel nuovo comma 40-bis, non può...
transparent
L'accreditamento per gare pubbliche, tutti i partecipanti devono possederlo

ott152020

L'accreditamento per gare pubbliche, tutti i partecipanti devono possederlo

La speciale normativa che consente lo svolgimento delle prestazioni sanitarie direttamente riferibili al Servizio sanitario nazionale a soggetti privati accreditati acquista un significativo valore nell'ambito delle gare pubbliche afferenti al settore...
transparent
Ciascun componente dell'équipe medica attua un controllo sull'operato e sugli errori degli altri

ott132020

Ciascun componente dell'équipe medica attua un controllo sull'operato e sugli errori degli altri

L'obbligo di diligenza che grava su ciascun componente dell' équipe medica concerne non solo le specifiche mansioni a lui affidate, ma anche il controllo sull'operato e sugli errori altrui che siano evidenti e non settoriali, sicché rientra...
transparent
Cartella clinica da struttura privata accreditata, il valore probatorio delle dichiarazioni

ott122020

Cartella clinica da struttura privata accreditata, il valore probatorio delle dichiarazioni

Quanto al valore probatorio da attribuirsi alle dichiarazioni contenute nella cartella clinica , va premesso che tale documento, anche quando proviene da una struttura privata accreditata, è considerato atto pubblico e pertanto fa piena prova...
transparent
Diritto alla ricostruzione della carriera, nella anzianità di servizio anche i contratti di lavoro a tempo determinato

ott92020

Diritto alla ricostruzione della carriera, nella anzianità di servizio anche i contratti di lavoro a tempo determinato

Deve ritenersi inoperante nella fattispecie la disciplina della normativa nazionale in materia e, più in particolare, l'art. 4, comma 2 e 12, comma 3, lett-a) del Ccnl 08.06.2000 e succ. integrazioni e modificazioni, atteso che il principio di...
transparent
Falsa rappresentazione delle rendicontazioni mensili, informatore scientifico licenziato

ott82020

Falsa rappresentazione delle rendicontazioni mensili, informatore scientifico licenziato

L'attività professionale dell'informatore medico-scientifico è connotata da un ampio potere organizzativo nella fase esecutiva della prestazione. Tanto conforta una maggiore aspettativa in capo al datore di lavoro circa il corretto e fedele...
transparent
Reiterazione di contratti a termine, Asl risarcisce la chance solo se allegata e provata dal lavoratore

ott72020

Reiterazione di contratti a termine, Asl risarcisce la chance solo se allegata e provata dal lavoratore

In ordine alla determinazione dell'indennità, l'art. 32, quinto comma, rinvia ai criteri di cui all'art. 8 della L. 15 luglio 1966, n. 604, secondo cui "Quando risulti accertato che non ricorrono gli estremi del licenziamento per giusta causa o...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>