Diritto Sanitario

Risarcimento del danno da nascita indesiderata. Gli oneri probatori

lug162020

Risarcimento del danno da nascita indesiderata. Gli oneri probatori

Nel giudizio avente ad oggetto il risarcimento del danno cosiddetto da nascita indesiderata (ricorrente quando, a causa del mancato rilievo da parte del sanitario dell'esistenza di malformazioni congenite del feto, la gestante perda la possibilità...
transparent
Medico in ausiliaria può rilasciare i certificati richiesti per acquisto e detenzione di armi

lug152020

Medico in ausiliaria può rilasciare i certificati richiesti per acquisto e detenzione di armi

Sulla scorta delle differenze tra le previsioni di cui al comma 2 e il comma 3 dell'art. 12 d.lgs. 104/2018, è sostenibile che il medico in ausiliaria può rilasciare i certificati richiesti per il nulla osta all'acquisto ed alla detenzione....
transparent
Come si contesta la valutazione medica resa dal Comitato di verifica

lug142020

Come si contesta la valutazione medica resa dal Comitato di verifica

Per sconfessare la valutazione medica resa dal Comitato di verifica il ricorrente deve addurre fatti e accadimenti specifici, occorsi in servizio, totalmente estranei al normale grado di stress e usura che caratterizza il lavoro del personale dell'Esercito,...
transparent
Concorso Uoc, il servizio sanitario prestato all’estero va coordinato con le regole nazionali

lug132020

Concorso Uoc, il servizio sanitario prestato all’estero va coordinato con le regole nazionali

Il principio della parità di trattamento previsto dall'art.1, L. n. 735/1960, con riferimento sia ai fini dell'ammissione ai concorsi, sia ai fini della valutazione come titolo, implica che il servizio svolto all'estero dal personale sanitario...
transparent
Specialista tenuto a rimborsare la Asl: la sospensiva perde efficacia se non seguita da sentenza

lug102020

Specialista tenuto a rimborsare la Asl: la sospensiva perde efficacia se non seguita da sentenza

Il provvedimento cautelare emesso dal giudice amministrativo per assicurare interinalmente gli effetti della decisione sul ricorso non assume (al pari di quello emesso dal giudice ordinario, salvo i casi espressamente previsti), carattere decisorio e...
transparent
Medici e borse, la domanda di ingiustificato arricchimento è improponibile nei confronti dello Stato

lug92020

Medici e borse, la domanda di ingiustificato arricchimento è improponibile nei confronti dello Stato

È stato già affermato in proposito (Cass., Sez. 3, Ordinanza n. 19744 del 23/07/2019, non massimata) che i medici che hanno frequentato corsi di specializzazione a partire dall'anno accademico 1983 (e si siano iscritti dopo il gennaio 1982), sono...
transparent
Il diritto alle ferie del direttore Uoc va sempre garantito da parte della Asl

lug82020

Il diritto alle ferie del direttore Uoc va sempre garantito da parte della Asl

Il direttore di struttura complessa , in base alla contrattazione collettiva nel prendere le ferie deve tenere conto dell'assetto organizzativo dell'azienda o dell'ente di appartenenza e, quindi, l'Azienda è tenuta - in considerazione del carattere...
transparent
Indennità di accompagnamento, il diniego da parte dell'Inps deve essere sostanziale non formale

lug72020

Indennità di accompagnamento, il diniego da parte dell'Inps deve essere sostanziale non formale

In tema di prestazioni previdenziali ed assistenziali , non è necessaria la formalistica compilazione dei moduli predisposti dall'Inps o l'uso di formule sacramentali né costituisce requisito ostativo all'esercizio dell'azione per il riconoscimento...
transparent

lug62020

Legittimo il licenziamento per violazione della legge 104. La sentenza

Se è pur vero che la fruizione dei permessi in questione non presuppone necessariamente una totale dedizione, per l'intero arco della giornata, ai compiti di assistenza che giustificano l'assenza dal lavoro, tuttavia sicuramente occorre che vi...
transparent
Dirigenti medici, tardiva attuazione di direttive comunitarie relative all'organizzazione dell'orario di lavoro

lug32020

Dirigenti medici, tardiva attuazione di direttive comunitarie relative all'organizzazione dell'orario di lavoro

La attività svolta dai dirigenti medici , in posizione non apicale, è particolare: se, da una parte, soggiace a direttive organizzative del dirigente di livello superiore, dall'altra non è legata rigidamente ad un orario di lavoro,...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>