Diritto Sanitario

nov102016

Condotta del sanitario che cagiona il danno va sempre correlata alle condizioni del paziente

Quanto al delicato profilo del nesso causale tra la condotta del medico e l'evento lesivo occorre ricordare che l'accertamento di siffatto indispensabile elemento dell'illecito in ambito civile è presidiato da regole differenti da quelle seguite...
transparent

nov92016

Esclusività del rapporto convenzionale di Ca in caso di incarichi di sostituzione

Con specifico riferimento alla esclusività del rapporto nel caso di medici addetti alla continuità assistenziale, disciplinata dal Capo III dell'ACN del 2005 e s.m.i., l'articolo 65, recante norme sui "Massimali", al n. 5, chiarisce che...
transparent

nov82016

I limiti dell'accertamento di una chance di guarigione

Affermare che la paziente non vanti alcuna seria prospettiva favorevole di "guarigione", non confonde certo la chance di guarigione con la probabilità di conseguire il risultato sperato giacché, al contrario ciò che si sta considerando...
transparent

nov72016

La fondazione di diritto privato non è un Ente del Ssn

La fondazione di diritto privato non può ritenersi - per il sol fatto di svolgere sulla base di intese ed accordi attuativi con la Regione e l'Asl competente, attività riconducibili al Ssn - un 'ente' del Ssn, poiché a tal fine sarebbe...
transparent

nov42016

Decadenza per mancata autocertificazione di altro incarico di continuità assistenziale

L'AUSL di Reggio Emilia ha dichiarato un medico decaduto dall'incarico di continuità assistenziale, ai sensi dell'art. 75 del D.P.R. n. 445 del 2000 per la "non veridicità delle dichiarazioni rilasciate in sede di autocertificazione informativa...
transparent

nov32016

Le modalità per la revoca del direttore generale Asl

Dalla condivisibile affermazione secondo cui il direttore generale di una ASL per effetto del contratto assume un'obbligazione di risultato e non anche di mezzi, conformemente all'opzione del legislatore delegante che ha inteso introdurre per la gestione...
transparent

nov22016

Psicologi militari, negata autorizzazione all’esercizio dell’attività extraprofessionale

Nel quadro normativo non è rinvenibile alcuna disposizione speciale che consenta l'esercizio non occasionale della libera professione dello psicologo da parte del personale militare, potendo essere autorizzate solo singole prestazioni, saltuarie...
transparent

ott282016

Irap, non soggetti i compensi del medico per le attività svolte extramoenia

La Ctr dato atto che il contribuente utilizzava la struttura, i servizi ed i beni strumentali di una casa di cura presso cui prestava la propria attività professionale, affermava la sussistenza del presupposto impositivo dell'Irap. Tuttavia: Ai...
transparent

ott272016

Superamento dei tetti di spesa va provato in giudizio dalla Asl

Secondo la Corte il mancato superamento dei tetti di spesa, risultando elemento costitutivo del diritto al corrispettivo delle prestazioni erogate, dovesse formare oggetto di prova da parte dell'istante, prova che il Laboratorio non aveva, nella specie,...
transparent

ott262016

Limite tollerabilità delle immissioni acustiche va valutata in concreto

In tema di immissioni acustiche, la differenziazione tra tutela civilistica e tutela amministrativa mantiene la sua attualità anche a seguito dell'entrata in vigore del D.L. n. 208 del 2008, art. 6 ter, convertito, con modificazioni, dalla L. n....
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community