Diritto Sanitario

I criteri di liquidazione del rischio latente, nella determinazione del grado percentuale di invalidità permanente

ott122021

I criteri di liquidazione del rischio latente, nella determinazione del grado percentuale di invalidità permanente

Il rischio latente consiste nella possibilità, oggettiva e non ipotetica, che l'infermità residuata all'infortunio possa improvvisamente degenerare in un futuro tanto prossimo quanto remoto; la possibilità cioè che i postumi...
transparent
La P.A. è tenuta sempre a fornire una risposta alla istanza di accesso documentale

ott112021

La P.A. è tenuta sempre a fornire una risposta alla istanza di accesso documentale

A fronte di un'istanza di accesso formulata da un soggetto - persona fisica o ente collettivo - che riguardi documenti individuati o individuabili l'amministrazione è tenuta a fornire, a mezzo dell'organo titolare de relativi poteri, una formale...
transparent
Decisione del veterinario di non apporre un bollo sanitario su un prodotto alimentare. Possibilità di contestazione

ott82021

Decisione del veterinario di non apporre un bollo sanitario su un prodotto alimentare. Possibilità di contestazione

La decisione del veterinario ufficiale, adottata ai sensi dell'articolo 5, paragrafo 2, del regolamento n. 854/2004, di non apporre un bollo sanitario su un prodotto alimentare, per il motivo che, in sede di controllo ufficiale, è stata individuata...
transparent
Il Green pass non viola il diritto alla riservatezza sanitaria

ott72021

Il Green pass non viola il diritto alla riservatezza sanitaria

Il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 giugno 2021, che prevede l'impiego della certificazione verde Covid-19 (cd. " Green pass ") non viola il diritto alla riservatezza sanitaria. I soggetti che si dichiarano contrari alla somministrazione...
transparent
Mmg, richiesta risarcitoria alla Regione per mancata individuazione di zone disagiate

ott62021

Mmg, richiesta risarcitoria alla Regione per mancata individuazione di zone disagiate

Qualora, non avendo la Asl provveduto ad individuare le zone disagiate o disagiatissime, la Regione provveda a distanza di tempo, non è ravvisabile in capo alla Regione una responsabilità contrattuale di fonte negoziale o legale, nei confronti...
transparent
Con dolore toracico il medico di guardia medica non può limitarsi a consigliare una indagine

ott52021

Con dolore toracico il medico di guardia medica non può limitarsi a consigliare una indagine

Un sanitario dovrebbe sempre prendere in considerazione l'ipotesi che un dolore toracico sottenda un problema cardio - vascolare e quindi procedere ad un approfondimento diagnostico presso qualsiasi struttura sanitaria in grado di effettuare esami di...
transparent
Rilevanza del consulto specialistico all'interno della struttura ospedaliera

ott42021

Rilevanza del consulto specialistico all'interno della struttura ospedaliera

In tema di responsabilità medica, il medico che, all'interno di una struttura sanitaria ospedaliera, venga chiamato per un consulto specialistico, ha gli stessi doveri professionali del medico che ha in carico il paziente presso un determinato...
transparent
È inapplicabile esenzione Iva per chi esegue la prestazione ma non è individuato dalla norma

ott12021

È inapplicabile esenzione Iva per chi esegue la prestazione ma non è individuato dalla norma

In tema di Iva , ai fini dell'esenzione di cui al D.P.R. n. 633 del 1972, art. 10, comma 1, n. 27 ter), norma di stretta interpretazione, necessita la realizzazione di un presupposto oggettivo, costituito dalla tipologia di prestazione in essa prevista,...
transparent
Tetti di spesa, accettazione della clausola di salvaguardia preclude il ricorso giurisdizionale

set302021

Tetti di spesa, accettazione della clausola di salvaguardia preclude il ricorso giurisdizionale

La sottoscrizione delle clausole di salvaguardia priva le strutture accreditate della legittimazione a impugnare gli atti di determinazione dei tetti di spesa che le riguardano con l'ulteriore conseguenza dell'inammissibilità delle impugnative...
transparent
Gli accertamenti psicoattitudinali svolti in ambito concorsuale sono tendenzialmente irripetibili

set292021

Gli accertamenti psicoattitudinali svolti in ambito concorsuale sono tendenzialmente irripetibili

Gli accertamenti psicoattitudinali svolti in ambito concorsuale sono tendenzialmente irripetibili e devono quindi essere effettuati ed avere rilievo all'interno della procedura concorsuale ciò, in quanto si tratta di accertamenti: a) svolti da...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi