Diritto Sanitario

Colpa medica, prima riscontrare l’esistenza di un nesso eziologico

feb72019

Colpa medica, prima riscontrare l’esistenza di un nesso eziologico

Deve ritenersi necessario scindere il momento della verifica della relazione eziologica tra la condotta e l'evento, da un lato, e la verifica dell'evitabilità del fatto lesivo e/o dell'inadempimento ad opera della condotta diligente o perita esigibile...
transparent
Riconoscimento del titolo portoghese ai fini dell'esercizio in Italia della professione di Odontoiatra

feb62019

Riconoscimento del titolo portoghese ai fini dell'esercizio in Italia della professione di Odontoiatra

La Corte di Giustizia, nella recente sentenza del 6 dicembre 2018, in C-675/17 - resa peraltro in esito a rinvio pregiudiziale ex art. 267 TFUE disposto dalla III Sezione del Consiglio di Stato (Ord. n. 5249/2017) - richiamando il proprio precedente del...
transparent
Prestazioni in regime intramurario, trattenuta stipendiale operata a titolo di rimborso Irap

feb52019

Prestazioni in regime intramurario, trattenuta stipendiale operata a titolo di rimborso Irap

In tema di attività sanitaria intramuraria, deve escludersi che l'Imposta regionale sulle attività produttive configuri un parametro per la determinazione degli onorari spettanti ai dirigenti medici, atteso che il disposto dell'art. 4 comma...
transparent
Nomina Ispettrice delle Infermiere Volontarie della Cri

feb42019

Nomina Ispettrice delle Infermiere Volontarie della Cri

Ai sensi dell'art. 1729 del D.Lgs. n. 66/2010, le infermiere volontarie costituiscono un corpo ausiliario delle Forze armate, disciplinate dall'Ordinamento militare. Ciò anche a seguito della riorganizzazione della Associazione italiana della Croce...
transparent
Borse 1983-91, ai fini risarcitori pediatria preventiva è equipollente a pediatria

feb12019

Borse 1983-91, ai fini risarcitori pediatria preventiva è equipollente a pediatria

Quel che rileva ai fini dell'attribuzione del diritto all'indennizzo non è la esatta corrispondenza nominale tra la specializzazione conseguita in Italia e quella comune a tutti od almeno due Paesi dell'unione; rileva invece l'equipollenza di contenuto...
transparent
Contratti a termine reiterati alle dipendenze della Asl: danni presunti con valenza sanzionatoria

gen312019

Contratti a termine reiterati alle dipendenze della Asl: danni presunti con valenza sanzionatoria

La Corte d'appello - facendo corretta applicazione della normativa in materia di somministrazione di lavoro a termine nel lavoro pubblico come interpretata da questa Corte - ha rilevato la carenza di specificità delle ragioni poste a fondamento...
transparent
Danni da mancata informazione, è onere del paziente formulare correttamente la domanda

gen302019

Danni da mancata informazione, è onere del paziente formulare correttamente la domanda

Sussiste un danno risarcibile connesso alle conseguenze inaspettate dell'intervento chirurgico, tali proprio perché la condotta dei sanitari non è stata preceduta da una informazione adeguata nei termini evidenziati in premessa. Il paziente,...
transparent
Lecita la retroattività dell'atto di determinazione di spesa del Piano di rientro

gen292019

Lecita la retroattività dell'atto di determinazione di spesa del Piano di rientro

La retroattività dell'atto di determinazione della spesa e dunque del Piano di rientro per la spesa sanitaria non priva gli interessati di punti di riferimento regolatori per lo svolgimento della loro attività, e che il ritardo nella sua...
transparent
Iscrizione ai corsi di specializzazione prima del gennaio 1982 e possibilità di indennizzo

gen282019

Iscrizione ai corsi di specializzazione prima del gennaio 1982 e possibilità di indennizzo

Per coloro che hanno frequentato il corso di specializzazione a cavallo del termine di recepimento della normativa comunitaria, del 31 dicembre 1982, il diritto indennitario spetterà dal 1 gennaio 1983 solo se il corso medesimo risulti iniziato...
transparent
Specialisti ambulatoriali e priorità negli incarichi

gen252019

Specialisti ambulatoriali e priorità negli incarichi

L'art. 23 dell'Accordo Collettivo Nazionale 23 marzo 2005, nel testo applicabile ratione temporis nell'anno 2006 cui risalgono le vicende di causa, prevedeva, per quanto qui interessa che "per l'attribuzione dei turni comunque disponibili (...), l'avente...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community