Diritto Sanitario

Reiterazione di contratti a tempo determinato: no alla assunzione del dirigente biologo

ott152018

Reiterazione di contratti a tempo determinato: no alla assunzione del dirigente biologo

In caso di violazione di norme imperative relative all'assunzione o all'impiego di lavoratori da parte di una pubblica amministrazione non potrà mai disporsi la conversione del contratto a tempo determinato in contratto a tempo indeterminato, in...
transparent
Medico di assistenza primaria, l’onere di contestazione della contabilità in nero o parallela

ott122018

Medico di assistenza primaria, l’onere di contestazione della contabilità in nero o parallela

La giurisprudenza ribadisce che in materia di accertamento induttivo, delle imposte sui redditi e dell'IVA, la presenza di contabilità in nero o parallela, costituita da appunti personali, come le agende, rappresenta un valido elemento indiziario,...
transparent
Cancellazione da albo medici per morosità nel pagamento dei contributi obbligatori

ott112018

Cancellazione da albo medici per morosità nel pagamento dei contributi obbligatori

La cancellazione dall'albo o elenco risolve il contratto in corso, salvo il diritto del prestatore d'opera al rimborso delle spese incontrate e a un compenso adeguato all'utilità del lavoro compiuto. Ne deriva che, ferma l'inesistenza di un diritto...
transparent
Acn, quando è conferito incarico al medico specialista ambulatoriale ex art. 23

ott102018

Acn, quando è conferito incarico al medico specialista ambulatoriale ex art. 23

La formalizzazione dell'incarico, che dovrà avvenire entro il termine di trenta giorni dal ricevimento della dichiarazione di cui si parla nell'art. 23 dell'A.C.N. costituisce un adempimento amministrativo - ed evoca da un punto di vista letterale...
transparent
In assenza di prova, interessi convenzionali pattuiti da farmacisti con società di factoring non spettano

ott92018

In assenza di prova, interessi convenzionali pattuiti da farmacisti con società di factoring non spettano

Non può essere riconosciuto il maggior danno, ai sensi dell'art. 1224, secondo comma, c.c., che l'attore ha chiesto con riferimento agli interessi convenzionali pattuiti dai farmacisti con C. spa. Parte attrice, infatti, non ha provato, come era...
transparent
Concorso, Commissione formata nella sua maggioranza da professori appartenenti a settore disciplinare

ott82018

Concorso, Commissione formata nella sua maggioranza da professori appartenenti a settore disciplinare

La valutazione delle pubblicazioni scientifiche, del curriculum e dell'attività didattica non può che essere operata in relazione al settore concorsuale o scientifico-disciplinare messo a concorso e, a tal fine, non può che essere...
transparent
Libertà stabilimento per attività mediche non può prescindere dal previo riconoscimento del titolo

ott52018

Libertà stabilimento per attività mediche non può prescindere dal previo riconoscimento del titolo

Il riconoscimento della qualifica professionale, che costituisce presupposto indispensabile per l'iscrizione all'albo professionale, è subordinata - per le attività regolamentate - al riconoscimento del titolo, nel rispetto delle condizioni...
transparent
La valutazione di equivalenza terapeutica non può essere effettuata dalle Regioni

ott42018

La valutazione di "equivalenza terapeutica" non può essere effettuata dalle Regioni

La valutazione di "equivalenza terapeutica" ovvero, di sovrapponibile funzionalità terapeutica, tra medicinali basati su differenti principi attivi non può essere effettuata dalle Regioni, ma, in quanto incidente sui livelli essenziali delle...
transparent
I limiti alla tutela del diritto alla riservatezza delle aziende farmaceutiche

ott32018

I limiti alla tutela del diritto alla riservatezza delle aziende farmaceutiche

Il diritto di accesso prevale sull'esigenza di riservatezza del terzo ogni volta che detto accesso sia necessario per la difesa di interessi del richiedente giuridicamente rilevanti, come in presenza di un interesse a verificare l'effettiva equivalenza...
transparent
Criteri con le nuove tabelle per liquidazione del danno non patrimoniale

ott22018

Criteri con le nuove tabelle per liquidazione del danno non patrimoniale

La liquidazione del danno non patrimoniale viene effettuata in base ai criteri adottati dal Tribunale di Milano con le nuove tabelle secondo cui, da un lato, in sede di liquidazione del danno da invalidità per postumi permanenti, il valore da attribuirsi...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community