Diritto Sanitario

Violazione del principio dell'anonimato ed esclusione dal concorso pubblico

mag82020

Violazione del principio dell'anonimato ed esclusione dal concorso pubblico

Per la stretta correlazione che intercorre fra il principio dell' anonimato e i principi di uguaglianza, imparzialità e buon andamento della pubblica amministrazione, di cui agli artt. 3 e 97 Cost., "l'anonimato deve trovare applicazione generalizzata...
transparent
Il rapporto tra diritto di accesso e diritto alla riservatezza dei dati sensibili

mag72020

Il rapporto tra diritto di accesso e diritto alla riservatezza dei dati sensibili

In generale le necessità difensive, riconducibili alla effettività della tutela di cui all'art. 24 Cost., devono ritenersi prevalenti rispetto a quelle della riservatezza. L'applicazione di questo principio incontra ben determinati limiti...
transparent
Asl, contratto di servizi e mancata opzione per recesso o per rifiuto della proroga

mag62020

Asl, contratto di servizi e mancata opzione per recesso o per rifiuto della proroga

Per la proroga in senso proprio del contratto per l'acquisto dei beni e servizi, gli enti del Servizio sanitario nazionale sono tenuti a proporre ai fornitori una rinegoziazione dei contratti in essere al fine di conseguire una riduzione su base annua...
transparent
Linee guida, esclusione dei sindacati medici dall'elenco delle associazioni tecnico scientifiche

mag52020

Linee guida, esclusione dei sindacati medici dall'elenco delle associazioni tecnico scientifiche

L'art.6 della legge 24/2017 prevede l'esclusione della punibilità del medico - un altro obiettivo della c.d. legge Gelli consiste anche nel contenimento e riduzione del fenomeno della cosiddetta medicina difensiva - quando siano rispettate le...
transparent
Dichiarazione di riconoscimento del minore quale figlio naturale di entrambe le donne

mag42020

Dichiarazione di riconoscimento del minore quale figlio naturale di entrambe le donne

Il riconoscimento di un minore concepito mediante il ricorso a tecniche di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo da parte di una donna legata in unione civile con quella che lo ha partorito, ma non avente alcun legame biologico con il...
transparent
Concorsi, effetti della dichiarazione sostitutiva di certificazione presentata a mezzo Pec

apr302020

Concorsi, effetti della dichiarazione sostitutiva di certificazione presentata a mezzo Pec

È noto che l'abilitazione all'utilizzo di una casella di Pec viene concessa dalla società emittente sempre previa identificazione, con diverse modalità, dell'identità del richiedente, cosicché, ogni qualvolta viene inviata...
transparent
Risarcibilità danno morale soggettivo, occorre la tempestiva allegazione nell’atto di citazione

apr292020

Risarcibilità danno morale soggettivo, occorre la tempestiva allegazione nell’atto di citazione

Non c'è automatismo tra danno biologico e danno morale , anche quando il danno biologico attiene alla sfera psichica del soggetto, e dunque entrambi vanno allegati e provati nell'ambito del giusto contraddittorio tra le parti. Il primo richiede...
transparent
Parasubordinati, nessuna incompatibilità derivante dal superamento dell'orario complessivo settimanale

apr282020

Parasubordinati, nessuna incompatibilità derivante dal superamento dell'orario complessivo settimanale

La Corte Costituzionale ha precisato di essersi già pronunciata in ordine alle prestazioni rese dai c.d. "medici incaricati" nell'ambito degli istituti di pena, chiarendo che esse "non ineriscono ad un rapporto di lavoro subordinato, ma sono inquadrabili...
transparent
Addetta alla poltrona, riconducibilità delle patologie al rischio professionale

apr272020

Addetta alla poltrona, riconducibilità delle patologie al rischio professionale

La relazione peritale, a sua volta, ha accertato, con ineccepibile motivazione, priva di vizi logici, che le malattie da cui è affetta la ricorrente devono essere considerate di natura professionale perché strettamente collegate, quanto...
transparent
Sostanze stupefacenti, anche un episodio isolato legittima non idoneità al rinnovo della licenza di pilota

apr242020

Sostanze stupefacenti, anche un episodio isolato legittima non idoneità al rinnovo della licenza di pilota

È evidente che l'uso di sostanze stupefacenti , indipendentemente dalla dipendenza e, quindi, dalla abitualità e dalla tossicodipendenza è - sulla base di una previsione specifica - causa di non idoneità al rinnovo della licenza...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>