Diritto Sanitario

dic152016

Mansioni superiori alla qualifica non c’è titolo per acquisire inquadramento

Sotto il profilo sostanziale, la disciplina del pubblico impiego (a differenza di quanto stabilito per i dipendenti privati dall'art 13 della L. n. 300 del 1970, c.d. Statuto dei Lavoratori) non prevede che il dipendente pubblico, ove incaricato di svolgere...
transparent

dic142016

Affidamento dei servizi di trasporto sanitario ordinario e di emergenza ed esclusione cooperative social

Le cooperative sociali, ancorché finalizzate al perseguimento degli obiettivi dell'integrazione e della promozione sociale senza scopo di lucro, producono, comunque, un vantaggio economico per i soggetti che ne fanno parte, a differenza delle associazioni...
transparent

dic132016

Asl, la mancanza di fondi non giustifica mancato pagamento

In caso di persistente mancato pagamento, con la nomina di un commissario ad acta si dovrà procedere sia alla allocazione della somma in bilancio (ove manchi un apposito stanziamento), all'espletamento delle fasi di impegno, liquidazione, ordinazione...
transparent

dic122016

Casa di cura privata e ospedale pubblico, equivalenti quanto a responsabilità

In ordine alla responsabilità della struttura sanitaria nei confronti del paziente è irrilevante che si tratti di una casa di privata assistenza o di un ospedale pubblico in quanto sostanzialmente equivalenti sono, a livello normativo, gli...
transparent

dic62016

Giudizio medico legale circa la dipendenza di infermità da cause di servizio

Nella nozione di causa di servizio, ovvero concausa efficiente e determinante, possono infatti farsi rientrare soltanto fatti ed eventi eccedenti le ordinarie condizioni di lavoro, gravosi per intensità e durata, che vanno necessariamente documentati,...
transparent

dic52016

Borsa di studio e legittimità della richiesta di incremento annuale

La Corte d'Appello di Milano, riformando la sentenza di primo grado, ha accolto la domanda, avanzata in via subordinata, dei medici specialisti attuali controricorrenti volta ad ottenere la condanna dell'Università degli studi, al pagamento dell'adeguamento...
transparent

dic12016

La Asl deve dare riscontro alla istanza di scelta in deroga

Il medico di assistenza primaria fa presente di avere chiesto che l'Asp di Catania, acquisito il parere obbligatorio del Comitato Aziendale, adottasse il provvedimento autorizzativo alla scelta del medico di medicina generale in deroga, ai sensi dell'art....
transparent

dic12016

Rimborsi ex specializzandi: criterio per accertare l'equivalenza delle specializzazioni

Nel giudizio introdotto dal medico nella situazione in cui la specializzazione non è indicata come comune a tutti gli stati membri o anche a due o più di essi, occorre accertare se la prospettata equivalenza si configuri oppure no. Tale...
transparent

nov302016

Intervento chirurgico di osteosintesi e sepsi, responsabilità per osteomielite cronica

Se "infezione dei mezzi di sintesi, rappresenta una complicanza ben descritta in letteratura dopo il loro posizionamento e dunque di per sé non risarcibile, nel caso de quo tale sepsi finisce per essere escomiata sostanzialmente dal novero delle...
transparent

nov292016

Rimborsi ex specializzandi, durata del tipo di specializzazione è dato normativo da verificare

La corte d'appello riconosce il diritto all'indennizzo in favore del ricorrente ma lo commisura ad una frequentazione del corso durata tre anni, mentre al processo sono acquisiti dati dai quali risulta una frequentazione del corso di specializzazione...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community