Diritto Sanitario

Presenza ospiti nella RSA non è requisito di permanenza dell'atto abilitante

giu72019

Presenza ospiti nella RSA non è requisito di permanenza dell'atto abilitante

L'amministrazione comunale, nel caso specifico, ha impropriamente sovrapposto due aspetti tra di loro eterogenei: quello dell'impossibilità di verificare la permanenza dei requisiti strutturali minimi della struttura a causa della chiusura dei...
transparent
Gestione rischio sanitario, non esiste in capo al privato una legittimazione di carattere inquisitorio

giu62019

Gestione rischio sanitario, non esiste in capo al privato una legittimazione di carattere inquisitorio

La segnalazione dell'evento sentinella da parte degli organi interni dell'Azienda deputati al relativo controllo, in questa prospettiva di prevenzione, costituisce parte di una più complessa, articolata, attività di gestione del rischio...
transparent
Non c'è arricchimento ingiustificato della Pa su prestazioni rese oltre il tetto di spesa

giu52019

Non c'è arricchimento ingiustificato della Pa su prestazioni rese oltre il tetto di spesa

L'arricchimento imposto esclude l'indennizzo ex art. 2041 c.c.; e imposto significa, appunto, anche arricchimento non voluto. Deliberando il tetto di spesa, la pubblica amministrazione ha adempiuto ai suoi obblighi di legge di sana gestione delle finanze...
transparent
Autodeterminazione del soggetto in fase terminale, aspetti giuridici

giu42019

Autodeterminazione del soggetto in fase terminale, aspetti giuridici

L'autodeterminazione del soggetto chiamato alla "più intensa (ed emotivamente pregnante) prova della vita, qual è il confronto con la realtà della fine" non è priva di riconoscimento e protezione sul piano normativo, e ciò...
transparent
Graduatorie degli idonei, generale favore dell'ordinamento per l'utilizzazione

giu32019

Graduatorie degli idonei, generale favore dell'ordinamento per l'utilizzazione

"Ferma restando, quindi, la discrezionalità in ordine alla decisione sul "se" della copertura del posto vacante, l'amministrazione, una volta stabilito di procedere alla provvista del posto, deve sempre motivare in ordine alle modalità prescelte...
transparent
Prospettare azione giudiziaria contro il dentista non concretizza il reato di minaccia

mag312019

Prospettare azione giudiziaria contro il dentista non concretizza il reato di minaccia

Il reato di minaccia si concretizza con la prospettazione di un male ingiusto, idoneo, in considerazione delle concrete circostanze di tempo e di luogo, ad ingenerare timore in chi risulti esserne il destinatario, male che non può essere costituito...
transparent
L'invio delle distinte riepilogative non può costituire valido atto di messa in mora

mag302019

L'invio delle distinte riepilogative non può costituire valido atto di messa in mora

Con riguardo al debito di un'azienda unità sanitaria locale nei confronti di un farmacista, la scadenza dell'obbligazione di pagamento si verifica - ai sensi dell'accordo del 13 luglio 1987, reso esecutivo con d.P.R. n. 94 del 1989 - il venticinquesimo...
transparent
Utilizzo di anticoagulanti orali: legittime le direttive per la prescrizione di farmaci aventi il costo/die più basso

mag292019

Utilizzo di anticoagulanti orali: legittime le direttive per la prescrizione di farmaci aventi il costo/die più basso

Viene organizzata una procedura volta ad assicurare che il medico prescrittore, dopo aver individuato la terapia concreta per il singolo paziente, consideri, a parità di appropriatezza ed utilità clinica - profilo che spetta a lui soltanto...
transparent
L'elemento differenziale tra studio medico e ambulatorio è quello organizzativo

mag282019

L'elemento differenziale tra studio medico e ambulatorio è quello organizzativo

L'ambulatorio "equivale a una struttura sanitaria in cui si svolgono prestazioni caratterizzate dalla complessità dell'insieme delle risorse umane, materiali ed organizzative utilizzate per l'esercizio dell'attività, e che, mettendo in ombra...
transparent
Struttura operativa complessa con servizi di natura psicologica: illegittima ammissione solo agli psichiatri

mag272019

Struttura operativa complessa con servizi di natura psicologica: illegittima ammissione solo agli psichiatri

La contrattazione collettiva nazionale dell'Area medica e non medica demanda al d.P.R. n. 484 del 1997 l'individuazione delle procedure per il conferimento degli incarichi di direzione di struttura complessa, nel limite massimo stabilito dall'atto aziendale,...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community