Diritto Sanitario

Per le zone delle farmacie non esiste alcuna garanzia di consistenza minima dei bacini commerciali

nov102021

Per le zone delle farmacie non esiste alcuna garanzia di consistenza minima dei bacini commerciali

La delimitazione delle singole zone delle farmacie ha la sola funzione di vincolare i singoli esercenti a mantenervi i loro esercizi, e non anche quella di dislocare le unità farmaceutiche secondo la regola della corrispondenza "una farmacia...
transparent
Medici fiscali, Inps è in grado di fornire il numero degli incarichi giornalieri, attribuiti a ciascun iscritto nella lista speciale

nov92021

Medici fiscali, Inps è in grado di fornire il numero degli incarichi giornalieri, attribuiti a ciascun iscritto nella lista speciale

Ancorchè in ipotesi non sussistesse un'evidenza documentale della decisione di assegnazione al medico fiscale della singola visita, ciononostante sussiste - logicamente - un tale atto di assegnazione, eventualmente riconducibile al dirigente...
transparent
L'Irap a carico dello studio associato nasce dalla natura stessa dello studio, come si fornisce la prova contraria

nov82021

L'Irap a carico dello studio associato nasce dalla natura stessa dello studio, come si fornisce la prova contraria

La facoltà per la parte contribuente di fornire la prova contraria deve avere ad oggetto non l'insussistenza dell'autonoma organizzazione nell'esercizio in forma associata dell'attività, ma piuttosto l'insussistenza dell'esercizio in forma...
transparent
La presenza di un tecnico radiologo e di due segretarie non configura la sussistenza di una struttura ambulatoriale

nov52021

La presenza di un tecnico radiologo e di due segretarie non configura la sussistenza di una struttura ambulatoriale

Detti elementi non possono essere considerati sufficienti per ascrivere alla struttura siffatta le caratteristiche di una impresa, ai sensi dell'art. 2082 c.c., in quanto l'attività medico professionale svolta dal medico specialista in radiologia...
transparent
Specialisti ambulatoriali, il rimborso chilometrico non va tassato

nov42021

Specialisti ambulatoriali, il rimborso chilometrico non va tassato

In tema di imposte sui redditi, le somme corrisposte per spese di viaggio effettivamente sostenute per lo svolgimento dell'incarico di medico specialista presso gli ambulatori esterni al comune di residenza sono percepite a titolo di rimborso spese, sicchè...
transparent
Studio odontoiatrico, necessaria la prova analitica di ogni versamento bancario

nov32021

Studio odontoiatrico, necessaria la prova analitica di ogni versamento bancario

In tema di accertamenti bancari, il D.P.R. n. 600 del 1973, art. 32, e il D.P.R. n. 633 del 1972, art. 51, prevedono una presunzione legale in favore dell'erario che, in quanto tale, non necessita dei requisiti di gravità, precisione e concordanza...
transparent
Invalidi civili, la legittimazione passiva per domande di esenzione dal Ticket appartiene alla Asl

nov22021

Invalidi civili, la legittimazione passiva per domande di esenzione dal Ticket appartiene alla Asl

In tema di prestazioni assistenziali agli invalidi civili , la legittimazione passiva rispetto alle domande di esenzione dalla quota di partecipazione alla spesa sanitaria (ticket) appartiene in via esclusiva alle Asl, essendo esse gli organi, con personalità...
transparent
Responsabilità colposa del medico non esclusa per aver rispettato le linee guida

ott292021

Responsabilità colposa del medico non esclusa per aver rispettato le linee guida

La giurisprudenza della Corte di legittimità è chiara nell'affermare che il rispetto delle "linee guida" non può essere univocamente assunto quale parametro di riferimento della legittimità e di valutazione della condotta del...
transparent
Il responsabile del centro ematologico: medico o anche biologo?

ott282021

Il responsabile del centro ematologico: medico o anche biologo?

La persona responsabile del servizio trasfusionale, per i richiesti requisiti di qualificazione, vale, nella sua professionalità, ad integrare i livelli essenziali di assistenza rispetto ad attività che restano così definite come...
transparent
Iva, l'onere di provare la destinazione dei trattamenti di chirurgia estetica spetta al sanitario che esegue le prestazioni

ott272021

Iva, l'onere di provare la destinazione dei trattamenti di chirurgia estetica spetta al sanitario che esegue le prestazioni

Le operazioni di chirurgia estetica ed i trattamenti di carattere estetico , nei limiti in cui abbiano lo scopo di trattare o curare persone che, a seguito di una malattia, di un trauma oppure di un handicap fisico congenito, abbiamo bisogno di un intervento...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi