Diritto Sanitario

Gravidanza, gravità malformazioni non è presupposto per potersi avvalere del ragionamento presuntivo

nov142017

Gravidanza, gravità malformazioni non è presupposto per potersi avvalere del ragionamento presuntivo

Nella L. n. 194 del 1978, art. 6, lett. b è espressamente previsto che idonei a determinare "un grave pericolo per la salute fisica o psichica della donna" che legittimi l'eccezionale possibilità di farsi luogo, dopo i primi 90 giorni di...
transparent
Le sanzioni disciplinari inflitte dal datore di lavoro non hanno natura penale

nov132017

Le sanzioni disciplinari inflitte dal datore di lavoro non hanno natura penale

La natura della sanzione disciplinare nonché la diversità e l'autonomia del procedimento disciplinare rispetto a quello penale escludono che il lavoratore, condannato in sede penale con sentenza passata in giudicato, possa invocare l'art....
transparent
Attività laboratoristica specializzata, criteri per la implementazione della capacità operativa massima

nov102017

Attività laboratoristica specializzata, criteri per la implementazione della capacità operativa massima

Per c.o.m.(capacità operativa massima) si intende il valore sintetico che esprime le potenzialità funzionali e strutturali di un centro erogatore di prestazioni sanitarie per conto del Servizio sanitario nazionale, e che si pone come limite...
transparent
Specializzazioni e borse di studio: prima del 1983, nessun risarcimento

nov92017

Specializzazioni e borse di studio: prima del 1983, nessun risarcimento

Al momento di inizio dei corsi prima del 31 dicembre 1982 lo Stato, non essendo ancora scaduto il termine per adempiere, nell'organizzare i corsi senza tener conto delle direttive tenne un comportamento pienamente legittimo sul piano comunitario e non...
transparent
Legge Gelli: esclusione della punibilità per la sola imperizia

nov82017

Legge Gelli: esclusione della punibilità per la sola imperizia

Il secondo comma dell'art. 590-sexies cod. pen. articolo introdotto dalla legge 8 marzo 2017, n. 24 (c.d. legge Gelli-Bianco), prevede una causa di non punibilità dell'esercente la professione sanitaria. La nuova legge, in sostanza, cerca di proseguire...
transparent
Dipendenti e progressione economica orizzontale: vietati i riconoscimenti a pioggia

nov72017

Dipendenti e progressione economica orizzontale: vietati i riconoscimenti "a pioggia"

La vicenda per cui è causa è stata originata dalla sottoscrizione (e successivi, conseguenziali provvedimenti amministrativi attuativi) di accordi sindacali decentrati, con i quali era stata decisa l'attribuzione al personale dipendente...
transparent
Spostare gli orari degli appuntamenti già fissati non è indice di subordinazione

nov62017

Spostare gli orari degli appuntamenti già fissati non è indice di subordinazione

La richiesta ai medici di comunicare con preavviso eventuali assenze ed il tendenziale rifiuto di spostare appuntamenti già fissati la non appaiono espressione del potere di eterodirezione proprio del datore di lavoro, ma rispondono a legittime...
transparent
Accesso alla qualifica di erogatore del servizio, nessun onere per le Regioni

nov32017

Accesso alla qualifica di erogatore del servizio, nessun onere per le Regioni

Nell'ambito del servizio sanitario nazionale, l'art. 8 del D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 502, poi integrato dall'art. 6 della L. 23 dicembre 1994, n. 724, nel prevedere la necessità di un provvedimento concessorio di accreditamento per l'accesso...
transparent
Liquidazione del danno non patrimoniale ispirata a concetto di punto pesante

nov22017

Liquidazione del danno non patrimoniale ispirata a concetto di punto pesante

Come stabilito dalla Suprema Corte di Cassazione i valori di riferimento assunti a parametro delle cosiddette "Tabelle milanesi" "costituiranno il valore da ritenersi equo e cioè quello in grado di garantire la parità di trattamento e da...
transparent
Direzione di Struttura Complessa: quale Giurisdizione nel caso di riapertura dell’avviso Pubblico

ott312017

Direzione di Struttura Complessa: quale Giurisdizione nel caso di riapertura dell’avviso Pubblico

Quando si controverte non già direttamente sulla pretesa all'incarico di direttore della Struttura Complessa, bensì sulla scelta, ulteriore e discrezionale, di riaprire la procedura selettiva a nuovi aspiranti, non possono che residuare...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community